Problemi di chimica

Messaggioda 5y5t3m » 25/03/2019, 19:51

Ciao a tutti,
vorrei sapere come risolvere questi due problemi di chimica.

Esercizio 1 (di cui credo aver trovato una soluzione parziale):

Il boro ha due isotopi naturali 10B (19.9%) e 11B(80.1%).
Anche se la molecola di B2 non esiste sulla Terra, è stata prodotta in laboratorio e osservata nelle stelle. (a) Quanti differenti molecole di B2 sono possibili? (b) Quali sono la massa e l'abbondanza percentuale di ciascuna?

(a) 3 differenti molecole (10B-10B, 10B-11B, 11B-11B).

(b) Ho pensato che l'abbondanzza potesse essere calcolata così:

10B-10B = 0.199*0.199 = 0.03960
10B-11B e 11B-10B= 0.199*0.801*2 = 0.1594
11B-11B = 0.801*0.801 = 0.6416

Purtroppo non ho idea di come calcolare la massa di ogni molecola. Qualcuno potrebbe aiutarmi?

Esercizio 2:

L'ossido di nitroso (N2O) è un potente gas a effetto serra. Entra nell'atmosfera dalla degradazione dei fertilizzanti, dagli scarichi dei veicoli a motore a combustione interna e da molte altre fonti. Alcuni studi hanno indicato che il rapporto tra gli isotopi 15N e 14N e quello tra gli isotopi 18O e 16O in N2O dipendono dalla fonte. Perciò la misurazione dell'abbondanza relativa delle masse molecolari può aiutare a identificare la fonte.
Avatar utente
5y5t3m
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 1
Iscritto il: 21/05/2015, 16:58

Torna a Matematica per l'Economia e per le Scienze Naturali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti