AIUTO SUI QUANTIFICATORI

Messaggioda schiphol100 » 18/07/2005, 17:38

Qualcuno potrebbe gentilmente spiegarmi perché la seguente proposizione é falsa?:

esiste un x appartenente ad R per ogni n appartenente ad N tale che n é minore o uguale ad x

Grazie mille!
schiphol100
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 2
Iscritto il: 18/07/2005, 17:34
Località: Italy

Messaggioda Woody » 18/07/2005, 19:29

Dovresti chiarire un pò l'affermazione: intendi dire:
"Per ogni n app. a N, esiste x app. a R tale che: n <= x ." ?
Se intendi dire questo, allora affermi qualcosa di vero.
Woody.
Woody
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 36 di 223
Iscritto il: 13/02/2005, 14:05
Località: Italy

Messaggioda schiphol100 » 18/07/2005, 19:46

nell'esempio che ho nel libro é scritto proprio cosí (in simboli chiaramente!):
esiste x appartenente R per ogni n appartenente N n <= x e dice che é falso, ma non riesco a capire il perché
schiphol100
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 2 di 2
Iscritto il: 18/07/2005, 17:34
Località: Italy

Messaggioda Luca.Lussardi » 19/07/2005, 07:46

La proposizione enunciata vuole dire che N non e' limitato superioremente. Mi pare si dimostri per assurdo, ma e' abbastanza evidente.

Luca Lussardi
http://www.llussardi.it
Luca.Lussardi
 

Messaggioda Woody » 19/07/2005, 17:16

Ho capito: intendi dire:
"esiste x app. a R TALE CHE: per ogni n app. a N --> n<=x ."
Questa è evidentemente falsa.

Woody.
Woody
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 38 di 223
Iscritto il: 13/02/2005, 14:05
Località: Italy


Torna a Algebra, logica, teoria dei numeri e matematica discreta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti