Tesina di stato

Tesina – Premio maturità 2009
Titolo: Tesina di stato
Autore: Ricottini Emanuela 
Descrizione: Il Testo Unico delle Imprese sui Redditi (TUIR) disciplina il reddito d’impresa e nell’articolo 55 stabilisce: “ Sono Redditi di impresa quelli che derivano dall’esercizio di imprese commerciali”. Il reddito di impresa da assoggettare a tassazione viene determinato apportando all’utile o alla perdita risultante dal Conto economico le variazioni in aumento o in diminuzione conseguite con l’applicazione dei criteri fiscali stabiliti dal TUIR. Le variazioni in aumento o in diminuzione hanno origine dalla diversità del reddito che sia con le norme civilistiche e quelle fiscali. Le norme di valutazioni contenenti nel codice civile sono ispirate al principio della prudenza e c’è molta elasticità nei costi da far gravare sul reddito, poiché le imprese possono appartenere a differenti settori e trovarsi in condizioni diverse. Al contrario, la normativa fiscale ha come obiettivo di determinare un reddito da assoggettare a imposizione in modo uniforme e perciò le valutazioni di bilancio che essa detta sono applicate a tutte le imprese indipendentemente dal settore in cui operano e dalle situazioni in cui si trovano. Le variazioni in aumento o in diminuzione si hanno con diverse operazioni, che sono: La svalutazione dei crediti La valutazione delle rimanenze Gli ammortamenti delle immobilizzazioni Le spese di manutenzione e di riparazione La deducibilità dei canoni leasing Le plusvalenze.
Materie trattate: Diritto (Stato), economia Aziendale (reddito fiscale), geografia (diversi socioeconomici), francese (les institutiones francaises), italiano (Guido Gozzano), storia (Prima Guerra Mondiale), ed.fisica (doping) 
Area: tecnologica
Scarica la tesina (~ 2.5MB)

Commenti

commenti