“Il cinema negli anni ’50-’60”

Tesina – Premio maturità 2009
Titolo: "Il cinema negli anni ’50-’60"
Autore: Guglietti Ambra
Descrizione: ho svolto la presente tesina analizzando sei film realizzati negli anni ’50-’60. partendo dal singolo film, ho collegato un argomento di ogni materia, seguito da una recensione originale del film trattato. é un lavoro originale attorno ad un tema inter
Materie trattate: Italiano, Latino, Inglese, Storia, Filosofia, Storia Dell’Arte, Geografia Astronomica
Area: umanistica
Sommario: Ogni materia trova il suo collegamento nel film trattato, principalmente per analogia di argomenti: per Italiano ho scelto il film "La Terra trema- Episodio del mare", di Luchino Visconti, realizzato nel 1948, liberamente ispirato a "I Malavoglia" di Verga; per Latino ho analizzato "Fellini- Satyricon", di Federico Fellini, del 1969, tratto dall’omonimo Satyricon di Petronio; per Inglese "Animal Farm", di Joy Batchelor e John Halas, realizzato nel 1955, tratto dal romanzo di George Orwell. Per Storia dell’Arte ho scelto "Il mistero Picasso", di Henri-Georges Clouzot, uscito nelle sale nel 1955, interpretato da Pablo Picasso stesso, che si mostra all’opera nella realizzazione di moltissimi quadri in tempo reale. Storia e Filosofia le ho collegate insieme al film "Easy Rider", di Dennis Hopper, del 1969, basato su un viaggio attraverso la cultura giovanile degli anni ’60 e le rivoluzioni studentesche, ideologicamente influenzate da uno degli esponenti della "Scuola di Francoforte", Herbert Marcuse. Infine, per Geografia astronomica, ho preso in esame il famoso "2001- Odissea nello spazio", di Stanley Kubrick, del 1968, un viaggio su Giove sfidando le leggi del tempo e dello spazio, un evento fantascientifico, che nella realtà può trovare riscontri solo con il viaggio sulla Luna che l’uomo è riuscito a realizzare, del quale, però, si hanno ben poche certezze.
Scarica la tesina (~ 3.0MB)

Commenti

commenti