Albrect Duerer, Melencolia

Riconoscibile in alto a destra un quadrato magico, probabilmente la sua funzione dovrebbe essere quella di scacciare i sentimenti di malinconia e tristezza.

Citato anche nel film di Nanni Moretti, Bianca, del 1983, dove alcuni studenti chiedono al nuovo insegnante di matematica il senso del quadrato magico. Il professore in difficoltà viene salvato dal suono della campanella.

Il quadrato magico è

16 3 2 13
5 10 11 8
9 6 7 12

4

15 14 1

La somma di ciascuna riga, di ciascuna colonna e delle due diagonali dà sempre 34.

La data dell’opera, 1514 è inclusa nell’ultima riga, indicata anche dall’ala.

durer-melencolia.jpg

fonte:

http://www.math.umd.edu/~atma/durer23.jpg

 

Commenti

commenti

C'è un commento su questo articolo:

  1. Un’altra curiosità del quadrato magico del Durer( un quadrato peraltro che risale all’antica matematica Cinese),è questa: Non solo la somma di ciascuna riga,colonna e delle due diagonali danno sempre 34, ma se si sovrappone al quadrato una croce baricentrica con le estremità passanti tra i numeri in alto: 3,2; in basso. 15,14, a destra: 8,12, a sinistra 5,9, vedremo che il quadrato si comporrà con altri quattro quadrati formati dai numeri,in alto a sinistra:16,3,5,10: in alto a destra: 2,13,11,8; in basso a sinistra:9,6,4,15 ;in basso a destra: 7,12,14,1; ebbene, se facciamo la somma dei numeri sopracomposti porterà sempre a 34, ma anche quella dei numeri del quadrato centrale:10,11,6,7.

    Questo ha un’implicazione con la mia ricerca sul diagramma d’argilla babilonse (il “Big Bang” dell’algebra geometrica) vedere sul mio sito: http://www.storiadellamatematica.it

    Inoltre l’architetto Subirachs ha costruito sulla cattedrale della Sagra Familia di Antoni Gaudi un quadrato magico su quello dello spunto del Durer, solo con la somma sempre pari agli anni di Cristo, ovvero 33.