Gruppi fondamentali

Messaggioda Valerio Capraro » 29/05/2006, 23:36

Qual è il gruppo fondamentale della bottiglia di Klein? e del nastro di Moebius?

Qual è la definizione, oppure una costruzione, della bottiglia di Klein e del nastro di Moebius?
Valerio Capraro
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 1424 di 2528
Iscritto il: 04/02/2004, 00:58
Località: Southampton (UK)

Messaggioda Nidhogg » 29/05/2006, 23:50

"Una delle principali cause della caduta dell'Impero Romano fu che, privi dello zero, non avevano un modo per indicare la corretta terminazione dei loro programmi C." - Robert Firth
Nidhogg
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1211 di 1491
Iscritto il: 24/02/2004, 19:29
Località: Baronissi (Salerno) - Italia

Messaggioda Platone » 30/05/2006, 11:29

Se non sbaglio il nastro di Moebius ha come retratto di deformazione una circonferenza, quindi il suo gruppo fondamentale dovrebbe essere Z.

Platone
Non ho mai conosciuto un matematico che sapesse ragionare. (Platone)
Avatar utente
Platone
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 366 di 518
Iscritto il: 16/08/2005, 11:47

Messaggioda Valerio Capraro » 30/05/2006, 14:17

anche io stavo pensando a quello infatti...

mentre per la bottiglia di Klein mi sembra di aver trovato una dimostrazione
che dà il prodotto semidiretto $Z\times_{\varphi}Z$... semmai la metto dopo
Valerio Capraro
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 1425 di 2528
Iscritto il: 04/02/2004, 00:58
Località: Southampton (UK)

Messaggioda Luca.Lussardi » 30/05/2006, 15:11

A proposito di bottiglia di Klein, se c'è un topologo tra voi gli consiglio caldamente di comprarsi un bel modello in vetro da qui: http://www.kleinbottle.com/

Anche io ne ho presa una anni fa, è veramente carina, fra l'altro mi è arrivata in meno di una settimana, per posta aerea dagli USA, con tanto di varie spiegazioni di Topologia e Geometria in spazi a 4 dimensioni.
Luca.Lussardi
Responsabile scientifico
Responsabile scientifico
 
Messaggio: 73 di 8328
Iscritto il: 21/05/2006, 18:59

Messaggioda Nidhogg » 30/05/2006, 15:32

Luca.Lussardi ha scritto:A proposito di bottiglia di Klein, se c'è un topologo tra voi gli consiglio caldamente di comprarsi un bel modello in vetro da qui: http://www.kleinbottle.com/

Anche io ne ho presa una anni fa, è veramente carina, fra l'altro mi è arrivata in meno di una settimana, per posta aerea dagli USA, con tanto di varie spiegazioni di Topologia e Geometria in spazi a 4 dimensioni.


Pur non essendo un topologo, su consiglio di Luca tempo fa l'ho acquistata anche io...è fantastica!

Ciao!
"Una delle principali cause della caduta dell'Impero Romano fu che, privi dello zero, non avevano un modo per indicare la corretta terminazione dei loro programmi C." - Robert Firth
Nidhogg
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1213 di 1491
Iscritto il: 24/02/2004, 19:29
Località: Baronissi (Salerno) - Italia

Messaggioda carlo23 » 30/05/2006, 16:05

Luca.Lussardi ha scritto:A proposito di bottiglia di Klein, se c'è un topologo tra voi gli consiglio caldamente di comprarsi un bel modello in vetro da qui: http://www.kleinbottle.com/


Che delusione, la bottiglia è bucata :-D
carlo23
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1062 di 1683
Iscritto il: 01/11/2005, 20:38

Messaggioda Luca.Lussardi » 30/05/2006, 16:07

Ah l'hai comprata Leonardo? Mi sembrava di aver già detto a qualcuno questa cosa, ma non ricordavo più a chi...
Luca.Lussardi
Responsabile scientifico
Responsabile scientifico
 
Messaggio: 78 di 8328
Iscritto il: 21/05/2006, 18:59

Messaggioda Valerio Capraro » 30/05/2006, 23:34

Come promesso (magari non gliene frega niente a nessuno..) metto la mia soluzione

La bottiglia di Klein può essere costruita quozientando $R^2$ col sottogruppo del gruppo degli omeomorfismi generato da $a(x,y)=(x+1,-y)$ e $b(x,y)=(x,y+1)$. E tale gruppo, essendo $bab=a$ è il prodotto semidiretto suddetto. Ora è noto che se $X$ è uno spazio topologico connesso e $G$ un sgr di $Omeo(X)$ che agisce in modo propriamente discontinuo ($forallx\inX$ esiste un suo intorno aperto $U$ tale che $g(U)\capU=\emptyset$, $\forallg\ne id_X$)su $X$ , allora il gruppo fondamentale del quoziente è isomorfo a $G$. Osservando che il sgr definito agisce in modo discontinuo (manda palle di raggio <1 da tutt'altra parte!) si ha la tesi.
Valerio Capraro
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 1429 di 2528
Iscritto il: 04/02/2004, 00:58
Località: Southampton (UK)

Messaggioda giacor86 » 31/05/2006, 00:10

lol figata se avessi 50 € da spendere lo farei.
giacor86
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 667 di 2203
Iscritto il: 20/02/2005, 12:32

Prossimo

Torna a Algebra, logica, teoria dei numeri e matematica discreta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti