Il suono della Terra

Tesina – Premio maturità 2009
Titolo: Il suono della Terra
Autore: Destudio Stefano
Descrizione: Musica: strumento privilegiato per far vibrare l’anima e cogliere l’essenza stessa delle cose. Questa disciplina è una delle arti che ha maggiormente influenzato la mia personalità, carattere e cultura. Materia antichissima, affonda le sue radici nell’era preistorica, sviluppandosi nel corso dei tempi secondo schemi analitici per poi approdare a delle vere e proprie “poesie musicali”. Pertanto, in questo percorso si intende partire da una canzone che a me piace molto e, a mio parere, dimostra come la musica non sia solo un insieme di note, ma un mezzo per esternare i propri sentimenti in un’epoca come la nostra, che non sembra più rispettare certi valori. In una vera e propria dichiarazione alla vita, Olivia Newton-John ha scritto una canzone, “Gaia”, come cura dalla più importante battaglia della sua vita, il cancro al seno. Gaia è il suono della Terra, un enorme impulso di vitalità che rende gli uomini forti davanti alle circostanze avverse ma indifesi nei confronti della natura “matrigna”; la cantante ha tradotto in musica il suo impegno a non cedere, a non arrendersi mai di fronte al dolore quotidiano ed a stabilire un contatto con la natura in modo da potersi identificare con essa stessa. A tal proposito, si è deciso di affrontare la questione analizzando il suono che Gaia produce quando soffre o quando prova emozioni rintracciando questa tematica nella letteratura italiana e nel pensiero filosofico. In entrambi i casi, si tenta di spiegare come il dolore umano o il senso di appartenenza possano essere espresse dalla musica. Pertanto, si svilupperà il tema della fusione con la natura nella “Pioggia nel Pineto” di Gabriele D’Annunzio, per poi esercitare il senso della musica come liberazione dal dolore e volontà di vivere da parte del filosofo Arthur Schopenhauer. Materie trattate: Musica, Italiano, Filosofia
Area: umanistica
Materie trattate: Musica, Etimologia, Olivia Newton-John, Gaia, Commento Italiano, Gabriele D’Annunzio – La Pioggia nel Pineto, Introduzione, Commento, Il silenzio e la musica, La Metamorfosi, Il panismo, D’Annunzio e Gaia, Lo stile Filosofia, Arthur Schopenhauer, Il dolore della vita, La liberazione dal dolore, La musica come oggettivazione della volontà, La funzione catartica della musica in Schopenhauer e Gaia
Scarica la tesina (~ 2.8MB)

Commenti

commenti