Massimi e minimi per funzioni di due variabili 1

Scarica il file PDF

Commenti

commenti

C'è un commento su questo articolo:

  1. perchè dopo aver calcolato l’hessiano del punto P2, che mi risulta >0, andiamo a trovare gli autovalori? non potevo concludere da quel dato che si trattasse di un punto di minimo relativo?