Esercizio sul moto circolare non uniforme.

Messaggioda galles90 » 18/03/2019, 13:04

Buongiorno,

riprendo il mio vecchio dubbio, sperando di non creare confusione come nel primo :-)
Per non riportare di nuovo la traccia dell'esercizio, riporto il mio dubbio in un'altra veste. Ho una massa $m=40,0 Kg$ sospesa da due corde che oscilano, nel punto più basso della traiettoria si ha una tensione pari $T_max=350N$ su una corda.

Ragiono cosi, assumo la massa $m$ come una particella sospesa da unica corda, calcolare il valore della tensione della corda nel punto più basso.

Essendo che nel punto più basso si ha una tensione pari a $350N$ per una singola corda, vado a sommare le due forze "secondo legge di Newton".
Essendo che il sistema corda-massa è un sistema privo di accelerazione, cioè la massa $m$ non sale scende lungo l'asse y nel punto più basso, sommo le forze, per cui ho una forza risultante pari a $700N$.

Questo è il mio ragionamento, poco preciso l'ho ammetto e da poco che studio fisica.

Per @Shacle, non sono ancora arrivato al concetto di lavoro, le prime righe mi sono chiare, anzi sei stato chiarissimo nei tuoi commenti :smt023 , ma purtroppo ancora non ci arrivato, a breve ci arriverò, grazie lo stesso.

Buona giornata.
Avatar utente
galles90
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 690 di 875
Iscritto il: 17/10/2016, 18:56
Località: Salerno

Re: Esercizio sul moto circolare non uniforme.

Messaggioda professorkappa » 18/03/2019, 13:37

Non va bene l'affermazione che il corpo non e' accelerato nel punto piu' basso. Il corpo percorre una circonferenza, quindi esiste un'accelerazione centripeta $a_c=v^2/L$

Sul bimbo agisce la reazione del seggiolino R, centripeta e il suo peso mg, centrifugo.
Quindi per il bambino deve essere, lungo la verticale, $R-mg=mv^2/L$

D'altra parte, sul seggiolino, agiscono le tensioni della corda T e la reazione R del bimbo, questa volta opposta (centrifuga) e quindi $2T-R-m_sg=m_sv^2/L$, con $m_s$ massa del seggiolino.
Nell ipotesi che il seggiolino non abbia massa, o abbia massa trascurabile rispetto al bambino, questa diventa semplicemente, $2T-R=0$, ovvero, $R=2T=700N$.

La velocita', daal prima equazione e' allora:

$v=sqrt[[(700-mg)*L]/m]$
La mitologia greca e' sempre stata il mio ginocchio di Achille
professorkappa
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 3859 di 4110
Iscritto il: 05/10/2014, 07:41

Re: Esercizio sul moto circolare non uniforme.

Messaggioda galles90 » 18/03/2019, 16:44

Sembra chiaro, grazie per l'aiuto.
Avatar utente
galles90
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 691 di 875
Iscritto il: 17/10/2016, 18:56
Località: Salerno


Torna a Fisica, Fisica Matematica, Fisica applicata, Astronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 30 ospiti