Regole generali di Matematicamente.it Forum

Messaggioda Admin » 09/02/2008, 08:08

1 Scopi e finalità

1.1 Matematicamente.it Forum è un luogo aperto e tollerante di crescita comune sui temi della matematica e delle sue variegate applicazioni, uno spazio pubblico e gratuito per lo scambio di opinioni, esperienze, informazioni utili, consigli, aiuti reciproci.

1.2 Per aiuto reciproco si intende: discussioni e scambio di informazioni che hanno l'obiettivo di chiarire dubbi, lacune e difficoltà nello svolgimento di un esercizio o nello studio della teoria. Uno scambio di questo tipo arricchisce chi pone correttamente le domande perché può migliorare le sue conoscenze e arricchisce chi fornisce risposte e consigli perché ha modo di rafforzare le proprie conoscenze, valutare e migliorare la propria capacità di comunicare e insegnare. NON è da intendersi scambio culturale la semplice richiesta di risoluzione di un esercizio. Chi pone la domanda deve dimostrare lo sforzo che ha fatto per cercare di risolvere la difficoltà, indicare la strada che ha cercato di intraprendere e in ogni caso indicare aspetti specifici da chiarire.

1.3 Lo scambio e la crescita culturale ha come condizione indispensabile la tolleranza e il rispetto reciproco delle persone. Questa reciprocità si realizza soltanto se ciascuno si sottopone spontaneamente a semplici regole per garantire uno svolgimento delle discussioni ordinato, pacifico e rispettoso.

1.4 Questo forum è dotato di un Gruppo Forum costituito da amministratori e moderatori, i quali offrono nel loro tempo libero e gratuitamente il loro contributo per mantenere qualitativamente elevato il livello delle discussioni.

1.5 Questo forum NON è un servizio di consulenza per lo svolgimento di esercizi e problemi. NON vi è l’obbligo per nessuno di rispondere alle domande poste nel Forum.

1.6 Sebbene moderato da amministratori e moderatori con competenze specifiche in matematica e discipline affini, questo forum NON rilascia validazioni scientifiche di alcun tipo sugli argomenti esposti. Il fatto che alcuni utenti abbiamo inserito nel Forum osservazioni e affermazioni di qualsiasi natura e che tali asserzioni siano pubblicate sul Forum non significa che il Gruppo Forum le condivide e che esse abbiano una validità scientifica.

1.7 Questo forum NON può essere usato mentre si svolge un compito in classe, un esame, una prova di concorso. Questo comportamento è un illecito e in caso di richiesta degli organi competenti il responsabile del sito darà le indicazioni del caso per identificare l'utente trasgressore delle leggi in materia.

2 Iscrizione, scelta di nickname, avatar e firma

2.1 Tutti possono accedere a Matematicamente.it forum e leggere il materiale messo a disposizione del pubblico, a parte la sezione Amministrazione alla quale può accedere esclusivamente il Gruppo Forum.

2.2 Per scrivere messaggi nel Forum, sia rispondendo a messaggi di altri utenti sia aprendo nuovi argomenti (topic), occorre essere iscritti.

2.3 L’iscrizione al Forum è gratuita e comporta automaticamente l’accettazione della PrivacyPolicy di Matematicamente.it consultabile su http://www.matematicamente.it/informativa/privacy/ e del presente Regolamento.

2.4 Per iscriversi occorre fornire pochissimi dati personali attraverso l’apposito modulo:
• nome utente (nickname) che non sia stato già utilizzato e che rispetti le regole elencate nel seguito;
• indirizzo email valido e riconducibile in maniera univoca alla persona fisica che intende registrasi, NON sono quindi consentiti indirizzi email provvisori o riconducibili a un gruppo di persone (per esempio email familiare, email di una classe, email di gruppo…) o riconducibili a persone distinte da chi intende registrarsi. In caso di cessato utilizzo dell’indirizzo email di iscrizione, l’utente dovrà comunicare all’amministrazione il nuovo indirizzo attivo.
• password da conservare e da NON comunicare ad altri; ciascun utente avrà cura di fare in modo che solo lui possa inserire e modificare i messaggi scritti con il proprio nome utente.
Il Nome Utente (nickname) e la password forniti sono personali e non potranno essere usati da nessun altro.

