Problema di elettrotecnica

Messaggioda giuseppedilorenzo » 16/05/2019, 11:15

Salve a tutti, volevo proporvi il seguente esercizio di elettrotecnica:

Immagine

La mia idea era quella di applicare Kirchhoff e applicare il metodo simbolico, ma il problema è che non ho nè C nè L per induttore e condensatore, nè posso ricavarli da reattanza capacitiva e induttiva, non avendo la pulsazione. Come posso muovermi?
giuseppedilorenzo
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 2
Iscritto il: 16/05/2019, 10:54

Re: Problema di elettrotecnica

Messaggioda RenzoDF » 16/05/2019, 12:43

La soluzione che ti viene richiesta è simbolica non numerica.
Ti viene richiesto solo il sistema (non la sua soluzione) e, ovviamente, andrai ad usare il "metodo simbolico" ("fasoriale"), per scriverlo.
Ultima modifica di RenzoDF il 16/05/2019, 13:23, modificato 3 volte in totale.
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
RenzoDF
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 5141 di 5154
Iscritto il: 06/08/2014, 10:08

Re: Problema di elettrotecnica

Messaggioda Camillo » 16/05/2019, 12:46

Già conosci le reattanze induttive e capacitive , $X_1 = omega L $ e $ X_2 = -1/(omega C ) $ ad esempio l'impedenza del primo ramo a sx è : $ Z_1=R_1 +jX_1 $ e di quello in mezzo è :$ Z_2= -j/(omega C) $
Camillo
Avatar utente
Camillo
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 8044 di 8055
Iscritto il: 31/08/2002, 22:06
Località: Milano -Italy

Re: Problema di elettrotecnica

Messaggioda giuseppedilorenzo » 16/05/2019, 16:09

Ho provato a scrivere il seguente sistema applicando Kirchhoff alla prima maglia, quella di sinistra, e al nodo in alto.

Immagine

Credo che le due equazioni siano corrette, ma non sufficienti, perchè le incognite sono 3. Consigli per ricavare la terza equazione? :roll:
giuseppedilorenzo
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 2 di 2
Iscritto il: 16/05/2019, 10:54

Re: Problema di elettrotecnica

Messaggioda RenzoDF » 16/05/2019, 17:57

Premesso che non vedo il motivo di introdurre come ulteriore incognita la tensione ai morsetti del condensatore nella prima equazione e che la seconda equazione è di certo errata, ti faccio notare che

$I_3=-J_3$
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
RenzoDF
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 5142 di 5154
Iscritto il: 06/08/2014, 10:08


Torna a Fisica, Fisica Matematica, Fisica applicata, Astronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: axpgn, mide e 44 ospiti