Re: Me e l'università...

Messaggioda SaO » 04/11/2017, 20:01

Prima parli di lavoro e del futuro che una laurea ti può dare, poi parli che non vuoi essere etichettato come professionista

E' per il fatto che non riesco a capire perché queste figure professionali, o chi detiene tali titoli, si debba considerare superiore magari a chi insegna, o a chi fa lavori dove non serve una laurea.
Non mi piace la concezione che vs portato grande rispetto a chi ha una laurea, come se una persona valesse meno se non ha una laurea, questo è solo il mio modo di vedere.

prima dici che ti piacerebbe realizzare le cose e poi che non vuoi fare ingengeria.

Non ho detto che non voglio fare ingegneria, ma che non ne sono sicuro.

Nessun corso di laurea cambia la tua persona, la modella, cresci e maturi, ma mica diventi un altro, mica stai facendo un patto col diavolo eh.

Lo spero, o meglio spero che il fatto di fare l'università voglia dire maturare ( anche se uno dovrebbe essere già abbastanza maturo dopo le superiori) e non stravolgere se stessi e il modo in cui si è.
SaO
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 52 di 237
Iscritto il: 06/10/2017, 09:39

Re: Me e l'università...

Messaggioda Secco Jones » 04/11/2017, 20:53

SaO ha scritto:
Prima parli di lavoro e del futuro che una laurea ti può dare, poi parli che non vuoi essere etichettato come professionista

E' per il fatto che non riesco a capire perché queste figure professionali, o chi detiene tali titoli, si debba considerare superiore magari a chi insegna, o a chi fa lavori dove non serve una laurea.
Non mi piace la concezione che vs portato grande rispetto a chi ha una laurea, come se una persona valesse meno se non ha una laurea, questo è solo il mio modo di vedere.



Nessuno ha mai detto una cosa del genere qui sopra.
Il valore di una persona si misura da altre cose, il valore professionale/culturale da altre ancora.
Niente è impossibile finché riesci ancora ad immaginarlo; questo significa essere uno scienziato illuminato! (Professor Farnsworth)
Avatar utente
Secco Jones
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 190 di 280
Iscritto il: 13/07/2012, 15:18

Re: Me e l'università...

Messaggioda SaO » 04/11/2017, 21:06

Nessuno ha mai detto una cosa del genere qui sopra.
Il valore di una persona si misura da altre cose, il valore professionale/culturale da altre ancora.

Sono d'accordo, ma ti dico che ho letto in alcuni thread di questa cosa, non nel mio, ma in quello di altri utenti, come del tipo: alla fine ho scelto ingegneria per potermi far chiamare " ingegnere".
SaO
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 53 di 237
Iscritto il: 06/10/2017, 09:39

Re: Me e l'università...

Messaggioda axpgn » 04/11/2017, 21:16

Ma cosa interessa a te? Cioè tu non faresti ingegneria (che ti interessa) perché qualcuno potrebbe pensare che l'hai fatta per farti chiamare "ingegnere" ? Ecco questo è un esempio perfetto delle "paranoie" che ti stai infliggendo ... devi assolutamente lasciar perdere queste cose, queste considerazioni ...
axpgn
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 9631 di 15007
Iscritto il: 20/11/2013, 22:03

Re: Me e l'università...

Messaggioda SaO » 04/11/2017, 21:24

Ma cosa interessa a te?

Scegliere qualcosa che mi piace e che mi possa rendere soddisfatto.

Cioè tu non faresti ingegneria (che ti interessa) perché qualcuno potrebbe pensare che l'hai fatta per farti chiamare "ingegnere" ?

No, era solo per dire che non trovo sensato il fatto che molti giustificano la scelta " ingegneria" in virtù del titolo di ingegnere.

Ecco questo è un esempio perfetto delle "paranoie" che ti stai infliggendo ... devi assolutamente lasciar perdere queste cose, queste considerazioni

Ma non le considero nemmeno, dico solo che non mi sembra sensato fare queste affermazioni, mi sorprendo di come molti trovano la motivazione di studiare ingegneria per questo motivo, a mio parere insensato.
Un risposta sensata sarebbe potuta essere: perché mi piace l'argomento X o Y.
SaO
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 54 di 237
Iscritto il: 06/10/2017, 09:39

Re: Me e l'università...

Messaggioda SaO » 05/11/2017, 17:45

Vorrei sapere se c'è qualche utente nel forum che fa fisica o che ha un collega che studia fisica e che sa se un laureato in questo ambito può fare un lavoro progettuale.
E' assurdo che in alcuni atenei nella voce sbocchi ci sia scritto che la laurea prepara il fisico a lavorare nel settore delle industrie, e nel miglioramento dei prodotti, io al massimo ho visto offerte per fisici programmatori.
SaO
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 61 di 237
Iscritto il: 06/10/2017, 09:39

Re: Me e l'università...

Messaggioda axpgn » 05/11/2017, 21:00

Guarda questo
axpgn
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 9633 di 15007
Iscritto il: 20/11/2013, 22:03

Re: Me e l'università...

Messaggioda SaO » 05/11/2017, 23:18

Guarda questo


L'ho visto, ma quale è il punto?
Che un fisico si occupa della trasmissione dei segnali?
SaO
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 63 di 237
Iscritto il: 06/10/2017, 09:39

Re: Me e l'università...

Messaggioda axpgn » 05/11/2017, 23:20

](*,) ](*,) ... "... ci sono 2000 fisici che lavorano a Wall Street ..."
axpgn
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 9637 di 15007
Iscritto il: 20/11/2013, 22:03

Re: Me e l'università...

Messaggioda Secco Jones » 05/11/2017, 23:28

SaO ha scritto:Vorrei sapere se c'è qualche utente nel forum che fa fisica o che ha un collega che studia fisica e che sa se un laureato in questo ambito può fare un lavoro progettuale.
E' assurdo che in alcuni atenei nella voce sbocchi ci sia scritto che la laurea prepara il fisico a lavorare nel settore delle industrie, e nel miglioramento dei prodotti, io al massimo ho visto offerte per fisici programmatori.

Comunque ti sei praticamente sempre rispsoto da solo riguardo la scelta del corso di studi, vorresti fare qualcosa che ti permetta di progettare e toccare con mano quello che fai, fai ingegneria allora
Niente è impossibile finché riesci ancora ad immaginarlo; questo significa essere uno scienziato illuminato! (Professor Farnsworth)
Avatar utente
Secco Jones
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 191 di 280
Iscritto il: 13/07/2012, 15:18

PrecedenteProssimo

Torna a Orientamento Universitario

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron