Domanda banale sulla Mediana

Messaggioda totoprati10 » 12/03/2019, 17:05

Oggi la professoressa all'uni ha spiegato la mediana. Chiarissima e compresa. Abbiamo innanzitutto premesso che la Mediana può essere valutata solo su caratteri con scala di misurazione almeno Ordinale. Quello che mi frulla nella testa da ore è: ma nel caso in cui avessi una distribuzione di frequenza del tipo: "religione" (musulumana, cattolica ecc) e quindi si tratta di un carattere con scala palesemente nominale e la sue rispettive frequenze all'interno di una popolazione (es: musulmana--> 120 persone, cattolica 65 persone), potrei calcolare la mediana ugualmente? Secondo la teoria non potrei perché si tratta di un carattere (la religione) nominale. Per favore aiutatemi a capire ahah grazie in anticipo
totoprati10
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 2 di 2
Iscritto il: 08/12/2018, 13:17

Re: Domanda banale sulla Mediana

Messaggioda arnett » 16/03/2019, 12:36

totoprati10 ha scritto: Secondo la teoria non potrei perché si tratta di un carattere (la religione) nominale.


E allora cosa ti fa supporre che si possa fare? Che senso avrebbe? Esiste un ordinamento naturale nell'insieme delle possibili religioni?
"ci scruta poi gira se ne va"
arnett
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 765 di 1132
Iscritto il: 18/07/2018, 09:08


Torna a Statistica e probabilità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tommik e 9 ospiti