Gruppi topologici

Messaggioda Cantor99 » 06/07/2019, 14:12

Salve ho un problema con la definizione di gruppi topologici
Un gruppo topologico $G$ è un gruppo $(G,\cdot)$ in cui le applicazioni
\[
f : G\to G \quad g\to g^{-1} \qquad g : G^{2}\to G \quad (g,h)\to gh
\]
sono continue

Non capisco come è fatta una tale topologia : se non conosco gli aperti di $G$, come faccio a valutare la continuità di $f,g$?

Avevo pensato a questa interpretazione
Un gruppo $(G,\cdot)$ si dice topologico se ammette una topologia rispetto la quale $f,g$ sono continue

Ma le definizioni mi sembrano diverse, anzi la mia nemmeno è troppo precisa perché la topologia discreta rende ogni gruppo un gruppo topologico
Cantor99
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 520 di 551
Iscritto il: 06/08/2017, 10:52
Località: Dragoni

Re: Gruppi topologici

Messaggioda arnett » 06/07/2019, 14:32

Prendi un gruppo, dimenticati che è un gruppo, mettici una topologia, poi chiediti: con la topologia che gli ho dato, l'inversione e il prodotto sono continui?
Se sì hai munito il gruppo in questione di una topologia gruppale, e puoi dire di essere in presenza di un gruppo topologico, altrimenti no. Quindi: essere un gruppo topologico è una proprietà del gruppo E della topologia che tu gli metti.
La definizione che dai te è ridondante: tutti i gruppi ammettono almeno una topologia gruppale, cioè la topologia delle parti come dici.
"ci scruta poi gira se ne va"
arnett
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 974 di 1208
Iscritto il: 18/07/2018, 08:08

Re: Gruppi topologici

Messaggioda Cantor99 » 06/07/2019, 15:08

Penso di aver capito, grazie mille
Cantor99
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 521 di 551
Iscritto il: 06/08/2017, 10:52
Località: Dragoni

Re: Gruppi topologici

Messaggioda Cantor99 » 06/07/2019, 22:17

Ma esistono gruppi topologici finiti non strutturati con la topologia discreta o indiscreta? Non ne riesco a trovare
Cantor99
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 522 di 551
Iscritto il: 06/08/2017, 10:52
Località: Dragoni

Messaggioda j18eos » 07/07/2019, 09:07

No: fissa un elemento \(\displaystyle g\in G\) (gruppo finito) e considera la funzione \(\displaystyle\alpha_g:h\in G\to h\cdot g\in G\); vedrai che questa dev'essere continua, e...
Ultima modifica di j18eos il 08/07/2019, 10:59, modificato 1 volta in totale.
Ipocrisìa e omofobìa,
fuori da casa mia!

Semplicemente Armando. ;)
Avatar utente
j18eos
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 6413 di 6514
Iscritto il: 12/06/2010, 15:27
Località: Napoli, ed ogni tanto a Trieste ^_^

Re: Gruppi topologici

Messaggioda otta96 » 07/07/2019, 11:30

E? Io non l'ho capito…
Non so la risposta alla tua domanda Cantor, ma quello che posso dirti è che se la topologia è $T_0$ allora è anche $T_2$ nei gruppi topologici, quindi in questo caso sarebbe discreta.
otta96
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 1949 di 2088
Iscritto il: 12/09/2015, 22:15

Re: Gruppi topologici

Messaggioda caulacau » 07/07/2019, 14:26

Se $G$ ha la topologia banale, è banale anche la topologia su $G\times G$; allora ogni mappa $G\times G \to G$ è continua.

Alora il risultato non è: ogni gruppo topologico finito ha la topologia discreta; piuttosto, ogni gruppo topologico T2 che sia finito, è discreto.
Avatar utente
caulacau
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 108 di 233
Iscritto il: 08/05/2019, 18:30

Re: Gruppi topologici

Messaggioda otta96 » 07/07/2019, 14:56

Quello che si chiedeva Cantor99 è se esistono gruppi topologici finiti in cui la topologia non sia quella discreta o indiscreta.
otta96
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 1950 di 2088
Iscritto il: 12/09/2015, 22:15

Re:

Messaggioda Cantor99 » 07/07/2019, 17:18

j18eos ha scritto:No: fissa un elemento \(\displaystyle g\in G\) (gruppo finito) e considera la funzione \(\displaystyle\alpha_g:h\in G\to h\cdot g\in G\); vederai che questa dev'essere continua, e...


Provo. Se $G$ ha ordine $m>1$, sia $A$ un aperto di $G$ di ordine $n<m$ : allora
\[
\alpha^{-1}_{g}(A)=\{ h\in G : h\cdot g\in A \}
\]
è un aperto. Posto $A=\{a_{1},...,a_{n}\}$ ho
\[
\alpha^{-1}_{g}(A)=\bigcup_{i=1}^{n} \alpha^{-1}_{g}(a_{i})=\bigcup_{i=1}^{n}\{g^{-1}a_{i}\}
\]
Pertanto $A$ è aperto se e solo se $g^{-1}A$ è aperto. Non saprei come concludere ma vorrei fare vedere tutti le singolette di $G$ sono aperte, da questo potrei concludere...
Cantor99
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 523 di 551
Iscritto il: 06/08/2017, 10:52
Località: Dragoni

Messaggioda j18eos » 08/07/2019, 11:07

Sia \(\displaystyle G\) un gruppo topologico finito, e supponiamo che la sua topologia gruppale non sia banale; per ipotesi
\[
m:(g,h)\in G\times G\to gh\in G
\]
è una funzione continua rispetto alle topologie prodotto e gruppale; in particolare, fissato \(\displaystyle g\in G,\,\alpha_g=m_{|G\times\{g\}}\) è una funzione continua, perché restrizione di una funzione continua.

Per semplicità siano \(\displaystyle G=G_0 \) ed \(\displaystyle U_0\) un intorno non banale di \(\displaystyle e_G\), mediante le \(\displaystyle\alpha_g\) puoi costruire un intorno non banale per ogni punto di \(\displaystyle G_0\).

Definito \(\displaystyle G_1=U_0\cap U_0^{-1}\), dove \(\displaystyle U_0^{-1}=\{g\in G\mid g^{-1}\in U_0\}\); ottieni che \(\displaystyle G_1\) è un sottogruppo proprio ed aperto di \(\displaystyle G_0\) con topologia non banale e non discreta.

Ripetendo questo ragionamento per \(\displaystyle n\) volte, otterrai che \(\displaystyle G_n=\{e_g\}\); quindi \(\displaystyle e_G\) è un punto aperto di \(\displaystyle G\), e utilizzando le \(\displaystyle\alpha_g\) ottieni che ogni punto di \(\displaystyle G\) è aperto.

Ti lascio tutti dettagli per esercizio. :smt023

P.S.: spero che a causa della fretta non abbia sbagliato qualche dettaglio... :roll:
Ipocrisìa e omofobìa,
fuori da casa mia!

Semplicemente Armando. ;)
Avatar utente
j18eos
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 6415 di 6514
Iscritto il: 12/06/2010, 15:27
Località: Napoli, ed ogni tanto a Trieste ^_^

Prossimo

Torna a Geometria e algebra lineare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti