La stazione spaziale passa sulle nostre teste

Quattro passaggi della Stazione Spaziale Internazionale sopra le nostre teste nei prossimi quattro giorni. Tutti e quattro i passaggi sono in senso longitudinale alla nostra Penisola, quindi le condizioni di visibilità saranno favorevoli per tutti gli italiani, tempo permettendo. Di seguito l’elenco dei passaggi.

, i cui dati (e immagini) provengono dal sito “www.heavens-above.com”:

24 Settembre 2009
Sorge sopra l’orizzonte alle 19:49 in direzione Nord-Ovest E’ 10° sopra l’orizzonte alle 19:51 in direzione Nord-Ovest Massima altezza (58°) alle 19:54 in direzione Nord-Nord-Est Entra nell’ombra alle 19:55 in direzione Est La luminosita sarà di magnitudine -3,2.

25 Settembre 2009
Sorge sopra l’orizzonte alle 20:13 in direzione Ovest-Nord-Ovest E’ 10° sopra l’orizzonte alle 20:15 in direzione Ovest-Nord-Ovest Massima altezza (35°) alle 20:18 in direzione Sud-Ovest Entra nell’ombra alle 20:19 in direzione Sud-Ovest La luminosita sarà di magnitudine -2,1.

26 Settembre 2009
Sorge sopra l’orizzonte alle 19:02 in direzione Nord-Ovest E’ 10° sopra l’orizzonte alle 19:04 in direzione Nord-Ovest Massima altezza (61°) alle 19:07 in direzione Nord-Est Entra nell’ombra alle 19:10 in direzione Est-Sud-Est La luminosita sarà di magnitudine -3,3.

27 Settembre 2009
Sorge sopra l’orizzonte alle 19:27 in direzione Ovest-Nord-Ovest E’ 10° sopra l’orizzonte alle 19:29 in direzione Ovest-Nord-Ovest Massima altezza (34°) alle 19:32 in direzione Sud-Ovest Entra nell’ombra alle 19:34 in direzione Sud-Sud-Est La luminosita sarà di magnitudine -1,9.

Tutti gli orari sono riportati nella nostra Ora Locale, ma sono riferiti al mio Parco di Salve (LE). Tuttavia, con buona approssimazione, sono validi per tutta la nostra Penisola.

Nelle mappe riportate sopra potete vedere le traiettorie della ISS, le parti tratteggiate si riferiscono al suo ingresso nell’ombra terrestre, quindi in quel tratto la stazione spaziale, pur essendo sopra di noi, non si potra vedere. Ci tengo a sottolineare la particolare luminosità di questi passaggi, soprattutto quelli del 24 e del 26 che con una magnitudine rispettivamente di -3,2 e -3,3 porterà la Stazione spaziale ad essere l’oggetto più luminoso del cielo, addirittura più luminoso di Giove (mag. -2,75) ben visibile in tutte queste sere.

Vi ricordo che, se volete, potrete cimentarvi in qualche semplice foto per riprendere la “strisciata” dei vari passaggi. 

Se volete condividere le vostre foto inviatele a info@matematicamente.it

Buona visione !  

http://www.sidereus-nuncius.info/

Commenti

commenti