Esercizio propagazione

Messaggioda Bandit » 12/10/2006, 16:35

Immagine
il tutto realizzato in microstiscia. Dalle varie formule mi calcolo che $epsilon_(eff) $ e $beta$.
calcola la x minima tale che le potenze su $Z_1$ e $Z_2$ sano =, in altre parole $P_(z_1)=P_(z_2)$
ora poichè sappiamo che $betal=pi/2$ quindi l è un tratto a $(lambda)/4$.
$Z'=Z_0^2/Z_1$ l'impedenza vista a sinistra del tratto l, e $Z_(eq) =Z'+R$ l'impedenza vista a sx della R.
ora poichè lo stub è in parallelo si ragiona con le ammettenze.considero $Y_0=1/Z_0$
$1/Z_2=Y_0 (1/Z_2+jY_0tgx)/(Y_0+j1/Z_2tgx)$ ora la parte reale che mi trovo a che l'uguaglio? a $Y'$ o a $Y_(eq)$?
Bandit
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 954 di 1543
Iscritto il: 01/02/2005, 12:27
Località: Italy

Messaggioda nicola de rosa » 12/10/2006, 21:55

Chiamiamo $Y'_2=Y_0*(Y_2+i*Y_0*tg(beta*x))/(Y_0+i*Y_2*tg(beta*x))$ il trasporto di $Y_2=1/(Z_2)$;
Indicando con $V_2$ la tensione ai capi di $Y'_2$, $P_2=1/2|V_2|^2*Re{Y'_2}$, mentre $P_1=1/2|V_1|^2*Re{Y'_1}$ con $V_1=V_2*(Z'_1)/(Z'_1+R)$ per il partitore di tensione (infatti abbiamo la serie tra $R$ e $Z'_1$ ed un generatore con tensione $V_2$). Per cui
$P_1=P_2$ $<=>$ $ Re{Y'_2}=|(Z'_1)/(Z'_1+R)|^2*Re{Y'_1}$

Ci possiamo arrivare pure in altro modo
Chiamiamo $Y'_1=1/(Z'_1)=Y_0^2/Y_1$ e indichiamo con $Y_(eq)=Y'_1||Y_R=1/(Z'_1+R)$
Ora $V_(eq)=V_2$ ma $V_(eq)$ è la tensione ai capi del parallelo delle due ammettenze (ricorda che se hai un generatore di tensione con due impedenze in parallelo, allora la tensione ai capi delle due impedenze è uguale e pari a quella imposta dal generatore; in tal caso però hai due ammettenze in parallelo, per cui la tensione ai capi delle due ammettenze è differente), per cui tramite il partitore $V_1=V_(eq)*(Y_R)/(Y_R+Y'_1)=V_(eq)*(1/R)/(1/R+1/(Z'_1))=V_(eq)*(Z'_1)/(Z'_1+R)=V_2*(Z'_1)/(Z'_1+R)$ e come prima
$P_1=P_2$ $<=>$ $ Re{Y'_2}=|(Z'_1)/(Z'_1+R)|^2*Re{Y'_1}$
P.S Dimmi tutti i dati che lo facciamo in parallelo io e te.
nicola de rosa
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 554 di 2040
Iscritto il: 07/05/2006, 15:33

Messaggioda Bandit » 13/10/2006, 09:25

senza numeri forse è meglio: si fa prima....
quindi mi stai dicendo che per trovarmi la x alla parte reale devo uguagliare $(Z'_1)/(Z'_1+R)$?
Bandit
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 955 di 1543
Iscritto il: 01/02/2005, 12:27
Località: Italy

Messaggioda nicola de rosa » 13/10/2006, 10:18

Bandit ha scritto:senza numeri forse è meglio: si fa prima....
quindi mi stai dicendo che per trovarmi la x alla parte reale devo uguagliare $(Z'_1)/(Z'_1+R)$?

la condizione è questa $ Re{Y'_2}=|(Z'_1)/(Z'_1+R)|^2*Re{Y'_1}$
nicola de rosa
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 555 di 2040
Iscritto il: 07/05/2006, 15:33

Messaggioda Bandit » 13/10/2006, 11:39

ho un dubbio: non è che quel partitore, data l'equazione in Y (ammettenze), si deve considerare 1/partitore?
Ultima modifica di Bandit il 13/10/2006, 11:44, modificato 1 volta in totale.
Bandit
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 956 di 1543
Iscritto il: 01/02/2005, 12:27
Località: Italy

Messaggioda nicola de rosa » 13/10/2006, 11:44

Bandit ha scritto:ho un dubbio: non è che quel partitore, data l'equazione in Y, si deve considerare 1/partitore?

perchè?
nicola de rosa
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 556 di 2040
Iscritto il: 07/05/2006, 15:33

Messaggioda Bandit » 13/10/2006, 11:53

nicasamarciano ha scritto:$V_1=V_(eq)*(Y_R)/(Y_R+Y'_1)$ .

poichè ragioniamo con le ammettenze, perchè il partitore deve esssere in impedenze?
non c'è discrepanza?
Bandit
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 957 di 1543
Iscritto il: 01/02/2005, 12:27
Località: Italy

Messaggioda nicola de rosa » 13/10/2006, 12:51

Bandit ha scritto:
nicasamarciano ha scritto:$V_1=V_(eq)*(Y_R)/(Y_R+Y'_1)$ .

poichè ragioniamo con le ammettenze, perchè il partitore deve esssere in impedenze?
non c'è discrepanza?

E' la stessissima cosa e te l'ho mostrato nel primo post di risposta. Ragionare con le impedenze o le ammettenze è analogo basta solo ricordarsi di come si fanno i partitori con le impedenze e con le ammettenze. Infatti
$(Y_R)/(Y_R+Y'_1)=(Z'_1)/(Z'_1+R)$ cioè i due partitori sono analoghi
nicola de rosa
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 557 di 2040
Iscritto il: 07/05/2006, 15:33

Messaggioda Bandit » 13/10/2006, 14:10

nicasamarciano ha scritto:Chiamiamo $Y'_2=Y_0*(Y_2+i*Y_0*tg(beta*x))/(Y_0+i*Y_2*tg(beta*x))$ il trasporto di


ok mi trovo con quello che hai detto prima, e mi trovo anche che sono uguali, ma se considero questa equazione che quoto,

se faccio con le ammettenze mi viene un numero se con le impedenze un altro
Bandit
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 958 di 1543
Iscritto il: 01/02/2005, 12:27
Località: Italy

Messaggioda nicola de rosa » 13/10/2006, 14:27

Bandit ha scritto:
nicasamarciano ha scritto:Chiamiamo $Y'_2=Y_0*(Y_2+i*Y_0*tg(beta*x))/(Y_0+i*Y_2*tg(beta*x))$ il trasporto di


ok mi trovo con quello che hai detto prima, e mi trovo anche che sono uguali, ma se considero questa equazione che quoto,

se faccio con le ammettenze mi viene un numero se con le impedenze un altro

Caro Bandit, quello che ti viene con le ammettenze è il reciproco di quello che ti verrà con le impedenze, cioè
$Y'_2=1/(Z'_2)$
Infatti
$Y'_2=Y_0*(Y_2+i*Y_0*tg(beta*x))/(Y_0+i*Y_2*tg(beta*x))=Y_0*(1/(Z_2)+1/(Z_0)*tg(beta*x))/(1/(Z_0)+1/(Z_2)*tg(beta*x))$=
$1/(Z_0)*(Z_0+iZ_2*tg(beta*x))/(Z_2+iZ_0*tg(beta*x))$ e ricordando che
$Z'_2=Z_0*(Z_2+iZ_0*tg(beta*x))/(Z_0+iZ_2*tg(beta*x))$ allora avrai che $Y'_2=1/(Z'_2)$
nicola de rosa
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 558 di 2040
Iscritto il: 07/05/2006, 15:33

Prossimo

Torna a Ingegneria

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron