Reazione vincolare e III legge di Newton?

Messaggioda Leoddio » 19/04/2017, 15:21

Perché la reazione vincolare non è considerata la reazione in base alla terza legge? Ad esempio in questo link http://www.phy6.org/stargaze/Inewton3.htm viene detto esplicitamente

"Le forze si presentano sempre a coppie. Se un oggetto A esercita una forza F su un oggetto B, allora l'oggetto B eserciterà sull'oggetto A una forza -F uguale e contraria"

o in termini più correnti:

"Ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria"
Va notata una riserva importante: devono essere implicati due oggetti! Esiste una grande quantità di situazioni in cui due forze uguali ed opposte agiscono sullo stesso oggetto, annullandosi a vicenda cosicché non si avrà alcuna accelerazione (o addirittura nessun moto). Questo non riguarda il terzo principio della dinamica (terza legge di Newton), ma piuttosto un caso di equilibrio tra forze. Alcuni esempi pratici sono:
Un oggetto pesante è appoggiato sul pavimento, attratto verso il basso dalla Terra con una forza mg (ved. disegno). Tuttavia, l'oggetto non si muoverà in quella direzione, perché il pavimento lo impedisce. Ovviamente, il pavimento esercita sull'oggetto una forza uguale ed opposta -mg (velocità v=0, accelerazione a=0)."

Ma in realtà gli oggetti non sono proprio due, ovvero la massa che spinge verso il basso con la sua forza peso e il pavimento che reagisce?
Leoddio
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 85 di 158
Iscritto il: 17/11/2015, 23:35
Google Chrome 57.0.298 Google Chrome 57.0.298
Windows 10 64 bits Windows 10 64 bits

Re: Reazione vincolare e III legge di Newton?

Messaggioda mgrau » 19/04/2017, 15:40

Ma chi l'ha detto che " la reazione vincolare non è considerata la reazione in base alla terza legge"?
mgrau
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 554 di 2332
Iscritto il: 29/11/2016, 11:10
Località: Milano
Google Chrome 57.0.298 Google Chrome 57.0.298
Windows Seven 64 bits Windows Seven 64 bits

Re: Reazione vincolare e III legge di Newton?

Messaggioda Leoddio » 19/04/2017, 15:43

la citazione al link che ho messo
Leoddio
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 86 di 158
Iscritto il: 17/11/2015, 23:35
Google Chrome 57.0.298 Google Chrome 57.0.298
Windows 10 64 bits Windows 10 64 bits

Re: Reazione vincolare e III legge di Newton?

Messaggioda mgrau » 19/04/2017, 15:57

Mi sembra una esposizione discutibile. Quindi, per esempio, se abbiamo un oggetto in caduta libera, finchè cade abbiamo due forze, il peso dell'oggetto che va verso la terra, e la reazione che tira la terra verso l'oggetto, e siamo nell'ambito della terza legge. Non appena l'oggetto arriva al suolo, basta, la terza legge si ritira, e al suo posto subentra l'equilibrio delle forze?
Caso mai si può dire che, finchè l'oggetto cade è in gioco solo la forza di gravità (e sono due, una sull'oggetto e una sulla terra). Quando arriva a terra ci sono altre forze (quelle molecolari, che impediscono all'oggetto di sprofondare sotto terra) e sono altre due, che si annullano a vicenda pure loro.
Del resto lo dice pure il tuo link: "le forze si presentano sempre a coppie" così che, nel caso nostro, se le forze sono due e gli oggetti anche, su ogni oggetto c'è una sola forza, e quindi si muove. Quando gli oggetti stanno fermi, allora le forze devono essere almeno due su CIASCUN oggetto, se no non si può avere somma zero.
mgrau
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 555 di 2332
Iscritto il: 29/11/2016, 11:10
Località: Milano
Google Chrome 57.0.298 Google Chrome 57.0.298
Windows Seven 64 bits Windows Seven 64 bits

Re: Reazione vincolare e III legge di Newton?

Messaggioda Leoddio » 19/04/2017, 17:33

Io sono d'accordo con te, ho chiesto perché la spiegazione nel link mi sembrava scorretta.
Leoddio
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 87 di 158
Iscritto il: 17/11/2015, 23:35
Google Chrome 57.0.298 Google Chrome 57.0.298
Windows 10 64 bits Windows 10 64 bits


Torna a Fisica, Fisica Matematica, Fisica applicata, Astronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: jadawin e 30 ospiti