Aiuto per costruire una piramide

Messaggioda shadow666 » 08/01/2009, 01:47

ciao a tutti

mi sono imbattuto in queste informazioni sulle piramidi (cheope in particolare)
ha delle misure molto strane
ho letto di vari effetti energetici che possano avere le piramidi e vorrei provare a costruirne una

però non riesco a decifrare bene il file ve lo scrivo....


Pi greco = 3,141592654 e Phi (o sezione aurea) = 1,618033989

Per quanto riguarda il Phi o sezione aurea ricordiamo che e' il rapporto che esiste tra due valori numerici tra cui esiste questa relazione (considerando i due valori a e b ) : (a+b) / a = a / b .Il risultato comune alle due espressioni e' appunto il Phi o sezione aurea.Tornando alla nostra piramide eccovi alcuni sviluppi matematici utili anche per chi volesse cimentarsi nel costruirne una. Qualsiasi saranno le dimensioni che volete dare alla piramide l'importante e' rispettare le proporzioni.

r = h / (Phi x Phi)
(h-r)/r=Phi
(h-r)=(h/Phi)
h1(altezza del triangolo) = (l x Phi) / 2
s = radice quadrata ( (L/2)x(3,617) ) ricordando che 3,617=1+(Phi x Phi)
l= radice quadrata ( (4x (SxS))/3,617 ) = (Pi greco x h) / 2
Perimetro di base = 2 x Pi greco x H
h= Perimetro di base / (2 x Pi greco)
Pi Greco = 4 / radice quadrata (Phi)
Phi = h1/(l/2)


detto questo
qualcuno potrebbe aiutarmi a capire quali devono essere le dimensioni giuste per una piramide con lato di varia lunghezza

esempio
lato di base del triangolo di 4 cm quanto deve essere altoil triangolo? il triangolo è equilatero?
la base risulta quindi quadrata?
grazie
shadow666
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 2
Iscritto il: 08/01/2009, 01:43

Messaggioda Sergio » 08/01/2009, 08:30

Le informazioni sono un po' ridondanti e si possono semplificare. Fissato il lato l della base (quadrata), si ha:
- altezza dei triangoli: l x phi / 2;
- alezza della piramide: (4 x l) / (2 x pi)
I triangoli sono quasi equilateri, ma non equilateri.

Se il lato è 4, hai: altezza triangoli 3,24 e altezza piramide 2,55.
Se il lato è 230,5, hai altezza triangoli 186,48 e altezza piramide 146,74 - che sono le misure della piramide di Cheope.
"Se vuoi un anno di prosperità coltiva del riso. Se vuoi dieci anni di prosperità pianta degli alberi. Se vuoi cento anni di prosperità istruisci degli uomini" (proverbio cinese). E invece... viewtopic.php?p=236293#p236293
Avatar utente
Sergio
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 1578 di 6140
Iscritto il: 26/04/2004, 11:56
Località: Roma

Messaggioda shadow666 » 08/01/2009, 11:45

Gentilissimo grazieeeeee
shadow666
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 2 di 2
Iscritto il: 08/01/2009, 01:43

Messaggioda Raptorista » 09/01/2009, 19:58

Ti stai imbattendo nel numero phi?? :D:D:D Un consiglio, più semplicemente è la soluzione di $x^2-x-1=0$, che se ho scritto giusto dovrebbe portarti ad una soluzione positiva che è $\phi=(1+sqrt(5))/2$ ed è il numero aureo ed all'altra negativa $(1-sqrt(5))/2$ che è quello d'argento.

È interessante come argomento, se ti piacciono queste cose XD
Avatar utente
Raptorista
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 40 di 5262
Iscritto il: 28/09/2008, 20:58

Messaggioda adaBTTLS » 09/01/2009, 20:02

non ho letto con attenzione, ma il numero aureo non è $(sqrt(5)-1)/2$ ?
Avatar utente
adaBTTLS
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 2400 di 7304
Iscritto il: 14/05/2008, 19:35
Località: Abruzzo

Messaggioda Raptorista » 09/01/2009, 20:11

no, è $(1+sqrt(5))/2=1.618033989$, quello che dici tu è quello d'argento, cioè il $\phi -1$

ti lascio pure un riferimento, http://goldennumber.net/math.htm :)
Avatar utente
Raptorista
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 41 di 5262
Iscritto il: 28/09/2008, 20:58

Messaggioda adaBTTLS » 09/01/2009, 20:33

grazie del riferimento.

io parlavo del rapporto tra la parte di un segmento (detta sezione aurea) e l'intero segmento.
è curioso se si chiama "d'argento"!
quella che io conosco come sezione aurea è la parte media proporzionale tra l'intero segmento e la parte rimanente.
questa "cosa" tu come la chiami?
quello d'argento, come l'hai scritto precedentemente tu, è l'opposto di quello che ho scritto io, è negativo.

tanto per "dissipare" i dubbi, ti posto la proporzione e l'equazione che ne deriva, che appunto varia dall'altra per qualche segno:
$1 : x = x : (1-x)$ -> $x^2+x-1=0$
in tal caso, dunque, le due soluzioni vengono opposte alle "tue", e "rapporto aureo" io ho sempre chiamato la soluzione positiva di questa equazione.

ciao e grazie per l'attenzione.
Avatar utente
adaBTTLS
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 2402 di 7304
Iscritto il: 14/05/2008, 19:35
Località: Abruzzo

Messaggioda @melia » 09/01/2009, 20:51

Non per fare la guastafeste, ma a parte un errore di segno nel caso $(1-sqrt5)/2$ perché le sezioni auree stanno ai numeri negativi come i cavoli a merenda, state dicendo la stessa cosa in quanto i due numeri che chiamate rapporto aureo sono reciproci? Quindi se $x$ e $y$ sono in rapporto aureo quando $x/y=(sqrt5-1)/2$ allora $y/x=(1+sqrt5)/2$
Ciao
Avatar utente
@melia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 579 di 11553
Iscritto il: 16/06/2008, 19:02
Località: Padova

Messaggioda adaBTTLS » 09/01/2009, 20:54

grazie, @melia. ma, allora, perché "d'argento"?
ciao.
Avatar utente
adaBTTLS
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 2405 di 7304
Iscritto il: 14/05/2008, 19:35
Località: Abruzzo

Messaggioda Raptorista » 09/01/2009, 22:07

mmmm confesso che la mia istruzione viene dal "codice da vinci" e da semplici ricerche in internet, però sapevo la storia in maniera un po' diversa!
in particolare non sapevo di "rapporto aureo", ma solo di "numero aureo" come, ad esempio, il numero a cui tendono i rapporti di due numeri consecutivi della sequenza di fibonacci (dopo una dozzina di numeri si comincia a vedere che il rapporto arriva..)

Magari parliamo di due cose diverse XD

p.s. @melia, guastafeste mai.. Anzi!
Avatar utente
Raptorista
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 42 di 5262
Iscritto il: 28/09/2008, 20:58


Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti