“Il Peso della Leggerezza”

Tesina – Premio maturità 2009
Titolo: "Il Peso della Leggerezza"
Autore: Laura Lo Presti
Descrizione: cosa ci rivela la leggerezza? esemplice frivolezza o superficialità? si può vivere unesistenza costellata esclusivamente di doveri che ci impediscono di raggiungere la felicità?ma senza doveri e responsabilità si può essere davvero tutt
Materie trattate: Letteratura Italiana , Filosofia, Fisica, Chimica Nucleare, Letteratura Greca, Letteratura Latina
Area: umanistica
Sommario: INDICE 1)Io scelgo la leggerezza: la sconfitta del peso a)la leggerezza del pensiero nella letteratura: -Italo Calvino.Lezioni americane-la leggerezza -Dante Alighieri e la Divina Commedia. (La leggerezza della beatitudine e il peso del peccato.) – Aldo Palazzeschi: Luomo di fumo e Il codice di Perelà – Alessandro Manzoni: Adelchi e la morte di Ermengarda nella filosofia: – Friedrich Nietzsche: Contro lo Spirito di gravità, Le tre metamorfosi, leterno ritorno b)la leggerezza fisica – Lucrezio e il De rerum natura -il modello atomico – le quattro forze fondamentali (la debolezza della forza gravitazionale a livello microscopico) b)una strana leggerezza nella tragedia Medea vv473-476 2)Io scelgo il peso: la sconfitta della leggerezza a)il peso dellessere -linsostenibile leggerezza dellessere Milan Kundera -Letica del dovere e della responsabilità: Kant: la morale del dovere-per-il-dovere Sartre: il peso della libertà b)il peso delluniverso -la forza gravitazionale universale -la forza di gravità a livello interplanetario 3)EPILOGO <<Si dovrebbe vivere con il peso e il dovere o con leggerezza e libertà?>> (Milan Kundera, Linsostenibile leggerezza dellessere) Un finale aperto: I tubi di Newton: corpo leggero e un corpo pesante cadono alla stessa velocità sul suolo. Chimica nucleare: barioni e leptoni insieme per la materia. Umberto Saba: I pesi della madre e la leggerezza del padre Mio padre è stato per me lassassino (Due razze in antica tenzone) Il dubbio di Dante
Scarica la tesina (~ 4.0MB)

Commenti

commenti