Messaggioda fireball » 18/10/2003, 22:27

Si, Andrea, devo calcolare un lato attraverso il teo di Carnot (inserendo quindi da tastiera i due lati e l'angolo compreso)... Se me lo fai tu ti ringrazio infinitamente!!!
fireball
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 230 di 6661
Iscritto il: 12/03/2003, 21:35

Messaggioda vecchio » 18/10/2003, 23:00

ok...fatto, controlla l'e-mail...

<img src=icon_smile.gif border=0 align=middle>
il vecchio
Avatar utente
vecchio
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 72 di 1036
Iscritto il: 17/07/2003, 15:35

Messaggioda fireball » 20/10/2003, 14:23

Corrado, <b>grazie mille della tua fruttuosa assistenza, il cambio di hard disk è andato perfettamente a buon fine!!!! Grazie infinite!!!</b>

Ciao!!!
fireball
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 245 di 6661
Iscritto il: 12/03/2003, 21:35

Messaggioda Corrado RE » 20/10/2003, 16:59

Ciao, Fireball

grazie per averlo comunicato, ne sono davvero felice!!
Alla prossima allora.

Corrado RE <img src=icon_smile_cool.gif border=0 align=middle>
Corrado RE
 

Messaggioda fireball » 19/12/2003, 14:56

Highrender, mi spieghi meglio il passaggio n. 5? Credo di non averlo ben compreso.

(non è per me, ma per un'altra persona a cui devo montare l'hard disk... non mi ricordo come si faceva esattamente quel passaggio)...

Modificato da - fireball il 19/12/2003 13:59:33
fireball
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 366 di 6661
Iscritto il: 12/03/2003, 21:35

Messaggioda Highrender » 19/12/2003, 19:02

Il passaggio 5) serviva alla connessione fisica del disco rigido con la scheda controller, cioè la scheda alla quale sono connesse altre periferiche come floppy disk, lettore o masterizzatore DVD, masterizzatore CD. Ora questo tipo di scheda è integrata sulla scheda madre, per cui, se puoi, trova il manuale della scheda madre del pc ed individua il connettore giusto (dovrebbe esserci una serigrafia con la scritta "EIDEn" o qualcosa del genere).
Se devi connettere il disco rigido, dovresti collegare il cavo piatto fornito con quest'ultimo, al connettore della scheda madre; fai attenzione al corretto inserimento (ci deve essere un numero o un simbolo che ti dirà che il pin 1 del cavo piatto deve essere connesso al pin 1 del connettore del disco rigido).
Una volta connesso il cavo controller, individua un connettore di alimentazione libero nel tuo pc (di solito sono legati assieme da una fascetta o da un elastico ed hanno un terminale di plastica dura bianca).
Mi raccomando di fare queste operazioni a computer spento e con alimentazione staccata dalla rete elettrica! Non si sa mai!
Highrender
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 11 di 395
Iscritto il: 22/10/2003, 21:52
Località: Italy

Messaggioda Highrender » 21/12/2003, 22:46

Potresti ancora usare il Drive Copy, che permette di gestire il passaggio dei programmi da un disco con una "topologia" ad un altro con la stessa o di tipo diverso.
Esistono anche dei programmi che permettono di fare una sorta di "trasferimento" da un disco all'altro (ricordo che esisteva anche un programma del genere tra le Norton Utilities diversi anni fa per il DOS!).
Prova a dare un'occhiata a questo sito:

http://www.miramar.com/Products/Small_Office/index.html

sembra che il loro prodotto software ("Desktop DNA Professional") faccia al caso tuo; esiste una demo scaricabile.

A presto e con l'occasione auguro a tutti gli iscritti del forum buon Natale e felice anno nuovo.
Highrender
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 12 di 395
Iscritto il: 22/10/2003, 21:52
Località: Italy

Messaggioda fireball » 21/12/2003, 22:55

Grazie Corrado, tutto ok!!

Auguri anche a te!!
fireball
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 372 di 6661
Iscritto il: 12/03/2003, 21:35

Precedente

Torna a Informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti