Come determinare il campo elettrico scomposto lungo gli ass.

Messaggioda arasyellow » 10/11/2019, 11:59

Si determini il campo elettrico e il potenziale elettrico nel punto
centrale del quadrato in figura, di lato a = 5.20 cm. Si assuma che
q = 11.8 nC (0 = 8.85 ∗ 10−12 C
2/Nm2).
Suggerimento: sommare prima i campi generati dalle cariche dello
stesso segno, e notare che le componenti lungo l’asse x dei due
campi risultanti sono uguali e opposte.
https://www.google.com/search?client=ta ... QC2dk6M%3A
Premettendo che non ho conoscenza pregresse in fisica , vorrei un aiuto per capire come calcolarmi i campi elettrici scomposti lungo gli assi perché la formula la conosco ma non capisco come si definisce la carica al numeratore.. la formula di cui parlo è (Q/(4*pi greco*€0 * d^2) * cos 45°.. come si definisce Q per i vari campi sempre scomponendo per x e y??
ho allegato il link di questo esercizio poiché la foto corrisponde al mio esercizio
arasyellow
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 1
Iscritto il: 10/11/2019, 11:25

Re: Come determinare il campo elettrico scomposto lungo gli ass.

Messaggioda apatriarca » 15/11/2019, 13:39

Più che un ragionamento basato sulla formula, in questo caso si sta ragionando per simmetria. Considera le coppie di cariche simmetriche rispetto all'asse orizzontale e scomponi il loro campo lungo gli assi. Avrai che il raggio corrispondente ha uguale componente lungo la x, ma opposto lungo l'asse y. Siccome le due cariche hanno però segni opposti il corrispondente campo avrà componenti orizzontali opposte e la stessa componente verticale. Questo vale per entrambe le coppie di cariche e puoi quindi limitare l'analisi sull'asse verticale. In questo caso hai che le due coppie hanno un campo in direzioni opposte, ma uno dei due è di intensità doppia dell'altro. Puoi ovviamente fare tutti i calcoli anche manualmente usando la formula, anche se lavorerei con i vettori invece che fare uso della trigonometria. Lo stesso ragionamente sarebbe infatti possibile anche se l'angolo fosse diverso (perché un rettangolo per esempio).
apatriarca
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 5318 di 5329
Iscritto il: 08/12/2008, 20:37
Località: Londra


Torna a Ingegneria

Chi c’è in linea

Visitano il forum: RenzoDF e 8 ospiti