Matematica o ingegneria (elettronica)?

Messaggioda Hey1234 » 13/04/2019, 16:48

Salve a tutti,

Sto iniziando a pensare alla scelta della facoltà universitaria e mi trovo di fronte ad un dubbio che, da quello che ho visto qui sul forum, è abbastanza comune: matematica o ingegneria (elettronica)?
Matematica mi attrae innanzitutto semplicemente perché mi piace, sopratutto a livello teorico, ma temo che sia una facoltà troppo difficile per me e che l'unico sbocco lavorativo concreto sia l'insegnamento che io vorrei evitare.
Dall'altra parte se è vero che di matematica so poco so ancora meno di ingegneria elettronica e il motivo principale per cui mi interessa è che ormai ben 4 anni fa avevo fatto un progetto con Arduino Uno e dei led RGB e mi era piaciuto molto.
Hey1234
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 12 di 16
Iscritto il: 19/02/2019, 19:50

Re: Matematica o ingegneria (elettronica)?

Messaggioda Luca.Lussardi » 13/04/2019, 17:48

Hey1234 ha scritto:e che l'unico sbocco lavorativo concreto sia l'insegnamento

Il più grande luogo comune duro a morire...
Luca.Lussardi
Responsabile scientifico
Responsabile scientifico
 
Messaggio: 8117 di 8318
Iscritto il: 21/05/2006, 18:59

Re: Matematica o ingegneria (elettronica)?

Messaggioda civamb » 13/04/2019, 18:25

Hey1234 ha scritto:Salve a tutti,

Sto iniziando a pensare alla scelta della facoltà universitaria e mi trovo di fronte ad un dubbio che, da quello che ho visto qui sul forum, è abbastanza comune: matematica o ingegneria (elettronica)?
Matematica mi attrae innanzitutto semplicemente perché mi piace, sopratutto a livello teorico, ma temo che sia una facoltà troppo difficile per me e che l'unico sbocco lavorativo concreto sia l'insegnamento che io vorrei evitare.
Dall'altra parte se è vero che di matematica so poco so ancora meno di ingegneria elettronica e il motivo principale per cui mi interessa è che ormai ben 4 anni fa avevo fatto un progetto con Arduino Uno e dei led RGB e mi era piaciuto molto.
Difficile...visto il livello di una buona parte degli insegnanti di matematica dei vari licei ed istituti tecnici direi di non farti troppi problemi. Ingegneria elettronica ed Arduino non centrano nulla, inoltre con questa laurea dovrai abituarti a studiare materie scientifiche e tecniche con tutto ciò che ne consegue a livello di metodo ed elasticità mentale.
civamb
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 598 di 666
Iscritto il: 13/01/2014, 18:37

Re: Matematica o ingegneria (elettronica)?

Messaggioda iSte » 13/04/2019, 21:05

Che arduino e Ing Elettronica non c'entrino nulla, è da considerarsi tirata per le pinze. Anche se ho capito cosa intendesse Civamb, ed è vero che Ingegneria in Italia sia estremamente teorica, d'altra parte, non bisogna dare neanche l'idea opposta che Ingegneria non abbia una caratteristica fortemente applicativa. La finalità di tutta quella teoria è quella di occuparsi di risolvere problemi concreti. Ed è questo che poi farai nel mondo lavorativo. Se poi vuoi prediligere le attività sperimentali a quelle di studio astratte, potresti valutare un percorso in Ingegneria all'estero. Questa è una scelta che si fa in fretta a prendere per un eventuale specialistica, dopo una triennale in Italia. In generale, credo che la tua passione per l'applicativo e per la Matematica possano sposarsi molto bene con un corso di laurea in Ingegneria.
iSte
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 353 di 444
Iscritto il: 07/05/2011, 15:22

Re: Matematica o ingegneria (elettronica)?

Messaggioda Hey1234 » 13/04/2019, 23:50

Grazie a tutti per le risposte
Hey1234
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 13 di 16
Iscritto il: 19/02/2019, 19:50

Re: Matematica o ingegneria (elettronica)?

Messaggioda giuliofis » 08/05/2019, 12:25

Hey1234 ha scritto:Matematica mi attrae innanzitutto semplicemente perché mi piace, sopratutto a livello teorico

Sei sulla buona strada allora!

Hey1234 ha scritto:ma temo che sia una facoltà troppo difficile per me

Altro luogo comune: matematica (e fisica) sono corsi di laurea normalissimi, non mostri assetati di sangue di studenti.

Luca.Lussardi ha scritto:
Hey1234 ha scritto:e che l'unico sbocco lavorativo concreto sia l'insegnamento

Il più grande luogo comune duro a morire...

Una mia compagna di classe del liceo, super brava e super appassionata di matematica, non ha scelto matematica proprio per questo luogo comune. Oggi è un medico; un gran medico, sì, ma abbiamo perso una ancor più grande matematica..!
giuliofis
New Member
New Member
 
Messaggio: 30 di 80
Iscritto il: 16/01/2018, 20:39


Torna a Orientamento Universitario

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti