Dubbi primo anno matematica, Padova Trento o Milano?

Messaggioda Enn » 28/04/2019, 18:05

Buongiorno,
Sono una stedentessa al primo anno di matematica all'università di Padova.
Ho iniziato ad ottobre avendo come scopo principale (nel corso del primo anno) il capire se matematica fosse effettivamente quello che volevo studiare, avevo quindi messo in secondo piano i risultati accademici.
Nella prima sessione non ho passato nessun esame, ma senza troppe preoccupazioni sono andata avanti vedendo comunque un netto miglioramento rispetto a quelli che erano stati i risultati dei primi parziali e in generale sentendo di aver acquisito più sicurezza nei confronti della materia.
Prima di iscrivermi a Padova, avevo letto che matematica a Trento e a Milano veniva affrontata con un approccio più moderno/pratico rispetto a Padova,più teorica e accademica, ma sul momento non avevo approfondito la questione e mi ero iscritta senza considerare queste possibili differenze.
Il mio dubbio è appunto questo. La differenze, se c'è, è così rilvenate?
Penso che affrontare la materia con un approccio diverso forse potrebbe aiutarmi, considerando anche che il mio approccio "naturale" alle cose e tendenzialmente più pratico che astratto (penso).
Spero di essermi espressa bene,
Grazie :D
Enn
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 1
Iscritto il: 28/04/2019, 17:21

Re: Dubbi primo anno matematica, Padova Trento o Milano?

Messaggioda Luca.Lussardi » 29/04/2019, 06:46

Io non credo che, per quanto riguarda i corsi di base (cioè praticamente tutti quelli della triennale) ci siano sostanziali differenze tra una sede e l'altra.
Luca.Lussardi
Amministratore
Amministratore
 
Messaggio: 8124 di 8168
Iscritto il: 21/05/2006, 18:59


Torna a Orientamento Universitario

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite