Arrivano le Geminidi, le stelle cadenti di dicembre

E’ in arrivo uno dei più bei sciami di meteoriti: le Geminidi. Si manifesta dal 7 al 17 dicembre, tuttavia il massimo dell’attività si concentrerà nella notte tra il 13 ed il 14. La Luna disturberà l’osservazione delle scie più deboli, ma ciononostante lo sciame delle Geminidi è comunque uno sciame che saprà regalarci grandi soddisfazioni.

La sua attività infatti è paragonabile a quella delle più note Perseidi, di agosto. Il nome ci suggerisce che il radiante, punto da cui sembreranno provenire le scie, si trova nella costellazione dei gemelli, quindi occorrerà guardare, in direzione Sud, nel cuore della notte.

Ovviamente andrà bene guardare anche tutto intorno al radiante stesso, l’importante è non rivolgersi a Nord.

Ci sarà facilissimo rintracciare la costellazione dei Gemelli in quanto, oltre ad essere vicina alla più nota costellazione di Orione, contiene al suo interno un astro brillantissimo (il più luminoso dopo la Luna), si tratta di Giove, il gigante gassoso del Sistema Solare.

Piccola curiosità: questo sciame meteorico è generato dai detriti di “3200 Phaeton” un asteroide residuo di una cometa estinta.

Non mi rimane che augurarvi una buona osservazione.

Vito Lecci

http://parcoastronomico.it/

Commenti

commenti