Re: Matematica o Ingegneria

Messaggioda Bokonon » 03/02/2019, 22:57

harimoto ha scritto:In realtà la matematica mi affascina nella sua interezza, mi interessa anche la storia della matematica.

E questo accade a tutti...o almeno alla maggior parte qua dentro.
harimoto ha scritto:Devo dire che preferisco la pratica alla teoria, per esempio come vi dicevo risolvere probemi.

E qui hai risposto alla domanda che poni alla fine.
Hari, cosa non ti è chiaro del fatto che un matematico pensa alla teoria, all'astrazione, alle dimostrazioni e che al contrario si annoia a risolvere esercizi di cui conosce già l'esito?
Matematica è questo. Studiare le dimostrazioni e le tecniche logiche utilizzate. Studiare i teoremi, per utilizzarli per costruirci sopra dell'altro, magari generalizzarli.

harimoto ha scritto:Mentre per quanto riguarda ingegneria non sono affascianato quanto lo sono per gli argomenti matematica.

E' tutto qua il tuo problema. Non sai a quale disciplina ti piacerebbe applicare la matematica per risolvere i problemi.
Fisica? Chimica? Finanza?
E' la parte più difficile uscendo dal liceo, me ne rendo conto ma è quella fondamentale.
Tu vedi la matematica come uno strumento: bene. Perchè è anche questo.
Conoscere bene gli strumenti per un chirurgo è fondamentale per sapere quali utilizzare e perchè durante le operazioni.
Inoltre se il chirurgo ritiene che sia necessario costruire un nuovo strumento adatto per un specifico scopo, allora sa descriverlo...ma poi lascia che siano altri a costruirlo.
Tu non vuoi costruire, vuoi applicare. Trova un ramo di interesse, esplora in giro, leggi, fatti un'idea.
C'è di che sbizzarrirsi. Dalla statistica (applicata a praticamente tutto), alla fisica (più o meno specialistica), all'ingegneria (che è sempre applicativa in tutte le sue millanta forme), alla chimica e biologia...ed altro.
Bokonon
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 755 di 1154
Iscritto il: 25/05/2018, 21:22

Re: Matematica o Ingegneria

Messaggioda Raptorista » 11/02/2019, 00:11

Ciao, ti segnalo un'alternativa di cui potresti non essere a conoscenza: il corso di ingegneria matematica, per esempio a Milano, https://www.mate.polimi.it/im/ . È un corso con una forte componente matematica e molto versatile, nel senso che ti permette di andare in qualunque direzione dell'ingegneria o della fisica. Io ho seguito quel corso e ne sono stato soddisfatto; se vuoi saperne di più posso provare a rispondere alle tue domande.
Un matematico ha scritto:... come mia nonna che vuole da anni il sistema per vincere al lotto e crede che io, in quanto matematico, sia fallito perché non glielo trovo


Immagine
Avatar utente
Raptorista
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 5185 di 5250
Iscritto il: 28/09/2008, 20:58

Re: Matematica o Ingegneria

Messaggioda otta96 » 11/02/2019, 23:02

harimoto ha scritto:Non so bene come sia il Cdl in Matematica. E' molto teorico?

Si è molto teorico, ciò non toglie che si facciano anche tanti esercizi (specie i primi anni). Comunque puoi anche dargli un taglio più applicativo (nel quale non necessariamente risolvi più problemi) mettendo dei corsi a scelta di analisi numerica (per esempio) se ti accorgi che è quello che ti piace.

Bokonon ha scritto:Hari, cosa non ti è chiaro del fatto che un matematico pensa alla teoria, all'astrazione, alle dimostrazioni e che al contrario si annoia a risolvere esercizi di cui conosce già l'esito?

Ma scusa secondo te potrebbe esserci qualcuno che non si annoia a risolvere esercizi di cui conosce già l'esito?
È per questo che si fanno esercizi di cui NON si conosce il risultato.

Un'ultima cosa, fai quello che ti senti, ma non fare assolutamente questo ragionamento: "vado ad ingegneria perché tanto anche lì c'è della matematica, mi farò bastare quella". Se sei veramente interessato alla matematica con questo ragionamento rimarresti delusissimo.

Testo nascosto, perchè contrassegnato dall'autore come fuori tema. Fai click in quest'area per vederlo.
Tu vedi la matematica come uno strumento: bene. Tu non vuoi costruire, vuoi applicare.

Non si capisce da dove le tiri fuori queste cose comunque.
otta96
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1791 di 1862
Iscritto il: 12/09/2015, 23:15

Re: Matematica o Ingegneria

Messaggioda Antonio Mantovani » 12/02/2019, 12:26

Ti piace la matematica, be fai Fisica, che ingegneria non vedi altro che applicazioni, e non capisci l'essenziale.
Fidati, matematica se non sei portato per ragionamenti molto astratti, non fa per te
Antonio Mantovani
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 6 di 132
Iscritto il: 11/02/2019, 14:51

Re: Matematica o Ingegneria

Messaggioda gugo82 » 12/02/2019, 15:44

Antonio Mantovani ha scritto:Ti piace la matematica, be fai Fisica, che ingegneria non vedi altro che applicazioni, e non capisci l'essenziale.
Fidati, matematica se non sei portato per ragionamenti molto astratti, non fa per te

Posso dissentire, vivamente.
Sono sempre stato, e mi ritengo ancora un dilettante. Cioè una persona che si diletta, che cerca sempre di provare piacere e di regalare il piacere agli altri, che scopre ogni volta quello che fa come se fosse la prima volta. (Freak Antoni)
Avatar utente
gugo82
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 20717 di 21258
Iscritto il: 13/10/2007, 00:58
Località: Napoli

Re: Matematica o Ingegneria

Messaggioda civamb » 12/02/2019, 15:51

Antonio Mantovani ha scritto:Ti piace la matematica, be fai Fisica, che ingegneria non vedi altro che applicazioni, e non capisci l'essenziale.
Fidati, matematica se non sei portato per ragionamenti molto astratti, non fa per te
L'essenziale. Tutto il resto invece lo capirà ovviamente. Ma ti rendi conto di quello che scrivi?
Ad ingegneria si approfondisce sia la teoria sia l'applicazione del proprio campo di specializzazione oltre alla preparazione generale.
civamb
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 582 di 600
Iscritto il: 13/01/2014, 18:37

Re: Matematica o Ingegneria

Messaggioda Antonio Mantovani » 12/02/2019, 17:28

Se non capisci l'essenziale (insiemi, gruppi, Algebra, spazi topologici, metrici, misura, teoremi), be cosa ti serve fare matematica lo sa solo Dio, il compromesso è Fisica, non ingegneria
Antonio Mantovani
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 8 di 132
Iscritto il: 11/02/2019, 14:51

Re: Matematica o Ingegneria

Messaggioda civamb » 12/02/2019, 21:45

Puoi non capirlo iscrivendoti a matematica, fisica, ingegneria o capirlo nell'ultimo anno del liceo. È una questione soggettiva capire o non capire un argomento, una materia o molto altro.

Parliamo di lauree differenti, fra l'altro scrivere ingegneria significa tutto e niente vista la differente preparazione fra (ad esempio) un CdL in ingegneria fisica ed uno in ingegneria civile.
civamb
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 583 di 600
Iscritto il: 13/01/2014, 18:37

Re: Matematica o Ingegneria

Messaggioda Antonio Mantovani » 15/02/2019, 19:55

Amico, capire vuol dire avere la possibilità di capire, che a Fisica li fai, a matematica li fai, a ing,..... be, se fanno qualcosa e' un miracolo
Antonio Mantovani
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 11 di 132
Iscritto il: 11/02/2019, 14:51

Re: Matematica o Ingegneria

Messaggioda civamb » 16/02/2019, 10:15

Antonio Mantovani ha scritto:Amico, capire vuol dire avere la possibilità di capire, che a Fisica li fai, a matematica li fai, a ing,..... be, se fanno qualcosa e' un miracolo
Ma cosa vuoi fare in un CdL che non ha neanche l'obbligo di frequenza!
civamb
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 584 di 600
Iscritto il: 13/01/2014, 18:37

PrecedenteProssimo

Torna a Orientamento Universitario

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite