Messaggioda Luca.Lussardi » 29/08/2005, 11:11

Hai ragione, pero' anche la tua procedura non e' detto che non termini mai... come fai a escludere che prima o poi i campi diventano isomorfi, e quindi lo stesso campo?

Luca Lussardi
http://www.llussardi.it
Luca.Lussardi
 

Messaggioda Woody » 29/08/2005, 18:55

Hai ragione... cmq penso si possa dimostrare il seguente fatto:
"Sia K un campo tale che: il sottocampo minimo di K è K stesso. Sia a_n successione tale che: a_(n+1) è trascendente in K(a_1...a_n) per ogni n naturale. Allora:
1)I campi: K(a_1),K(a_1,a_2),K(a_1,a_2,a_3)... sono tutti non isomorfi fra loro.
2)Se a_0 è trascendente su: K(a_1,a_2,a_3...) , allora:
K(a_0,a_1,a_2...) è isomorfo a K(a_1,a_2,a_3...)."

Woody
Woody
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 109 di 223
Iscritto il: 13/02/2005, 15:05
Località: Italy

Precedente

Torna a Algebra, logica, teoria dei numeri e matematica discreta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti