Argomenti interessanti per tesina di maturità scientifica

Messaggioda alexiverson91 » 05/02/2010, 19:37

Buona sera a tutti. Sono nuovo di questo forum. Io ho un piccolo problema, mi trovo vicino alla maturità (5 liceo scientifico PNI) e ancora devo scegliere l'argomento per la tesina. Chi può consigliarmi argomenti interessanti e non banali? Io non saprei dove andare a sbattere la testa. Avevo pensato alla magnetoresistenza gigante o ai numeri primi, ma mi sanno troppo banali
alexiverson91
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 5
Iscritto il: 11/12/2007, 20:44

Messaggioda @melia » 05/02/2010, 20:54

Hai dato un'occhiatina qui per vedere se c'è qualcosa che ti ispira?
Avatar utente
@melia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 2449 di 7586
Iscritto il: 16/06/2008, 19:02
Località: Padova

Messaggioda Raptorista » 06/02/2010, 15:58

Se sei davvero appassionato di matematica e non ti spaventa fare fatica... Un ottimo argomento (finora il migliore che abbia trovato) è "Equazioni differenziali e modelli di crescita". Noi del PNI facciamo (dovremmo fare) le eq differenziali lineari del primo ordine, e con quelle puoi descrivere il modello di Lotka-Volterra; mettici dentro anche la funzione di Malthus et voilà! Diventa una tesi di matematica e biologia, ma 90% matematica e 10% follia :D

Oppure c'è anche l'ottimizzazione lineare, che ha mille applicazioni tra cui scegliere.

[mod="Raptorista"]Ho sistemato il titolo, ora chiarisce meglio il contenuto.[/mod]
Un matematico ha scritto:... come mia nonna che vuole da anni il sistema per vincere al lotto e crede che io, in quanto matematico, sia fallito perché non glielo trovo


Immagine
Avatar utente
Raptorista
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 331 di 3297
Iscritto il: 28/09/2008, 20:58

Messaggioda alexiverson91 » 07/02/2010, 11:36

Raptorista ha scritto:Se sei davvero appassionato di matematica e non ti spaventa fare fatica... Un ottimo argomento (finora il migliore che abbia trovato) è "Equazioni differenziali e modelli di crescita". Noi del PNI facciamo (dovremmo fare) le eq differenziali lineari del primo ordine, e con quelle puoi descrivere il modello di Lotka-Volterra; mettici dentro anche la funzione di Malthus et voilà! Diventa una tesi di matematica e biologia, ma 90% matematica e 10% follia :D

Oppure c'è anche l'ottimizzazione lineare, che ha mille applicazioni tra cui scegliere.


Sinceramente stavo pensando anche alla semantica dei linguaggi di programmazione. Che ne dite?
alexiverson91
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 2 di 5
Iscritto il: 11/12/2007, 20:44

Messaggioda Raptorista » 07/02/2010, 11:37

È un argomento molto lontano da quello che fai a scuola (io, ad esempio, ho fatto sempre e solo Pascal)
Un matematico ha scritto:... come mia nonna che vuole da anni il sistema per vincere al lotto e crede che io, in quanto matematico, sia fallito perché non glielo trovo


Immagine
Avatar utente
Raptorista
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 332 di 3297
Iscritto il: 28/09/2008, 20:58

Messaggioda alexiverson91 » 07/02/2010, 11:41

Raptorista ha scritto:È un argomento molto lontano da quello che fai a scuola (io, ad esempio, ho fatto sempre e solo Pascal)

Si però è qualcosa di molto originale che poi riesce a convogliare tutte le materie. Altrimenti mi trovo con le interrogazione degli altri prof che sono mine vaganti perchè non si sa mai dove vanno a parare
alexiverson91
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 3 di 5
Iscritto il: 11/12/2007, 20:44

Messaggioda Raptorista » 07/02/2010, 11:51

Ma non pensare di poter evitare le altre domande in questo modo :)

Secondo me, conviene che tu faccia una tesina su qualcosa che ti piace, così dimostri che ti sei impegnato, che sai approfondire, elaborare, esporre; poi le mine vaganti ci sono sempre, non puoi salvarti :-D
Un matematico ha scritto:... come mia nonna che vuole da anni il sistema per vincere al lotto e crede che io, in quanto matematico, sia fallito perché non glielo trovo


Immagine
Avatar utente
Raptorista
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 333 di 3297
Iscritto il: 28/09/2008, 20:58

Messaggioda alexiverson91 » 07/02/2010, 12:06

Raptorista ha scritto:Ma non pensare di poter evitare le altre domande in questo modo :)

Secondo me, conviene che tu faccia una tesina su qualcosa che ti piace, così dimostri che ti sei impegnato, che sai approfondire, elaborare, esporre; poi le mine vaganti ci sono sempre, non puoi salvarti :-D

Dici? perchè a me affascinava il discorso della semantica del linguaggio! Però pure quello che dici te....
alexiverson91
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 4 di 5
Iscritto il: 11/12/2007, 20:44

Messaggioda Raptorista » 07/02/2010, 12:16

Cosa intendi per "semantica dei linguaggi di programmazione"? E che collegamenti avevi intenzione di fare?
Un matematico ha scritto:... come mia nonna che vuole da anni il sistema per vincere al lotto e crede che io, in quanto matematico, sia fallito perché non glielo trovo


Immagine
Avatar utente
Raptorista
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 334 di 3297
Iscritto il: 28/09/2008, 20:58

Messaggioda alexiverson91 » 07/02/2010, 12:22

Raptorista ha scritto:Cosa intendi per "semantica dei linguaggi di programmazione"? E che collegamenti avevi intenzione di fare?

La semantica è proprio lo studio del linguaggio di programmazione in quanto linguaggio. E' una cosa difficile da spiegare. Comunque si ricollegava con l'astrattismo perchè anche loro pongono il problema della semantica, con Hidegar in filosofia, Eco in Italiano
alexiverson91
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 5 di 5
Iscritto il: 11/12/2007, 20:44

Prossimo

Torna a Secondaria II grado

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti