Confusione sui limiti notevoli

Messaggioda Leoddio » 03/01/2018, 23:31

dato questo limite di successione $lim_(n->+∞)((n^2+2)/(n^2+n+1))^(2n)$ lo si risolve riconducendosi al limite notevole del numero e. Quando però arrivo a questo punto $lim_(n->+∞)[(1+1/((n^2+n+1)/(1-n)))^((n^2+n+1)/(1-n))]^((1-n)/(n^2+n+1)*2n$ la funzione ((n^2+n+1)/(1-n)) tende a meno infinito e non è più concorde con n che tende ad infinito, perché il limite notevole funziona lo stesso?
Leoddio
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 170 di 173
Iscritto il: 17/11/2015, 23:35
Google Chrome 63.0.323 Google Chrome 63.0.323
Windows 10 64 bits Windows 10 64 bits

Re: Confusione sui limiti notevoli

Messaggioda pilloeffe » 04/01/2018, 01:52

Ciao Leoddio,

Si ha:

$lim_{n \to +\infty} ((n^2+2)/(n^2+n+1))^(2n) = lim_{n \to +\infty} [(1+1/((n^2+n+1)/(1-n)))^((n^2+n+1)/(1-n))]^{(1-n)/(n^2+n+1) \cdot 2n} = e^{-2} = frac{1}{e^2} $
Leoddio ha scritto:perché il limite notevole funziona lo stesso?

Perché si può dimostrare che, più in generale, si ha:

$lim_{x \to \pm \infty} (1 + 1/x)^x = e $

$lim_{f(x) \to \pm \infty} (1 + frac{1}{f(x)})^{f(x)} = e $
pilloeffe
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1143 di 1241
Iscritto il: 07/02/2017, 15:45
Località: Modena - La Maddalena
Firefox 57.0 64 bits Firefox 57.0 64 bits
Windows 10 64 bits Windows 10 64 bits


Torna a Analisi matematica di base

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti