Esercizio di fisica tecnica

Messaggioda giova97 » 04/02/2020, 19:03

Buonasera ho bisogno di aiuto con questo esercizio:
La parete di un frigorifero è costituita da uno strato di lana di vetro racchiuso tra due lamine di alluminio spesse 0,6 mm (k= 204 W/( m K ). L e conduttanze convettive medie unitarie relative alle superfici interna ed esterna valgono rispettivamente 10 e 7 ( W/ (m^2 K) ).
Si dimensioni lo spessore dello strato di lana di vetro affinché la temperatura della parete esterna del frigorifero garantisca che NON SI FORMI CONDENSA sulla parete esterna stessa.
Dati:Te,bulbo secco=30 °C , Te, bulbo umido=22 °C; Ti =-10°C; k(LV)=0,04 (W/m^2 K ).
giova97
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 4
Iscritto il: 04/02/2020, 18:48

Re: Esercizio di fisica tecnica

Messaggioda apatriarca » 04/02/2020, 21:12

Ho spostato la discussione nella sessione di fisica perché non sembra avere nulla a che fare con l'informatica.
apatriarca
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 5360 di 5389
Iscritto il: 08/12/2008, 20:37
Località: Londra

Re: Esercizio di fisica tecnica

Messaggioda masaurus » 05/02/2020, 20:16

Controlla, dovrebbe andare bene così

Te = 30 °C; Ti = -10 °C; kLV= 0.04 W m-2K-1; A=1( non riportato suppongo che si riferisca a uno)
LA= 0,0006 m; KA= 204 W/mK; he= 7W/mK;
hi= 10 W/mK; (Q/A) ̇=20W/m2; KLv= 0,04 W/m2K;
Te= 30°C; Ti= -10°C; LLv= ?

Te; Ric+ RAL+ RLV+ RAL+ RIC; Ti
Q ̇=ΔT/Rtot=>Rtot=(30-(-10))/20=2 m2K/W

Rtot= (1/heA) + 2 (LAL/KALA) + (LLV/KLVA) + (1/hiA) = 2 => 2 = 1/(7*1) + 2*0.0006/(204*1) + LLV/(0,04*1) + 1/(10*1) => LLV= 0,07 m
masaurus
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 15 di 17
Iscritto il: 23/02/2019, 17:04

Re: Esercizio di fisica tecnica

Messaggioda giova97 » 06/02/2020, 13:10

Grazie della risposta, mi restano solo due dubbi:

1) Lo scambio di calore Q=20 W m-2 è stato scelto arbitrariamente, giusto?

2) Per quanto riguarda la temperatura esterna:
Nei dati ho la temperatura di bulbo umido (22 °C) e bulbo secco (30°C); dal diagramma psicrometrico individuo la temperatura di rugiada ( circa 18°C ), affinché non si formi condensa posso scegliere una qualsiasi temperatura esterna superiore alla temperatura di rugiada individuata ?
giova97
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 2 di 4
Iscritto il: 04/02/2020, 18:48

Re: Esercizio di fisica tecnica

Messaggioda masaurus » 07/02/2020, 19:45

In effetti ci dovrebbe essere l'indicazione affinché il flusso specifico non superi i 20 W/m^2.
La presenza del bulbo umido e secco servono più che altro a determianre il punto di rugiada e l'umidità relativa.
masaurus
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 16 di 17
Iscritto il: 23/02/2019, 17:04

Re: Esercizio di fisica tecnica

Messaggioda giova97 » 20/02/2020, 09:56

Non so per quale motivo, ma l'indicazione sul flusso specifico non viene data.
giova97
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 3 di 4
Iscritto il: 04/02/2020, 18:48


Torna a Fisica, Fisica Matematica, Fisica applicata, Astronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: sphyr e 73 ospiti