Aforismi: lettera V

Walter Valdi (1930-2003)

 

Mi sono sempre chiesto: ma chi va in giro a costruire quadrati sull’ipotenusa?

 

 

Thorstein Veblen (1857-1929)

 

L’esito di qualsiasi ricerca seria può essere solo quello di far nascere due domande laddove prima ve ne era una sola.

 

The Place of Science in Modern Civilization and Other Essays.

 

 

Jean-Louise Verdier

 

Per una tipica deformazione professionale dei matematici, ho adottato un punto di vista troppo ristretto.

 

Citato in Algebra di Micheal Artin

 

 

Vitruvio (80/70-25 a.C.)

 

Il progetto di un tempio dipende dalla simmetria, i cui principi devono essere diligentemente osservati dall’architetto. Essi sono dovuti alla proporzione. La proporzione è una corrispondenza tra le misure degli elementi di un’intera opera e dell’intero con una certa parte scelta come modello. Da ciò derivano i principi della simmetria.

 

Citato in L’equazione Impossibile di Mario Livio.

 

 

E. B. van Vleck

 

Questo nuovo integrale di Lebesgue si sta dimostrando essere uno strumento meraviglioso. Potrei compararlo con una moderna pistola Krupp, in base alla facilità con cui riesce a penetrare barriere che erano impenetrabili.

 

Bulletin of the American Mathematical Society, vol. 23, 1916.

 

 

Voltaire (1694-1778)

 

Colui che ascolta la stessa cosa detta da 12.000 testimoni oculari ha solo 12.000 probabilità, che sono uguali ad una grande probabilità, il che è molto lontano dalla certezza.

 

In J. R. Newman (ed.) The World of Mathematics, New York: Simon and Schuster, 1956.

 

 

Voltaire (1694-1778)

 

Coloro che sono in grado di farvi credere a delle assurdità possono farvi commettere delle atrocità.

 

 

Voltaire (1694-1778)

 

Non ci sono sette in geometria.

 

W. H. Auden and L. Kronenberger (eds.) The Viking Book of Aphorisms, New York: Viking Press, 1962.

 

 

Voltaire (1694-1778)

 

Di tutte le scienze la più assurda, la più capace di soffocare ogni specie di genio, è la geometria. Questa scienza ridicola ha come oggetto superfici, linee, punti che non esistono in natura. La geometria è solo uno scherzo di cattivo gusto.

Commenti

commenti