Ingegneria o fisica

Messaggioda fv2000 » 16/08/2019, 21:06

Salve,mi trovo costretto a fare questo post, per via della mia indecisione riguardo la scelta della facoltà.
Premettendo che sono uscito da un liceo scientifico con un voto mediocre(78/100),non avrei mai pensato di ritrovarmi alla fine del quinto anno a dover scegliere tra facoltò come ingegneria e fisica.Credo che questo cambio di mentalità sia iniziato dal terzo anno,venni introdotto per la prima volta a filosofia ,e subito, rimasi affascinato dal tentativo di comprensione del mondo che i filosofi avevano attuato,sono sempre stato un tipo con la testa fra le nuvole e che si chiedeva quale fosse il reale funzionamento delle cose .Con lo svilupparsi delle <<scienze dure>> ,ovviamente, la filosofia tese ad avvicinarsi anche alla fisica,che forniva criteri matematici per l'interpretazione del mondo,ed è proprio questo che mi appassiona capire come funzionano le cose.
Da una parte Ingegneria mi attrae perchè mi porterebbe a capire il funzionamento dei macchinari etc..
Dall'altra parte fisica mi permetterebbe di capire al meglio il mondo.
Ho paura che scegliendo ingengeria mi precluderei la strada che porta a "comprendere il mondo".


Le mie scelte sono rispettivamente :

Ingegneria cibernetica:https://www.unipa.it/dipartimenti/ingegneria/cds/ingegneriacibernetica2188/?pagina=insegnamenti


Fisica:http://www.unipa.it/dipartimenti/difc/cds/scienzefisiche2124/?pagina=insegnamenti

La mie domande sono:
1)Vorrei chiedervi un'aiuto per "orientarmi",e dirmi secondo voi quali delle due facoltà si addice di più a me,(basandovi sulla breve descrizione qui sopra).
2)Volevo chiedervi se secondo voi fosse possibile che un ragazzo come me,mediocre,potesse fare fisica,non sono mai stato bravissimo a svolgere esercizi ,anche perchè ne facevo pochi,ma per quanto riguarda i teoremi e le dimostrazioni li ho sempre capiti al volo e anzi alcune volte riuscivo addirittura ad intuire i passaggi successivi.
3) Potreste gentilmente consigliarmi delle risorse cartacee/online per ripassare il programma di matematica dei primi 3-4 anni di liceo?

Grazie mille per il vostro aiuto, e specialmente per il tempo che state impiegando ad aiutarmi.
fv2000
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 2
Iscritto il: 16/08/2019, 20:43

Re: Ingegneria o fisica

Messaggioda paoloelettronico96 » 17/08/2019, 12:34

Ecco secondo me le risposte.
1) NESSUNO può darti un consiglio su quale sia la scelta più adatta a te, nessuno di noi ti conosce e di certo non sono 3 righe che hai scritto che possano dare un giudizio. Quale sia la cosa che più si addice a te, lo sai SOLO tu, nessun altro, non fare l'errore di far scegliere gli altri per te. Anche perché la tua situazione non è così complessa, conta che Ingegneria e Fisica al primo anno hanno diversi esami comuni, quindi prendi la strada che senti sia tua, mal che va se dovessi fare un passaggio di corso alla fine del primo anno perderesti ben poco (informati bene presso il tuo ateneo di questa eventualità però, perché poi ogni ateneo fa a cavoli suoi sui passaggi di corso).
2) Lascia stare i voti del liceo, chiunque legga questo post se lo ficcasse bene in testa. L'UNIVERSITà NON è IL LICEO!!!!. Tranquillo che ad analisi 1 ti spiegano pure come si risolve un'equazione, a partire dall'isolare i termini con la x a sinistra e gli altri a destra. SE HAI VOGLIA LO FAI, certo c'è chi ci mette di più chi meno, ma si parte da zero all'università e se hai voglia lo fai, ho tante storie a riguardo di gente mediocre che è uscita con 110L.
3) si ripete tutto da zero all'università come ti dicevo, su questo non so se gli altri ti possono aiutare.
paoloelettronico96
New Member
New Member
 
Messaggio: 47 di 62
Iscritto il: 02/06/2017, 21:34

Re: Ingegneria o fisica

Messaggioda iSte » 17/08/2019, 12:47

Te la faccio anche io una domanda: al di là del tuo voto finale, come andavi in Matematica e Fisica? E sopratutto, ti piaceva studiarle? Ti piaceva fare esercizi?

1) Difficile rispondere, cerchi qualcosa di molto personale, non è necessariamente non allineato con una o con l'altra facoltà, ma senz'altro non è il loro scopo primario. Tra le due, forse potresti trovarti meglio a Fisica.
A Ingegneria tendenzialmente gli studenti hanno i piedi più per terra.

2) Starei un po' attento con l'"allargare" troppo il discorso; sono facoltà molto impegnative e sopratutto tecniche. Il tempo per filosofeggiare sui grandi problemi del mondo insieme a qualche tuo compagno di corso lo puoi trovare, ma non pensare funzioni così lo studio. In nessuna facoltà.
In ogni caso, ma molto qualitativamente: le "dimostrazioni" sono più presenti in facoltà pure come Matematica e Fisica, gli "esercizi" a Ingegneria.

3) Qui ti saprà consigliare qualcun altro.
iSte
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 439 di 449
Iscritto il: 07/05/2011, 14:22

Re: Ingegneria o fisica

Messaggioda iSte » 17/08/2019, 12:51

paoloelettronico96 ha scritto:Ecco secondo me le risposte.
1) NESSUNO può darti un consiglio su quale sia la scelta più adatta a te, nessuno di noi ti conosce e di certo non sono 3 righe che hai scritto che possano dare un giudizio. Quale sia la cosa che più si addice a te, lo sai SOLO tu, nessun altro, non fare l'errore di far scegliere gli altri per te. Anche perché la tua situazione non è così complessa, conta che Ingegneria e Fisica al primo anno hanno diversi esami comuni, quindi prendi la strada che senti sia tua, mal che va se dovessi fare un passaggio di corso alla fine del primo anno perderesti ben poco (informati bene presso il tuo ateneo di questa eventualità però, perché poi ogni ateneo fa a cavoli suoi sui passaggi di corso).
2) Lascia stare i voti del liceo, chiunque legga questo post se lo ficcasse bene in testa. L'UNIVERSITà NON è IL LICEO!!!!. Tranquillo che ad analisi 1 ti spiegano pure come si risolve un'equazione, a partire dall'isolare i termini con la x a sinistra e gli altri a destra. SE HAI VOGLIA LO FAI, certo c'è chi ci mette di più chi meno, ma si parte da zero all'università e se hai voglia lo fai, ho tante storie a riguardo di gente mediocre che è uscita con 110L.
3) si ripete tutto da zero all'università come ti dicevo, su questo non so se gli altri ti possono aiutare.


Sì, ma il metodo e i fini sono molto diversi.
iSte
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 440 di 449
Iscritto il: 07/05/2011, 14:22

Re: Ingegneria o fisica

Messaggioda civamb » 17/08/2019, 15:17

Probabilmente la risposta a questa indecisione sarebbe molto più a nord ovest.
Comunque ingegneria cibernetica non l'avevo mai sentita!
civamb
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 660 di 694
Iscritto il: 13/01/2014, 17:37

Re: Ingegneria o fisica

Messaggioda fv2000 » 17/08/2019, 22:00

Inanzitutto vorrei ringaziare tutti per la celere risposta.


iSte ha scritto:Te la faccio anche io una domanda: al di là del tuo voto finale, come andavi in Matematica e Fisica? E sopratutto, ti piaceva studiarle? Ti piaceva fare esercizi?

1) Difficile rispondere, cerchi qualcosa di molto personale, non è necessariamente non allineato con una o con l'altra facoltà, ma senz'altro non è il loro scopo primario. Tra le due, forse potresti trovarti meglio a Fisica.
A Ingegneria tendenzialmente gli studenti hanno i piedi più per terra.

2) Starei un po' attento con l'"allargare" troppo il discorso; sono facoltà molto impegnative e sopratutto tecniche. Il tempo per filosofeggiare sui grandi problemi del mondo insieme a qualche tuo compagno di corso lo puoi trovare, ma non pensare funzioni così lo studio. In nessuna facoltà.
In ogni caso, ma molto qualitativamente: le "dimostrazioni" sono più presenti in facoltà pure come Matematica e Fisica, gli "esercizi" a Ingegneria.

3) Qui ti saprà consigliare qualcun altro.


1)In entrambe le materie me la cavavo,ma senza dubbio andavo meglio in fisica.Ovviamente mi piaceva studiarle entrambe anche se prediligevo la fisica rispetto alla matematica,perchè quest'ultima mi dava l'impressione che fosse qualcosa che dovessi semplicemente ripetere all'insegnante(dal mio punto di vista).Riguardo gli esercizi,mi piacevano qualora mi portassero a sviluppare un ragionamento e non fossero una mera applicazione della regola appena imparata.

civamb ha scritto:Probabilmente la risposta a questa indecisione sarebbe molto più a nord ovest.
Comunque ingegneria cibernetica non l'avevo mai sentita!
Temo di non capire xD.
fv2000
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 2 di 2
Iscritto il: 16/08/2019, 20:43


Torna a Orientamento Universitario

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti