Ottimo testo di Algebra lineare per Ingegneria...

Messaggioda Gianfreda » 24/06/2011, 11:33

Salve a tutti!
Qualcuno mi può consigliare un libro di algebra lineare e geometria? Io frequento il corso di Ingegneria energetica all'università di Pisa e la dispensa del nostro Prof. è assolutamente un geroglifico. Perciò cerco un libro che sia piuttosto chiaro e completo! Grazie a tutti :)
Gianfreda
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 6 di 18
Iscritto il: 23/06/2011, 20:42

Messaggioda Martino » 24/06/2011, 11:42

[mod="Martino"]Sposto in "leggiti questo!". Attenzione alla sezione in futuro, grazie.[/mod]
Le persone che le persone che le persone amano amano amano.
Martino
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4327 di 5958
Iscritto il: 21/07/2007, 11:48
Località: Padova

Messaggioda gugo82 » 24/06/2011, 17:12

Un bel libro di Algebra Lineare con molte applicazioni è quello di Gilbert Strang, Algebra Lineare, anche perchè contiene molte applicazioni ed è molto semplice da leggere.
Io ne ho una edizione vecchissima (credo degli anni '80) e mi sono divertito parecchio a leggerla dopo aver dato Geometria I.
Sono sempre stato, e mi ritengo ancora un dilettante. Cioè una persona che si diletta, che cerca sempre di provare piacere e di regalare il piacere agli altri, che scopre ogni volta quello che fa come se fosse la prima volta. (Freak Antoni)
Avatar utente
gugo82
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 9532 di 16630
Iscritto il: 13/10/2007, 00:58
Località: Napoli

OT anagrafico

Messaggioda dissonance » 24/06/2011, 18:38

gugo82 ha scritto:vecchissima (credo degli anni '80)
Non è poi così vecchissima! :-) Sono sicuro che proprio tu avrai anche libri molto più vecchi! ;-) :lol:

Non sei forse lo stesso Gugo che consiglia sempre i due recentissimi tomi di Sansone sulle equazioni differenziali ordinarie? O l'attuale trattatone di analisi funzionale di quel giovane emergente, Riesz? :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
dissonance
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 7639 di 11277
Iscritto il: 24/05/2008, 20:39
Località: Nomade

Messaggioda Deckard » 24/06/2011, 18:42

gugo82 ha scritto:Un bel libro di Algebra Lineare con molte applicazioni è quello di Gilbert Strang, Algebra Lineare, anche perchè contiene molte applicazioni ed è molto semplice da leggere.
Io ne ho una edizione vecchissima (credo degli anni '80) e mi sono divertito parecchio a leggerla dopo aver dato Geometria I.

Tra l'altro su OCW sono disponibili le videolezioni di Strang. Consigliatissime per afferrare in modo intuitivo i concetti dell'algebra lineare.
Comunque Strang ha fatto 2 serie di libri sull'algebra lineare: Linear Algebra and Its Applications e Introduction to Linear Algebra.
http://www.mathcomp.leeds.ac.uk/turing2012/

Hilbert space is a big place.
Deckard
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 106 di 295
Iscritto il: 17/08/2010, 09:58

Messaggioda raffamaiden » 26/06/2011, 13:45

Io mi sono trovato bene con questo. Le cose sono spiegate molto chiaramente e "passo-passo" e quasi niente viene dato per scontato.
Manca tutta la parte sulle coniche e le quadriche, se le tratti non so come puoi sopperire.
Avatar utente
raffamaiden
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 132 di 719
Iscritto il: 27/09/2009, 19:11

Re: OT anagrafico

Messaggioda gugo82 » 27/06/2011, 00:46

dissonance ha scritto:
gugo82 ha scritto:vecchissima (credo degli anni '80)
Non è poi così vecchissima! :-) Sono sicuro che proprio tu avrai anche libri molto più vecchi! ;-) :lol:

Non sei forse lo stesso Gugo che consiglia sempre i due recentissimi tomi di Sansone sulle equazioni differenziali ordinarie? O l'attuale trattatone di analisi funzionale di quel giovane emergente, Riesz? :lol: :lol: :lol:

Piccola spiegazione...
Di libri di Algebra Lineare ne esce uno nuovo ogni anno; quindi tali testi "invecchiano" prima. Poi, del libro di Strang, mi è capitato di vederne una nuova edizione esposta in libreria proprio nei giorni scorsi: edizione a colori, piena di figure e riquadri, con le cose evidenziate per bene... Insomma, un'edizione molto più giovane della mia (gentilmente passatami da un mio zio, studente di Matematica nei primi anni '80).

Altro discorso per i classici, categoria nella quale rientrano i testi di Sansone e Riesz... Questi sono un po' come Shakespeare: si devono leggere.
O anche per i libri (quasi) antichi, come un'edizione del Calcolo Infinitesimale di Bagnera che ho qui a casa (del 1914, se non erro)... Questi sono bei libri e basta.
Sono sempre stato, e mi ritengo ancora un dilettante. Cioè una persona che si diletta, che cerca sempre di provare piacere e di regalare il piacere agli altri, che scopre ogni volta quello che fa come se fosse la prima volta. (Freak Antoni)
Avatar utente
gugo82
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 9548 di 16630
Iscritto il: 13/10/2007, 00:58
Località: Napoli

Messaggioda vict85 » 27/06/2011, 10:24

Effettivamente le ultime edizioni dei due libri (in inglese) di Strang hanno meno di 5-6 anni...
vict85
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 2245 di 6930
Iscritto il: 16/01/2008, 01:13
Località: Torino

Messaggioda Gianfreda » 11/07/2011, 21:11

Grazie mille ragazzi! Cercherò di procurarmeli un pò tutti e di scegliere quello che mi sembra più facile e completo...
Gianfreda
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 12 di 18
Iscritto il: 23/06/2011, 20:42

Re:

Messaggioda sublimina » 21/07/2011, 21:20

gugo82 ha scritto:Un bel libro di Algebra Lineare con molte applicazioni è quello di Gilbert Strang, Algebra Lineare, anche perchè contiene molte applicazioni ed è molto semplice da leggere.
Io ne ho una edizione vecchissima (credo degli anni '80) e mi sono divertito parecchio a leggerla dopo aver dato Geometria I.


Dopo aver studiato sull'Abate (buon testo per alcuni troppo matematico), lo "Strang" mi è risultato utilissimo nel riprendere l'algebra lineare applicata all'elaborazione dell'informazione cioè in Elaborazione statistica delle informazioni, reti neurali, pattern recognition, sensor array, signal processing, etc. Dopo averlo acquistato ho scoperto che Gilbert strang si è occupato anche di matematica applicata e signal processing con pubblicazioni sulla IEEE...
Avatar utente
sublimina
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 5 di 12
Iscritto il: 05/07/2011, 13:52


Torna a Leggiti questo!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti