Tesi di laurea in scienze statistiche ed economiche: modelli di regressione

tesi.jpgModelli di regressione per fattori controllabili non lineari nei parametri: possibili contributi della Geometria Differenziale. Tesi di Laurea per il Corso di Laurea Specialistica in Scienze Statistiche ed Economiche Indirizzo per il Controllo della Qualità ed il Marketing, Università cattolica del sacro cuore di Milano. La tesi tratta dell’utilizzo della metodologia geometrico-differenziale in ambito di analisi dei modelli statistici non lineari. L’autore ha iniziato un dottorato di ricerca in Statistica.

Dall’Introduzione

Nell’ambito delle scienze sperimentali un aspetto fondamentale della ricerca coinvolge l’individuazione di relazioni all’interno di un insieme di variabili delle quali almeno una sia da ritenersi casuale, sia essa per fluttuazioni aleatorie, possibili errori di misurazione o effettiva impossibilità di effettuare detta rilevazione.

La presenza di una componente stocastica richiede necessariamente l’abbandono dell’ottica deterministica (o “Galileiana”), la quale condurrebbe alla specificazione di soli legami funzionali esatti tra le variabili atte a descrivere la realtà fenomenica oggetto di studio, e della quale ci si potrà avvalere soltanto in un primo momento con lo scopo di poter meglio orientare il lavoro, senza avere però alcuna pretesa di completezza di analisi in un ambito di incertezza.

Tenuto conto dell’impossibilità sperimentale di stabilire e controllare esattamente tutte le variabili, l’approccio deterministico necessiterà dunque di essere completato e corretto. Tale compito viene svolto avvalendosi di quelle tecniche statistiche che consentono di esprimere le relazioni intercorrenti nell’insieme di variabili tramite espressioni funzionali delle stesse, che si riterranno generalmente valide a meno di una componente di errore, tenendo conto della quale saremo in grado di non tralasciare l’aleatorietà onnipresente nelle situazioni reali.

Scarica la tesi PDF (1,1 MB) 

Parole chiave: tesi di laurea in statistica economia, regressione, geometria differenziale.

Approfondimenti

Dispense di Geometria Differenziale e di Calcolo Differenziale Assoluto (Calcolo Tensoriale) ad opera di Arrigo Amadori

Introduction to Tensor Calculus and Continuum Mechanics, di HEINBOCKEL, J. H.

Intrinsic Geometry of Surfaces, di ALEKSANDROV, A. D. e ZALGALLER, V. A.

Course of Differential Geometry, di SHARIPOV. R. A.

Why to Calculate, When to Use, and How to Understand Curvature Measures of Nonlinearity, KAROLCZAK, M.

Commenti

commenti