2.5 Ogni utente ha diritto a un solo nickname, non sono consentiti nickname e/o utenze multiple, che fanno cioè riferimento a un gruppo di persone (famiglia, classe, gruppo), non è consentito cedere sia pure temporaneamente la propria utenza. Pertanto l’utente è individuato sul forum da un nickname che corrisponde a una specifica persona fisica responsabile singolarmente e in prima persona delle proprie azioni.

2.6 Il nickname da scegliere non può essere offensivo, volgare, diffamatorio, promozionale, né può essere un marchio registrato o coperto da copyright. L'amministrazione si riserva il diritto di modificare i nickname che saranno ritenuti poco appropriati, siano essi conformi al regolamento o meno. È possibile indicare come nickname il proprio nome e cognome ma non è possibile scegliere nome e cognome di altre persone realmente esistenti.

2.7 L'avatar (immagine identificativa dell'utente che compare sotto il nickname) non deve superare le misure 169x169 pixel (è preferibile però che sia inferiore a 120x140) e le dimensioni del file non devono superare i 10kB. L'avatar non deve essere un'immagine oscena, offensiva o non adatta a minorenni, non può essere un logo aziendale né un simbolo di un partito politico. In ogni caso, chi utilizza l'immagine deve accertarsi di avere il diritto di usarla.

2.8 Ogni utente può scegliere un testo che venga visualizzato come firma in tutti i suoi messaggi: il testo, nonché le immagini eventualmente inserite nella firma, non devono essere offensivi, osceni, non adatti a minorenni, non possono essere marchi o loghi aziendali, non devono essere link attivi verso risorse esterne che non rispondono alle finalità del forum. Si sconsiglia di inserire dati personali sensibili ed ogni responsabilità derivante dalla loro aggiunta è esclusivamente dell'utente.

2.9 Lo spirito delle regole su nomi, immagini e link è quello di impedire l'intrusione di bontemponi, perditempo e persone motivate solo dal distruggere ciò che gli altri costruiscono con grande sforzo e passione, di impedire l'iscrizione di utenti motivati esclusivamente dal fare pubblicità a siti aziendali propri o di altri, dal mettere link attivi verso proprie pagine web al fine di ottenerne un vantaggio in posizionamento nei motori di ricerca. Negli altri casi la scelta di nomi e immagini è lasciata alla libertà e alla fantasia di ognuno, nel rispetto delle norme sul copyright.

2.10 Ogni utente iscritto ha la possibilità di cancellarsi dal forum in qualsiasi momento, può chiederne la rimozione a uno degli amministratori o in ultima analisi inviare una email a forum@matematicamente.it.

3 Inserimento di messaggi nel forum
Un utente registrato può inserire un messaggio sul forum purché rispetti le seguenti regole:

3.1 Prima di aprire un nuovo topic (argomento) deve controllare che lo stesso argomento non sia già discusso.

3.2 I messaggi devono essere attinenti ai temi delle varie sezioni del forum e non devono essere palesemente fuori tema. NON sono consentite discussioni su temi sconvenienti, scabrosi, non adatti a minorenni, pirateria informatica, pornografia e altre attività illecite.

3.3 Il titolo del messaggio deve indicare l'argomento da discutere; sono da evitare richiami generici del tipo "Aiutooo", "Sono disperato", “Leggete!!!” e frasi analoghe che non comunicano il vero oggetto della discussione.

3.4 Evitare sollecitazioni del tipo "up" per almeno 24 ore dalla domanda posta.

3.5 Evitare titoli e testo in grassetto o in maiuscolo. Comunemente il grassetto e il maiuscolo sono l'equivalente di chi alza la voce o urla. In questo forum non sono gradite le persone che alzano la voce troppo spesso.

3.6 I testi devono essere scritti, per quanto possibile, in italiano corretto, sia grammaticalmente sia ortograficamente. Il testo di eventuali problemi o esercizi va scritto esplicitamente, senza limitarsi a link o foto o immagini. Non sono consentite parole abbreviate. Tutto ciò non solo per il rispetto di chi legge ma anche perché i motori di ricerca non indicizzano correttamente le discussioni, che quindi non possono poi essere trovate da altri interessati al tema. Chi scrive è quindi invitato a rileggere il messaggio per evitare errori di battitura e di grammatica prima di premere il tasto Invia.

3.7 È fortemente consigliato scrivere le formule usando il linguaggio MathML o TeX, per facilitare la lettura dei partecipanti e di coloro che si accostano al forum per imparare. Dopo 30 messaggi inseriti, segno di apprezzabile presenza nella community, l'uso di tale linguaggio per la scrittura delle formule è obbligatorio.

3.8 I messaggi non vengono sottoposti a nessun controllo preventivo né da parte dei moderatori né da parte dei responsabili del sito, conseguentemente ogni partecipante si assume la completa e totale responsabilità dei messaggi pubblicati. I moderatori del forum e i curatori del sito non sono in alcun modo responsabili dei contenuti dei messaggi inseriti dai membri del forum. L'autore del messaggio è quindi l'unico pienamente responsabile di possibili diffamazioni che lui stesso scriva.

3.9 L'autore di un messaggio può modificare o cancellare il proprio messaggio utilizzando le apposite icone “Modifica” e "Delete", lì dove il software lo consente.

3.10 I messaggi NON devono contenere pubblicità, è possibile però mettere al corrente i membri del forum che esistono prodotti informatici, editoriali o siti web che hanno attinenza con le tematiche trattate nel forum. È possibile quindi mettere un solo link attivo verso risorse ritenute utili e attinenti alle finalità di questo forum.

3.11 Siti e risorse internet da indicare in senso negativo o che trattano argomenti non tollerati in questo forum devono essere indicati come link non attivo, privi di "www" o di "http", quindi la citazione sarà del tipo ".sitopromosso.it", “.sitopericoloso.com”.

3.12 NON è consentito il crossposting, cioè postare lo stesso messaggio o parti di esso in più aree del forum. NON è possibile iniziare una discussione sullo stesso argomento di una discussione precedente che non ha avuto risposta. I messaggi ripetuti saranno eliminati.

3.13 È vietato riportare testi interi, o parte di essi, palesemente copiati e incollati da altre parti, e quindi di proprietà altrui, senza indicarne la paternità intellettuale.

3.14 I contenuti dei messaggi si intendono non protetti da copyright in forma privata. Il Forum nella sua interezza è da intendersi Opera collettiva e sottoposta alle leggi del diritto d’autore in qualità di Opera collettiva, l’editore è Matematicamente.it. Per ulteriori informazioni fare riferimento alla voce “Opere collettive” della Legge sul Diritto d’Autore del 22/04/1941 n°633.

3.15 I messaggi NON devono offendere o diffamare nessuno. Le critiche al sito e ai suoi contenuti sono gradite ma devono essere espresse in forma non offensiva e prive di espressioni volgari. NON è consentito usare nei messaggi espressioni sarcastiche e/o denigratorie verso altri utenti né verso il Gruppo Forum. NON è consentito portare avanti discussioni polemiche a oltranza e in generale messaggi che portino a flame, discussioni particolarmente accese. La critica di un’idea altrui non deve essere occasione di insulto, ingiuria, sarcasmo o denigrazione. Il Gruppo Forum può in qualsiasi momento bloccare la discussione, editarla (cancellarne una parte) o cancellarla del tutto senza dover concedere alcun diritto di replica.

3.16 Chi si ritiene offeso da un messaggio inserito da un membro del gruppo può chiedere la cancellazione del messaggio ai moderatori o all'amministratore del forum tramite PM o e-mail privata o in ultima analisi a forum@matematicamente.it. Il Gruppo Forum si riserva di decidere sull'opportunità di cancellare il messaggio e quando cancellarlo. Eventuali altri reclami vanno indirizzati in forma privata all'autore del messaggio. La presenza di un messaggio offensivo nei confronti della propria persona o di altre persone non autorizza a pubblicare messaggi offensivi di risposta.

3.17 Si consiglia di ignorare le persone che danno noia e si comportano in modo scorretto. Chi risponde a una provocazione cade vittima di chi lo provoca. L'unico modo per allontanare perditempo e provocatori è quello di ignorarli.

3.18 L’utente che si ritiene offeso da un messaggio scritto sul forum può chiedere sia la cancellazione immediata delle frasi offensive sia un richiamo nei confronti dell’autore delle offese. D’altra parte il Gruppo Forum qualora ritenga che alcune frasi siano offensive nei confronti di una persona può, a propria discrezione cancellarle. Chi si ritiene offeso deve tuttavia accettare le iniziative e le eventuali sanzioni decise dal Gruppo Forum. Si precisa che deve essere l’utente a memorizzare le frasi cancellate qualora voglia per proprio conto intraprendere azioni legali. Si precisa anche che un utente non può chiedere informazioni sull'identità di altri utenti.

3.19 È vietato inserire dati identificativi, dati sensibili e dati giudiziari (secondo la legge sulla privacy) di altri utenti ed è fortemente sconsigliato inserire proprie informazioni sensibili. In qualsiasi momento e a proprio insindacabile giudizio il Gruppo Forum può rimuove questo tipo di dati.

3.20 A causa della impossibilità di stabilire regole precise e di stabilire con certezza quando le discussioni hanno superato il limite di accettabilità, in base al contesto della discussione e alle discussioni precedenti degli stessi utenti, il Gruppo Forum ha piena discrezionalità nella scelta delle sanzioni da applicare.

4 Moderazione del forum

4.1 Il Forum è moderato dal Gruppo Forum che si compone di amministratori e moderatori.

4.2 Obiettivo di un moderatore è quello di rendere vivace e interessante il forum, proponendo nuove tematiche, intervenendo in vario modo su quelle proposte dagli altri utenti.

4.3 L’operato del Gruppo Forum è insindacabile.

4.4 Nel Forum è attiva una moderazione di tipo passivo: i contenuti scritti dagli utenti diventano pertanto immediatamente pubblici e il contenuto non viene verificato dal Gruppo Forum.

4.5 A discrezione del Gruppo Forum i messaggi possono essere spostati su una sezione del forum ritenuta più attinente al tema, un argomento può essere scisso (split) in più argomenti o più argomenti possono essere uniti.

4.6 Il Gruppo Forum può cancellare un intero messaggio o una sua parte se a suo insindacabile giudizio il messaggio non risulta conforme allo spirito del Forum e alle regole sopra dette. Poiché non viene tenuta traccia delle discussioni modificate, è compito dei singoli utenti conservare copia delle discussioni di loro interesse.

4.7 Eventuali richieste di chiarimento sui motivi della cancellazione dei messaggi vanno indirizzate in forma esclusivamente privata (PM o e-mail) agli amministratori o ai moderatori del forum, pertanto non è consentito usare il Forum per contestare il comportamento dei moderatori.

4.8 Il Gruppo Forum può inviare ammonizioni in forma privata (PM o e-mail) a chi si dimostra poco rispettoso delle regole.

4.9 In caso di ripetuti comportamenti scorretti o di un solo grave comportamento scorretto, il Gruppo Forum può bloccare (ban) l'utente temporaneamente o definitivamente.

4.10 A seguito di un blocco (ban) temporaneo l'utente può chiedere di essere riammesso confermando la volontà di rispettare le regole del forum. Il Gruppo Forum decide se riammetterlo e quando.

4.11 Un utente bannato definitivamente non può registrarsi nuovamente sul forum.

4.12 Il ban e la sospensione avvengono per utenza ma lo scopo è quello di sanzionare il comportamento della persona che gestisce l’utenza.

4.13 Nel caso il Gruppo Forum individui una nuova utenza che sostituisce una già bannata può bannare anche la nuova utenza senza dover giustificare le considerazioni sulle quali ha riconosciuto l’utente già bannato, anche in considerazione del fatto che non può e non è interessato a condurre indagini di polizia; il Gruppo Forum si basa esclusivamente su osservazioni sui contenuti e sul linguaggio usato dagli utenti.

4.14 Nel caso di reiterati comportamenti che non rispettano le regole di base del forum, l’utente potrà essere segnalato all’autorità competente.

4.15 In caso di richiesta dell’autorità competente gli amministratori forniranno tutte le informazioni in loro possesso per aiutare all’identificazione di utenti che hanno tenuto comportamenti non legali.

4.16 L’amministrazione potrà decidere di chiudere il Forum in qualsiasi momento, se possibile avvertendo preventivamente gli utenti. In ogni caso sarà compito dei singoli utenti tenere copia delle discussioni di loro interesse.

Questo regolamento potrà essere modificato in qualsiasi momento e senza preavviso, l'Utente è pertanto tenuto a consultarlo periodicamente per verificare la presenza di eventuali aggiornamenti.
Avatar utente
Admin
Amministratore
Amministratore
 
Messaggio: 1400 di 2985
Iscritto il: 25/07/2001, 01:00

Torna a Questioni tecniche del Forum (NON di matematica)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite