Re: Caccioppoli, il matematico napoletano

Messaggioda gugo82 » 03/12/2019, 19:41

"Qui si pone una questione interessante"… Solo se non si considera il fatto che si parla di 60 anni fa (circa).


P.S.: In sessant'anni è cambiato qualcosa? Forse è questa la questione davvero interessante.
Did you exchange
A walk on part in the war
For a lead role in a cage? (Roger Waters)
Avatar utente
gugo82
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 22943 di 23606
Iscritto il: 12/10/2007, 23:58
Località: Napoli

Re: Caccioppoli, il matematico napoletano

Messaggioda Gabrio » 04/12/2019, 20:45

Comunque con professori così non basta studiare, deve andarti pure bene a trovarli di buon umore
Feynmann era pure cosi
Gabrio
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 92 di 359
Iscritto il: 04/11/2019, 12:15

Re: Caccioppoli, il matematico napoletano

Messaggioda gabriella127 » 05/12/2019, 13:21

Bokonon ha scritto:Davvero spregevole. Chieditevi quale tipo di persona abbia sentito la necessità di alzarsi e lasciare sola una interroganda solo per l'urgenza di fare un commento del genere.

E' un classico bias di coloro che ammirano una persona per la sua genialità in un campo cercare di redimerlo persino nella vita sociale.


Caccioppoli era un grande matematico, ma nella vita era una persona disturbata, è chiaro.
E credo che si vedesse e non fosse trattato troppo bene.

Un ricordo familiare: mia madre da ragazza faceva l'università a Napoli, scienze naturali, e vedeva e conosceva Caccioppoli, era famoso.
E mi raccontava che per strada le persone gli facevano l'elemosina. O perché sembrava veramente un pezzente, ma nella gran parte dei casi per irriderlo.
A metà del trecento, nel centocinquanta (Nino Frassica)
gabriella127
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 1105 di 1225
Iscritto il: 16/06/2013, 15:48
Località: roma

Messaggioda j18eos » 06/12/2019, 08:02

Prof. ordinario di chimica in pensione (non faccio il nome):"Il prof. Renato Caccioppoli me lo ricordo come se fosse ieri: sembrava una straccione ubriaco, non gli avrei dato nemmeno due lire a vederlo; ma sapevo chi era, già prima di iscrivermi all'università, ed oltre a provare un profondo rispetto ed ammirazione per il genio che era, provavo al contempo una grandezza tristezza nel vederlo ridotto in quello stato!"
Ipocrisìa e omofobìa,
fuori da casa mia!

Semplicemente Armando. ;)
Avatar utente
j18eos
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 6526 di 6657
Iscritto il: 12/06/2010, 15:27
Località: Napoli, ed ogni tanto a Trieste ^_^

Re: Caccioppoli, il matematico napoletano

Messaggioda gabriella127 » 06/12/2019, 23:28

Eh, vedi Armando (sarebbe j18eos...), i ricordi diretti, che può capitare di avere a chi come noi è napoletano, dicono tutti le stesse cose. Cose che vengono un po' omesse nei racconti ufficiali e anche in un film come quello di Martone, per rispetto. Lì sembrava sì uno che si addormentava sui tavoli, ma non malridotto come appariva a chi lo ha visto da vicino.
A metà del trecento, nel centocinquanta (Nino Frassica)
gabriella127
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 1106 di 1225
Iscritto il: 16/06/2013, 15:48
Località: roma

Re: Caccioppoli, il matematico napoletano

Messaggioda gio73 » 07/12/2019, 18:18

gugo82 ha scritto:"Qui si pone una questione interessante"… Solo se non si considera il fatto che si parla di 60 anni fa (circa).


P.S.: In sessant'anni è cambiato qualcosa? Forse è questa la questione davvero interessante.


Sono convint* che il pregiudizio nei confronti delle ragazze ci sia ancora
Assisto spesso a episodi che ai miei occhi sono sessisti:
studentessa brava in matematica, commento tipico del prof "E' scolastica".
Nella mia scuola una professoressa (alla faccia della solidarietà di genere) nel momento di redigere le prove d'esame diceva sempre: "Bisogna mettere l'esercizio compilativo per le femmine pedisseque".
Di contro maschi somari e lavativi se per caso ne imbroccano una "E' così intuitivo!"
gio73
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 5402 di 5426
Iscritto il: 27/11/2011, 14:41

Precedente

Torna a Leggiti questo!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti