Passa al tema normale
Cerchi un libro, appunti, un compagno con cui studiare?

Regole del forum

Consulta il nostro regolamento e la guida per scrivere le formule
Rispondi al messaggio

Re: [cerco] libro di algebra lineare e geometria semplice e ben organizzato

16/10/2019, 11:01

A me Abate piace molto, ma sono cose soggettive. Non so se hai anche il libro di esercizi relativo, Abate-De Fabritiis, Esercizi di Geometria. Ma se il problema sono gli esercizi e non la teoria, taglia la testa al toro, vai giù di zappa, e prendi Algebra Lineare della Schaum's, 568 esercizi risolti, non è un libro di testo, come tutti gli Schaum's, ma per gli esercizi sono ottimi, ti dicono cosa devi fare, da quelli semplici a quelli più complicati (li usano tranquillamente a Matematica alla Sapienza, anche se non sono libri finemente teorici). Affiancando Abate e Schaum's secondo me vai alla grande.
Ultima modifica di gabriella127 il 16/10/2019, 20:33, modificato 1 volta in totale.

Re: [cerco] libro di algebra lineare e geometria semplice e ben organizzato

16/10/2019, 15:01

gabriella e sergio, vi ringrazio moltissimo per le vostre risposte.

Re: [cerco] libro di algebra lineare e geometria semplice e ben organizzato

17/10/2019, 08:18

Il libro è una cosa molto personale. Io, per esempio, avevo studiato su un libro senza esercizi e molto algebrico. Siccome io avevo già una buona infarinatura di algebra astratta, non avevo avuto grossi problemi a capirlo.

Detto questo, puoi fare un esempio di definizione che ti ha tenuto mezz'ora? Una sola accortezza, evita di dire determinanti e autovalori/autovettori. Quest'ultimi richiedono, infatti, molto tempo a chiunque. Per capirli bene, secondo me, ci vogliono mesi se non anni (anche se un'illusione di comprensione puoi averla già dai primi minuti).

Nel fare l'esempio ti inviterei a copiare la definizione dell'Abate, dire a parole tue cosa hai capito e, infine, come secondo te andrebbe presentato ad un potenziale nuovo lettore.

Re: [cerco] libro di algebra lineare e geometria semplice e ben organizzato

17/10/2019, 11:37

Ciao Vict, mi puoi dire qual è questo libro astratto? Mi interesserebbe. Io a suo tempo ho studiato algebra lineare su Abate, poi in seguito ho riseguito il corso perché lo faceva Marco Manetti, che dava un'impostazione più algebrico-astratta che mi piaceva di più. Ad esempio eliminava tutta la parte geometrica e numerica (rette e piani e eliminazione di Gauss) e faceva più cose algebriche. Purtroppo però non c'era un testo, solo qualche dispensa frammentaria.

Re: [cerco] libro di algebra lineare e geometria semplice e ben organizzato

17/10/2019, 12:16

gabriella127 ha scritto:Ciao Vict, mi puoi dire qual è questo libro astratto? Mi interesserebbe. Io a suo tempo ho studiato algebra lineare su Abate, poi in seguito ho riseguito il corso perché lo faceva Marco Manetti, che dava un'impostazione più algebrico-astratta che mi piaceva di più. Ad esempio eliminava tutta la parte geometrica e numerica (rette e piani e eliminazione di Gauss) e faceva più cose algebriche. Purtroppo però non c'era un testo, solo qualche dispensa frammentaria.


Ci ho messo un po' a trovarlo. È "Corso di Geometria" di M. Stoka (edizione 3). Suppongo non sia tra i libri più facili da trovare. Comunque, se vuoi libri più teorici, c'è immagino più scelta in altre lingue.

Re: [cerco] libro di algebra lineare e geometria semplice e ben organizzato

17/10/2019, 17:58

Grazie vict, mi dispiace averti fatto perdere tempo.

Re: [cerco] libro di algebra lineare e geometria semplice e ben organizzato

18/10/2019, 10:13

gabriella127 ha scritto:Grazie vict, mi dispiace averti fatto perdere tempo.


Figurati, non era neanche tempo attivo. Il libro non c'è l'ho qui, quindi ci ho messo un po' a ricordarmi il nome dell'autore. Una volta che mi sono ricordato il nome è stato facile.

Re: [cerco] libro di algebra lineare e geometria semplice e ben organizzato

26/10/2019, 12:55

vict85 ha scritto:Il libro è una cosa molto personale. Io, per esempio, avevo studiato su un libro senza esercizi e molto algebrico. Siccome io avevo già una buona infarinatura di algebra astratta, non avevo avuto grossi problemi a capirlo.

Detto questo, puoi fare un esempio di definizione che ti ha tenuto mezz'ora? Una sola accortezza, evita di dire determinanti e autovalori/autovettori. Quest'ultimi richiedono, infatti, molto tempo a chiunque. Per capirli bene, secondo me, ci vogliono mesi se non anni (anche se un'illusione di comprensione puoi averla già dai primi minuti).

Nel fare l'esempio ti inviterei a copiare la definizione dell'Abate, dire a parole tue cosa hai capito e, infine, come secondo te andrebbe presentato ad un potenziale nuovo lettore.



)Ne prendo uno che è estremamente semplice ma che vuol essere come esempio ; Possiamo definire una funzione bigettiva $\Phi O (A)^2 \rightarrow VO^2 $ ponendo $\Phi O(A) = OA$ per ogni $ A \in A^2 $
(OA sarebbe un vettore ma non so come fare la freccia sopra)

Quello che mi chiedo, davvero si deve spiegare una cosa cosi semplice definendola cosi?

Re: [cerco] libro di algebra lineare e geometria semplice e ben organizzato

26/10/2019, 16:17

Questa non è una definizione… :roll:

Si sta definendo una funzione che probabilmente sarà usata in seguito, che (ad occhio e non conoscendo il contesto) associa ad ogni punto il suo “vettore posizione” rispetto ad un’origine.
Stai studiando gli spazi affini?

Re: [cerco] libro di algebra lineare e geometria semplice e ben organizzato

05/11/2019, 20:12

Appunto, per dire che ad ogni punto associ il suo vettore posizione serve farlo così? Per una cosa così semplice?
Comunque penso di aver espresso la mia opinione, ringrazio tutti quelli che hanno risposto, credo non serva aggiungere altro.
Questa era soltanto la mia opinione, non voglio offendere nessuno.
Rispondi al messaggio