Estensioni trascendenti

Messaggioda Woody » 26/08/2005, 16:50

Salve! Vi pongo il seguente quesito sulle estensioni di campi.
Sappiamo che, dato un campo K, c'e' un limite alle estensioni algebriche di K; cioè, se F è la chiusura algebrica di K, allora non esiste alcuna estensione di F algebrica su K. Vale un fatto analogo anche per le estensioni trascendenti? Vale a dire: esiste T estensione di K tale che non esiste un'estensione di T trascendente su K?
Per esempio, esiste un'estensione di R trascendente su Q?
Grazie a tutti coloro che risponderanno senza dubitare della mia sanità mentale. Saluti,

Woody
Woody
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 99 di 223
Iscritto il: 13/02/2005, 14:05
Località: Italy

Messaggioda Luca.Lussardi » 26/08/2005, 17:50

Non mi ricordo molto, e magari mi smentirai subito, ma C non e' estensione di R trascendente su Q?

Luca Lussardi
http://www.llussardi.it
Luca.Lussardi
 

Messaggioda Woody » 26/08/2005, 19:04

Hai ragione, è ovvio! ma passando a C: esiste un'estensione di C trascendente su Q? E quanto all'altra domanda: dato un qualsiasi campo K, esiste un'estensione L di K tale che non esiste alcuna estensione di L trascendente su K? Grazie a tutti coloro che interverranno. Saluti,

Woody
Woody
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 100 di 223
Iscritto il: 13/02/2005, 14:05
Località: Italy

Messaggioda Luca.Lussardi » 27/08/2005, 07:39

Mi sa che il procedimento si itera... se non sbaglio dato un campo K allora K si immerge nel campo delle frazioni di K. Di conseguenza non potra' mai finire una catena di estensioni trascendenti.

Luca Lussardi
http://www.llussardi.it
Luca.Lussardi
 

Messaggioda Woody » 27/08/2005, 10:49

Ma il campo delle frazioni di un campo è il campo stesso!

Woody
Woody
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 101 di 223
Iscritto il: 13/02/2005, 14:05
Località: Italy

Messaggioda Luca.Lussardi » 27/08/2005, 10:55

mmm... hai ragione. Pero' secondo me c'e' un modo astratto di costruire estensioni; forse basta prendere un polinomio irriducibile a coefficienti in K e considerare il suo campo di spezzamento. Allora questo e' un campo che estende K.

Luca Lussardi
http://www.llussardi.it
Luca.Lussardi
 

Messaggioda Woody » 27/08/2005, 18:55

Una tale estensione è algebrica su K.

Woody
Woody
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 102 di 223
Iscritto il: 13/02/2005, 14:05
Località: Italy

Messaggioda Woody » 28/08/2005, 16:34

Ho risolto il problema! Sia K un campo. Sia F il campo delle frazioni di K[x]. Allora F è un'estensione di K, ovviamente; poichè x app. a F e x è trascendente su K per il criterio di identità fra polinomi, ne segue che F è un'estensione di K trascendente su K.

Woody
Woody
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 103 di 223
Iscritto il: 13/02/2005, 14:05
Località: Italy

Messaggioda Luca.Lussardi » 29/08/2005, 07:53

Si, eì vero che il campo di spezzamento e' algebrico su K, ma se K e' trascendente su F, allora tutti i campi di spezzamente che via via costruisci sono trascendenti su F.

Luca Lussardi
http://www.llussardi.it
Luca.Lussardi
 

Messaggioda Woody » 29/08/2005, 09:52

C'è però un limite alla costruzione di campi di spezzamento di polinomi di K[x]: oltre la chiusura algebrica di K non si può andare.

Woody
Woody
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 105 di 223
Iscritto il: 13/02/2005, 14:05
Località: Italy

Prossimo

Torna a Algebra, logica, teoria dei numeri e matematica discreta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti