Re: Compito di realtà geometria 3 media

Messaggioda Bokonon » 23/05/2019, 16:43

Valegabry19 ha scritto:Ok. Questa è stata la risposta data. È stata valutata errore. Secondo il prof avrei dovuto fare il calcolo dei volumi alla lettera. Ho contestato dicendo che i pacchi mica li posso schiacciare per farli entrare in 10 cm.... ma nulla... errore

Io scriverei una parodia.
Prenderei un problema noto del tipo "quante sfere o più semplicemente circonferenze di raggio blah stanno dentro una figura geometrica" e dimostrerei che il mondo sbaglia perchè è possibile schiacciarle. E alla fine ringrazierei il prof senza il cui contributo non saresti mai arrivato/a ad un risultato così rivoluzionario.
Avatar utente
Bokonon
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1278 di 1710
Iscritto il: 25/05/2018, 21:22

Re: Compito di realtà geometria 3 media

Messaggioda gugo82 » 23/05/2019, 18:32

@Bokonon: Grazie per il sarcasmo, ma è un po’ inappropriato a questo livello. :wink:
Sono sempre stato, e mi ritengo ancora un dilettante. Cioè una persona che si diletta, che cerca sempre di provare piacere e di regalare il piacere agli altri, che scopre ogni volta quello che fa come se fosse la prima volta. (Freak Antoni)
Avatar utente
gugo82
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 21541 di 22609
Iscritto il: 13/10/2007, 00:58
Località: Napoli

Re: Compito di realtà geometria 3 media

Messaggioda @melia » 23/05/2019, 19:08

gugo82 ha scritto:@ @melia:
Vero è che un docente di scuola, mediamente, non ha mai lavorato come corriere, ma ipotizzare che i pacchi siano “comprimibili” va contro l’idea stessa del problema “di realtà”. Non trovi?

Scusami, avevo letto male l'intervanto di Valegabry19, credevo che lei avesse compresso i pacchi e ho cercato di spiegarle che senza comprimerli era più di "realtà", ma che in ogni caso i viaggi rimanevano 7.
Sara Gobbato

732 chilometri senza neppure un autogrill
Avatar utente
@melia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 11494 di 11830
Iscritto il: 16/06/2008, 19:02
Località: Padova

Re: Compito di realtà geometria 3 media

Messaggioda axpgn » 23/05/2019, 19:20

In realtà qui non si parla affatto di "compressione" altrimenti potremmo farci stare tutto quello che vogliamo …
Non trovo la parola adatta ma si tratta di "malleabilità", "duttilità", "mutaforma" ( :-D ) perché i quattro pacchi in più non sono affatto compressi (il volume occupato dai quattro è lo stesso) ma semplicemente cambiano forma per adattarsi al volume restante.
È anche per questo che mi sarebbe piaciuto conoscere il testo originale (possibile che tutti i suoi compagni lo abbiano interpretato proprio come voleva l'insegnante? a me viene il dubbio che avessero avuto qualche riferimento precedente come problemi simili risolti allo stesso modo … )
axpgn
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 13520 di 14351
Iscritto il: 20/11/2013, 23:03

Re: Compito di realtà geometria 3 media

Messaggioda gugo82 » 23/05/2019, 23:19

Quello che sia, axpgn, “compressione”, “duttilità”, … Chiamala come vuoi.
Fatto sta che l’approccio con la divisione dei volumi proposto da @melia come soluzione del problema è fuori dalla logica del problema stesso.
Anzi, io penso che questo problema di packing sia stato elaborato dall’estensore proprio per far riflettere gli studenti sul fatto che svolgere la divisione tra i volumi non è l’approccio più adatto alla risoluzione.
Infatti, in questo tipo di problemi, si suppone che gli oggetti da impacchettare siano rigidi e non frazionabili1, ragion per cui di cassette cubiche di spigolo lungo $0.5 text(m)$ in un vano di dimensioni $3.20xx2.20xx1.60 text(m)$ (più grande del cassone del problema) non ce ne vanno affatto $90$, i.e. il quoziente intero della divisione del volume del vano $V = 3.20*2.20*1.60 = 11.264 text(m)^3$ per il volume della cassetta $v = 0.5^3 = 0.125 text(m)^3$, ma sempre $72$.

Note

  1. A differenza di altri tipi di problemi, tipo il cutting stock.
Sono sempre stato, e mi ritengo ancora un dilettante. Cioè una persona che si diletta, che cerca sempre di provare piacere e di regalare il piacere agli altri, che scopre ogni volta quello che fa come se fosse la prima volta. (Freak Antoni)
Avatar utente
gugo82
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 21543 di 22609
Iscritto il: 13/10/2007, 00:58
Località: Napoli

Re: Compito di realtà geometria 3 media

Messaggioda SirDanielFortesque » 23/05/2019, 23:52

Bokonon ha scritto:ringrazierei il prof senza il cui contributo non saresti mai arrivato/a ad un risultato così rivoluzionario.

Meglio stare tranquilli in vista dell'esame. Fino ad aprile si può fare casino ma poi meglio fare buon viso a cattivo gioco.
Fai domande sul compito fino a sfinire la prof.ssa quando consegna le correzioni. Di fatto nessuno ti può contestare l'avere posto delle domande. :-D
Conoscete la storia del Conte Giacomo Ceconi?
Avatar utente
SirDanielFortesque
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1014 di 1091
Iscritto il: 27/12/2016, 09:35
Località: Milano.

Re: Compito di realtà geometria 3 media

Messaggioda @melia » 24/05/2019, 18:40

gugo82 ha scritto:Fatto sta che l’approccio con la divisione dei volumi proposto da @melia come soluzione del problema è fuori dalla logica del problema stesso.

Scuisami tanto caro mio. Ma hai letto quello che ho scritto? Io credo che tu ne abbia letto solo la prima e l'ultima riga, e ti sia inventato un tuo processo mentale.
Sara Gobbato

732 chilometri senza neppure un autogrill
Avatar utente
@melia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 11497 di 11830
Iscritto il: 16/06/2008, 19:02
Località: Padova

Re: Compito di realtà geometria 3 media

Messaggioda gugo82 » 24/05/2019, 18:51

Scusa @melia: effettivamente suona male, rileggendo ora me ne rendo conto.
Non volevo attribuirti un errore del genere e mi spiace se così sia parso.

Per chiarire ulteriormente: non penso affatto che tu avresti risolto così il problema.
L’equivoco è nato perché, dovendo riferirmi in qualche modo a questo passaggio di un tuo post:
@melia ha scritto:Se i pacchi fossero dei sacchi schiacciabili, siccome il volume del cassone del camion è $3*2*1,60=9,6 m^2$ ci sarebbero stati $9,6:0,125=76,...$, quindi 76 pacchi a viaggio nei primi 6 viaggi e i restanti 44 nell'ultimo.

in cui proponevi volutamente un metodo errato per risolvere il problema, non ho trovato niente di meglio che riferirmici con “l’approccio con la divisione dei volumi proposto da @melia”.

Scusa ancora.
Sono sempre stato, e mi ritengo ancora un dilettante. Cioè una persona che si diletta, che cerca sempre di provare piacere e di regalare il piacere agli altri, che scopre ogni volta quello che fa come se fosse la prima volta. (Freak Antoni)
Avatar utente
gugo82
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 21554 di 22609
Iscritto il: 13/10/2007, 00:58
Località: Napoli

Precedente

Torna a Secondaria I grado

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti