libri...

Messaggioda margotz » 29/08/2004, 17:49

buongiorno a tutti! e buon rientro dalle vacanze!

leggendo questo (ancor minimo, purtroppo) forum ho notato che sono consigliati libri un pò difficilotti...diciamo non per persone che sono incuriosite dalle materie scientifiche ma o sono "piccole" o comunque non hanno le conoscenze necessarie...mi piacerebbe quindi dare 6 titoli di libri che in qualche modo c'entrano con la matematica e che stuzzicano il lettore, il suo modo di pensare e magari lo invogliano ad approfondire di più gli argomenti trattati...
sono:

1)"Il mago dei numeri" di Enzensberger; adatto ai più piccoli (ma non solo) per far scoprire quanto è affascinante il mondo della matematica

2)"Matematica da tasca" di Beutelspacher; piccoli assaggi di pensiero logico e matematico per tutti i palati

3)"L'uomo che vide l'infinito" di Kanigel; la storia di un giovane indiano che sbalordì il mondo scientifico con le sue congetture e i suoi teoremi: Srinivasa Ramanujan Iyengar

4)"La sezione aurea" di Livio; alla scoperta di uno dei numeri che più hanno affascinato matematici, biologi, artisti, musicisti, storici, architetti, psicologi, mistici

5)"Flatlandia" di Abbott; classico della letteratura fantastica e una delle prime riflessioni sulla quarta dimensione

6)"Il teorema del pappagallo" di Guedj; apparentemente il meno "matematico", ambientato in un romanzo pieno di suspance si scopre la storia di una disciplina spesso ritenuta arida e noiosa

buona lettura! e scusate l'intrusione da "ignorante"!
a presto,
mARGOtz

--------------------------------------------------------------------

vedere un mondo in un
grano di sabbia
e un universo in un
fiore di campo,
possedere l'infinito sul
palmo della mano
e l'eternità in un'ora.

-William Blake-
margotz
New Member
New Member
 
Messaggio: 37 di 72
Iscritto il: 21/09/2003, 13:01
Località: Italy

Messaggioda Admin » 29/08/2004, 18:01

E' un piacere conoscere l'esistenza di libri interessanti che hanno a che fare con la matematica.
Alcuni dei libri che hai segnalato sono stati recensiti nella specifica sezione di questo sito.
Non conosco invece i libri 2, 3 e 4.

Antonio Bernardo
Avatar utente
Admin
Amministratore
Amministratore
 
Messaggio: 415 di 3084
Iscritto il: 25/07/2001, 00:00

Messaggioda Valerio Capraro » 13/09/2004, 22:56

cara margotz mi permetto di dissentire riguardo alla bellezza o curiosità di "l'uomo che vide l'infinito": l'ho trovato di una noia mortale! comunque.. ognuno ha i suoi gusti..

ciao, ubermensch
Valerio Capraro
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 837 di 2528
Iscritto il: 03/02/2004, 23:58
Località: Southampton (UK)

Messaggioda margotz » 14/09/2004, 09:48

non ho detto che fosse bello...ho detto che i libri di cui ho dato i titoli avrebbero potuto interessare il lettore in qualche modo...effettivamente non è dei più leggeri "l'uomo che vide l'infinito"...ce ne sono di molto peggio però!
in ogni modo, sono contenta di ricevere idee riguardo i libri che ho dato!
alla prossima,
MargotZ

vedere un mondo in un
grano di sabbia
e un universo in un
fiore di campo,
possedere l'infinito sul
palmo della mano
e l'eternità in un'ora.

-William Blake-
margotz
New Member
New Member
 
Messaggio: 45 di 72
Iscritto il: 21/09/2003, 13:01
Località: Italy


Torna a Leggiti questo!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti