[EX] Valori irrazionali di $sin x$ e $cos x$

Messaggioda gugo82 » 06/03/2012, 12:20

Ecco un esercizio per voi che potrebbe risultare interessante.

Esercizio:

Dimostrare che entrambi \(\cos 1^\circ \) e \(\sin 1^\circ\) sono numeri irrazionali.
Testo nascosto, fai click qui per vederlo
Cominciare dal coseno, procedendo per assurdo (i.e. supponendo \(\cos 1^\circ\) razionale).
Usare la formula di duplicazione per ottenere la razionalità di \(\cos 2^\circ\); fare induzione, usando le formule di prostaferesi per provare che \(2\ \cos (n+1)^\circ\) è razionale se lo è \(\cos n^\circ\). In tal modo si raggiunge un assurdo... Perché quanto vale \(\cos 60^\circ\)?
Sono sempre stato, e mi ritengo ancora un dilettante. Cioè una persona che si diletta, che cerca sempre di provare piacere e di regalare il piacere agli altri, che scopre ogni volta quello che fa come se fosse la prima volta. (Freak Antoni)
Avatar utente
gugo82
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 11081 di 22863
Iscritto il: 12/10/2007, 23:58
Località: Napoli

Re: [EX] Valori irrazionali di $sin x$ e $cos x$

Messaggioda giannirecanati » 06/03/2012, 15:53

Dimostro che \(\displaystyle \sin 1° \) è irrazionale. \(\displaystyle \sin1°=\sin\left(\frac{\pi}{180}\right) \) si calcola con esattezza: infatti \(\displaystyle \sin\left(\frac{π}{5}\right) \) si esprime con radicali, e \(\displaystyle \frac{180}{5}=36 \), cioè un prodotto di potenze di \(\displaystyle 2 \) e di \(\displaystyle 3 \). \(\displaystyle \sin\left(\frac{α}{3}\right) \) è la soluzione di un'equazione di terzo grado con coefficienti che dipendono solo da \(\displaystyle \sin(α) \) (e queste sono risolubili per radicali), e per le potenze di due ci sono le formule di bisezione. Quindi, in principio, risolvendo due cubiche si trova la soluzione esatta (che sarà un'espressione lunghissima, visto che lo sono le formule di cardano).
In conclusione, \(\displaystyle \sin\left(\frac{\pi}{180}\right)\) si esprime per radicali.
giannirecanati
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 232 di 415
Iscritto il: 17/11/2010, 19:41

Re: [EX] Valori irrazionali di $sin x$ e $cos x$

Messaggioda gugo82 » 21/03/2012, 14:28

giannirecanati ha scritto:Dimostro che \(\displaystyle \sin 1° \) è irrazionale. \(\displaystyle \sin1°=\sin\left(\frac{\pi}{180}\right) \) si calcola con esattezza: infatti \(\displaystyle \sin\left(\frac{π}{5}\right) \) si esprime con radicali, e \(\displaystyle \frac{180}{5}=36 \), cioè un prodotto di potenze di \(\displaystyle 2 \) e di \(\displaystyle 3 \). \(\displaystyle \sin\left(\frac{α}{3}\right) \) è la soluzione di un'equazione di terzo grado con coefficienti che dipendono solo da \(\displaystyle \sin(α) \) (e queste sono risolubili per radicali), e per le potenze di due ci sono le formule di bisezione. Quindi, in principio, risolvendo due cubiche si trova la soluzione esatta (che sarà un'espressione lunghissima, visto che lo sono le formule di cardano).
In conclusione, \(\displaystyle \sin\left(\frac{\pi}{180}\right)\) si esprime per radicali.

Non vedo come "si esprime per radicali" possa essere la soluzione del problema.

Anche il numero \(\sqrt{12}\ \sqrt{3}\) si "esprime per radicali", però esso è un numero intero (e quindi razionale) perché è uguale a \(6\).
Anche i numeri di Fibonacci si "esprimono per radicali", e.g. attraverso la formula di Binet \(x_n= \frac{\phi^n -(1-\phi)^n}{\sqrt{5}}\) ove \(\phi =\frac{1+\sqrt{5}}{2}\) è il numero aureo, però essi sono numeri interi (e quindi razionali).

Occorre terminare la dimostrazione in modo più serio, quindi.
Sono sempre stato, e mi ritengo ancora un dilettante. Cioè una persona che si diletta, che cerca sempre di provare piacere e di regalare il piacere agli altri, che scopre ogni volta quello che fa come se fosse la prima volta. (Freak Antoni)
Avatar utente
gugo82
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 11287 di 22863
Iscritto il: 12/10/2007, 23:58
Località: Napoli

Re: [EX] Valori irrazionali di $sin x$ e $cos x$

Messaggioda gugo82 » 02/04/2012, 02:29

gugo82 ha scritto:Esercizio:

Dimostrare che entrambi \(\cos 1^\circ \) e \(\sin 1^\circ\) sono numeri irrazionali.
Testo nascosto, fai click qui per vederlo
Cominciare dal coseno, procedendo per assurdo (i.e. supponendo \(\cos 1^\circ\) razionale).
Usare la formula di duplicazione per ottenere la razionalità di \(\cos 2^\circ\); fare induzione, usando le formule di prostaferesi per provare che \(2\ \cos (n+1)^\circ\) è razionale se lo è \(\cos n^\circ\). In tal modo si raggiunge un assurdo... Perché quanto vale \(\cos 60^\circ\)?

Dim. (irrazionalità di \(\cos 1^\circ\)):
Testo nascosto, fai click qui per vederlo
Supponiamo per assurdo che \(\cos 1^\circ\) sia razionale e proviamo che, allora, \(\cos n^\circ\) è razionale per ogni \(n\in \mathbb{N}\).

Per fare ciò usiamo il Principio d'Induzione Matematica nella seconda forma.

1. Base dell'induzione: \(\cos 2^\circ\) è razionale.
Dalla formula di duplicazione del coseno e dalla relazione fondamentale della trigonometria si ricava immediatamente:
\[
\cos 2^\circ = \cos^2 1^\circ -\sin^2 1^\circ =2\cos^2 1^\circ -1\; ;
\]
dal'ipotesi dell'assurdo discende che \(\cos^2 1^\circ\) è un numero razionale, quindi anche \(2\cos^2 1^\circ -1\) è razionale e dell'uguaglianza precedente segue che \(\cos 2^\circ\) è razionale.

2. Passo induttivo: se \(\cos 1^\circ,\cos 2^\circ,\ldots , \cos (n-1)^\circ\) sono razionali allora \(\cos n^\circ\) è razionale.
Dalla formula di prostaferesi per la somma di coseni:
\[
\cos \alpha +\cos \beta = 2\ \cos \frac{\alpha + \beta}{2}\ \cos \frac{\alpha -\beta}{2}\; ,
\]
prendendo \(\alpha = n^\circ\) e \(\beta =(n-2)^\circ\), si trae:
\[
\cos n^\circ = 2\ \cos (n-1)^\circ\ \cos 1^\circ - \cos (n-2)^\circ\; ;
\]
Per ipotesi induttiva, la quantità presente al secondo membro è un numero razionale, e tanto basta per ritenere acquisito il passo induttivo.

Da quanto appena provato discende che \(\cos n^\circ\) è razionale per ogni valore di \(n \in \mathbb{N}\).
Ma ciò è assurdo, perché per \(n=60\) è ben noto che \(\cos 60^\circ = \frac{\sqrt{3}}{2}\) non è un numero razionale.

Conseguentemente \(\cos 1^\circ\) è un numero irrazionale. \(\square\)


Dim. (irrazionalità di \(\sin 1^\circ\)):
Testo nascosto, fai click qui per vederlo
Supponiamo, per assurdo, che \(\sin 1^\circ\) sia un numero razionale.

Dalle identità per gli archi associati si trae facilmente \(\sin 1^\circ = \cos 89^\circ\), ergo per ipotesi \(\cos 89^\circ\) è razionale. Proviamo che, allora, è razionale anche \(\cos (n\ 89)^\circ\) per ogni \(n\in \mathbb{N}\).

Per fare ciò usiamo nuovamente il Principio d'Induzione Matematica nella seconda forma; si vedrà che basta ripetere, mutatis mutandis, lo stesso ragionamento fatto nella dimostrazione precedente.

1. Base dell'induzione: \(\cos 178^\circ\) è razionale.
Dalla formula di duplicazione del coseno e dalla relazione fondamentale della trigonometria discende:
\[
\cos 178^\circ = 2\ \cos 89^\circ -1\; ;
\]
ma, essendo \(\cos 89^\circ\) razionale, è razionale anche il secondo membro dell'uguaglianza precedente e ciò è quanto volevamo.

2. Passo induttivo: se \(\cos 89^\circ,\ \cos 178^\circ,\ldots ,\ \cos ((n-1)\ 89)^\circ\) sono razionali, tale è \(\cos (n\ 89)^\circ\).
Dalla formula di prostaferesi per la somma di coseni:
\[
\cos \alpha +\cos \beta = 2\ \cos \frac{\alpha + \beta}{2}\ \cos \frac{\alpha -\beta}{2}\; ,
\]
prendendo \(\alpha = (n\ 89)^\circ\) e \(\beta =((n-2)\ 89)^\circ\), si trae:
\[
\cos (n\ 89)^\circ = 2\ \cos ((n-1)\ 89)^\circ\ \cos 89^\circ - \cos ((n-2)\ 89)^\circ\; ;
\]
Per ipotesi induttiva, la quantità al secondo membro è un numero razionale, e tanto basta per ritenere acquisito il passo induttivo.

Da quanto appena provato discende che \(\cos (n\ 89)^\circ\) è razionale per ogni valore di \(n \in \mathbb{N}\).
Ma ciò è assurdo, perché per \(n=300\) si ha:
\[
\cos (300\ 89)^\circ = \cos 26700^\circ = \cos (60^\circ + 26640^\circ) = \cos (60^\circ + (7\ 360)^\circ) = \cos 60^\circ = \frac{\sqrt{3}}{2}
\]
è ben noto che \(\frac{\sqrt{3}}{2}\) non è un numero razionale.

Conseguentemente \(\sin 1^\circ\) è un numero irrazionale. \(\square\)
Sono sempre stato, e mi ritengo ancora un dilettante. Cioè una persona che si diletta, che cerca sempre di provare piacere e di regalare il piacere agli altri, che scopre ogni volta quello che fa come se fosse la prima volta. (Freak Antoni)
Avatar utente
gugo82
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 11425 di 22863
Iscritto il: 12/10/2007, 23:58
Località: Napoli


Torna a Secondaria II grado

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 11 ospiti

cron