Libri

Messaggioda GIOVANNI IL CHIMICO » 22/06/2004, 11:54

Ho appena letto l?uomo che amava solo i numeri, la biografia di erdos, qualcun altro l'ha letta? A me è sembrata abbastanza carina
GIOVANNI IL CHIMICO
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 40 di 1931
Iscritto il: 31/05/2004, 15:44
Località: Italy

Messaggioda Valerio Capraro » 22/06/2004, 13:59

è un libro molto bello giovanni, io l'ho letto e mi è piaciuto molto; del genere di quello ti consiglio anche di dare una occhiata a:

- Zio Petros e la congettura di Goldbach; autore: A.Doxiadis
- Il mistero dell'aleph; autore: A.Aczel

ciao, ubermensch
Valerio Capraro
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 808 di 2528
Iscritto il: 03/02/2004, 23:58
Località: Southampton (UK)

Messaggioda GIOVANNI IL CHIMICO » 22/06/2004, 14:05

Immagino che il mistero dell'aleph tratti di qualcosa relativo alla cardinalità e alla numerabilità, o sbaglio?
E un buon libro sulla storia dell'analisi?
GIOVANNI IL CHIMICO
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 41 di 1931
Iscritto il: 31/05/2004, 15:44
Località: Italy

Messaggioda Valerio Capraro » 22/06/2004, 14:11

si, i primi capitoli sono un po noiosi, però poi attacca a parlare dello studio di Cantor sugli insiemi infiniti e di come è uscito pazzo per lavorare all'ipotesi del continuo.
Mi dispiace, ma non conosco libri sulla storia dell'analisi.

ciao, ubermensch
Valerio Capraro
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 809 di 2528
Iscritto il: 03/02/2004, 23:58
Località: Southampton (UK)

Messaggioda Admin » 22/06/2004, 21:49

Bottazzini ha scritto un buon libro qualche tempo fa: Storia del calcolo sublime.

Antonio B
Avatar utente
Admin
Amministratore
Amministratore
 
Messaggio: 387 di 3084
Iscritto il: 25/07/2001, 00:00

Messaggioda GIOVANNI IL CHIMICO » 23/06/2004, 06:53

Thanks!!!
GIOVANNI IL CHIMICO
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 42 di 1931
Iscritto il: 31/05/2004, 15:44
Località: Italy

Messaggioda Sergio » 25/06/2004, 09:31

Oltre a quella dell'uomo che amava solo i numeri (Erdos), bella anche la storia del genio dei numeri (Nash). Bello anche il film (A beautiful mind), anche se sintesi efficace, ma non troppo fedele, del libro.
E di Bottazzini è bello anche Il flauto di Hilbert, disponibile nell'edizione rivista e ampliata del 2003.
Avatar utente
Sergio
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 30 di 6712
Iscritto il: 26/04/2004, 10:56
Località: Roma

Messaggioda Sergio » 25/06/2004, 09:33

Dimenticavo...
Nel flauto di Hilbert, Bottazzini esordisce rilevando che qualche decennio fa il concetto chiave era quello di "struttura", ora è quello di "modello".
Soria e problemi della modellizzazione si trovano in La visione matematica della realtà di Giorgio Israel, forse un po' troppo "filosofico", ma credo valga la pena dargli un'occhiata.
Avatar utente
Sergio
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 31 di 6712
Iscritto il: 26/04/2004, 10:56
Località: Roma

Messaggioda Admin » 25/06/2004, 13:35

Sono d'accordo si tratta di libri di grande valore sulla storia della matematica.

Antonio Bernardo
Avatar utente
Admin
Amministratore
Amministratore
 
Messaggio: 393 di 3084
Iscritto il: 25/07/2001, 00:00

Messaggioda eafkuor » 25/06/2004, 21:02

la biografia di J.F.Nash Jr. e' molto ben fatta e dettagliata, il libro e' interessante anche sul lato psicologico, e poi, dai la storia di quell' uomo e' incredibile!! cmq a me e' piaciuta di piu' la seconda parte (anzi e' molto piu' bella[;)])

-----------------------
Il bello di essere intelligente e' che puoi divertirti a fare l' imbecille, ma se sei un imbecille non puoi fare il contrario.
Woody Allen
eafkuor
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 56 di 1105
Iscritto il: 08/03/2004, 15:59
Località: Italy


Torna a Leggiti questo!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti