pendolo di foucault

Messaggioda ben4ssi » 20/05/2019, 15:22

ciao a tutti,
so che l'argomento è già stato trattato volevo fare una domanda ed evitare di trovarmi in mezzo a discussioni già iniziate.

per quello che sò io il pendolo nella sua oscillazione ruota perché nel momento in cui si trova piu a sud (parlo del nostro emisfero naturalmente) questo aumenta la sua velocità lineare. infatti un oggetto piu è vicino all'equatore e più alta ha la sua velocità lineare.
poi quando il pendolo oscillando si trova piu a nord allora diminuisce la sua velocità.
questa differenza di velocità per quanto so io determina la rotazione del pendolo.

la mia domanda, se quello che non ho scritto non sono cazzate, è questa:

1. perche il pendolo dovrebbe "ruotare" nel momento in cui oscilla da ovest ad est visto che avrebbe cmq la stessa velocità lineare in qualsiasi punto della oscillazione ?

personalmente non trovo nessuna spiegazione al fatto che il pendolo possa "ruotare" se oscilla da ovest ad est. ed infatti per quello che so io i vari pendoli di foucault in giro per la terra oscillano sempre da nord a sud.

in ogni modo spero che qualcuno di voi mi faccia capire se quello che penso è sbagliato oppure no.

ps
spero di ricevere risposte molto comprensibili e senza formule matematiche :)
ben4ssi
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 4
Iscritto il: 20/05/2019, 14:59

Re: pendolo di foucault

Messaggioda mgrau » 20/05/2019, 19:03

La spiegazione è più banale. Semplicemente il pendolo, in un sistema inerziale, oscilla sempre nello stesso piano.
La Terra non è un sistema inerziale tanto buono, a causa della sua rotazione, mentre un sistema legato alla Terra "depurato" dalla rotazione è molto migliore. Quindi il pendolo oscilla nello stesso piano in questo secondo sistema, mentre la Terra gli ruota sotto, per cui la rotazione è in un certo senso apparente.
La cosa è molto chiara se pensi ad un pendolo al polo, più complicata a latitudini intermedie. All'equatore poi non c'è nessuna rotazione.
mgrau
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4739 di 5034
Iscritto il: 29/11/2016, 12:10
Località: Milano

Re: pendolo di foucault

Messaggioda ben4ssi » 20/05/2019, 21:36

sinceramente, con tutto il rispetto, posso capire che un pendolo nel primo periodo possa tendere ad oscillare seguendo il piano iniziale... ma dopo poco il suo movimento sarà sicuramente allineato con il movimento dell'atmosfera/aria intorno a lui.
non è pensabile che dopo ore il pendolo possa continuare ad oscillare seguento la sua spinta iniziale.
al minuto sette di questo video il tipo spiega bene ed in maniera comprensibile a tutti il perche il pendolo ruota.
il discorso è che con questa logica il pendolo non farebbe mai un giro completo.
tu credi sia possibile invece che il pendolo continui dopo 30 ore a seguire la linea di oscillazione iniziale senza che l'attrito dell'atmosfera intorno adegui la sua oscillazione ?


https://www.youtube.com/watch?v=-Z8HggZUDj4

probabilmente qualcosa mi sfugge... sarei grato se qualcuno me lo spiegasse nella maniera piu comprensibile possibile :-D
ben4ssi
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 2 di 4
Iscritto il: 20/05/2019, 14:59

Re: pendolo di foucault

Messaggioda mgrau » 20/05/2019, 23:58

Se hai capito la spiegazione del minuto 7, mi congratulo con te... io non ho capito una mi****a.
Comunque, se ti turba la questione dell'attrito con l'aria, puoi:
1 - immaginare di svolgere l'esperimento nel vuoto
2 - pensare che l'effetto dell'aria è in grandissima parte indirizzato a FRENARE l'oscillazione del pendolo: sono migliaia di oscillazioni, di vari metri di lunghezza, a velocità non piccola; mentre l'effetto di trascinamento in rotazione del piano di oscillazione è dovuto ad una UNICA rotazione lungo una circonferenza di qualche metro di diametro, percorsa in un giorno intero...
mgrau
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4743 di 5034
Iscritto il: 29/11/2016, 12:10
Località: Milano

Re: pendolo di foucault

Messaggioda ben4ssi » 21/05/2019, 01:03

ragazzi scusatemi ma io non riesco a convincermi di questa cosa.

http://vixra.org/pdf/1111.0030v1.pdf

in questo documento ad esempio si dice :
""When the ball is north-south swing, the rotation angular velocity is relatively large on the swing plane; when the ball is east-west swing, the angular velocity is much smaller on the plane, or even almost no rotation"

ed infatti tutti i pendoli che ho visto io iniziano l'oscillazione da nord a sud e mai da ovest ad est.
il pendolo nell'oscillazione da ovest ad est avrebbe sempre una velocità lineare uguale e non si potrebbe determinare nessuna rotazione.
io fondamentalmente non riesco a capire come faccia il pendolo ad oscillare per 36 e piu ore mantenendo il piano di oscillazione di partenza senza che venga modificato dall'attrito dellaria.
probabilmente mi viene da pensare che forse il pendolo farebbe un giro in 36 in una condizione ipotetica ma in alcun modo reale. chissa :?
ben4ssi
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 3 di 4
Iscritto il: 20/05/2019, 14:59

Re: pendolo di foucault

Messaggioda axpgn » 21/05/2019, 09:08

Ma hai provato a fare due conti anche a spanne?
Come dice il buon mgrau la spinta dell'aria "anti-rotazionale" è risibile: ipotizzando un cerchio di 5 metri di raggio, il pendolo ruota di un terzo di millimetro al secondo ... sai che brezza ...
axpgn
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 13500 di 14122
Iscritto il: 20/11/2013, 23:03

Re: pendolo di foucault

Messaggioda Shackle » 21/05/2019, 10:03

Vorrei avvisare tutti gli utenti di lasciar perdere il sito "vixra" : è fatto da fisici dissenzienti , che sostengono il contrario di molte teorie fisiche valide, tra cui la relatività. Se fate caso, il nome "vixra" è il contrario di "arXiv" , che tutti conoscono, ed è usato da vari teorici per pubblicare le loro tesi, ma anche esercizi e corsi.
Del resto, procedete pure nella lettura dell'articolo linkato, e rendetevi conto da soli.
Molto meglio l'articolo di Wikipedia sul pendolo di Foucault:

https://it.wikipedia.org/wiki/Pendolo_di_Foucault
Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti-Eraclito
LA verità emerge piuttosto dall'errore che dalla confusione - F. Bacon
Avatar utente
Shackle
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 2146 di 2426
Iscritto il: 06/10/2016, 19:53

Re: pendolo di foucault

Messaggioda ben4ssi » 21/05/2019, 10:26

ma cosa intendi con la frase "sai che brezza" ?

io sto dicendo che un pendolo che ruota molto ma molto lentamente subisce facilmente l'attrito dell'aria.

se consideriamo ad esempio la posizione ottimale ai poli ed ipotizziamo che il pendolo oscilla per 24 ore (cosa impossibile perchè si fermerebbe prima di oscillare) l'attrito dell'aria cmq farebbe si che un minimo in 24 ore l'asse del pendolo si sposterebbe adeguandosi in parte all'atmosfera. e questa basterebbe a far si che il pendolo magari compierebbe una rotazione in 25 ore ma di sicuro non in 24 ore.

seppur l'attrito con l'atmosfera sia una forza leggera è innegabile che in 24 ore non posso spostare la rotazione dell'oscillazione secondo me

poi se ipotizziamo per assurdo che un pendolo al polo possa oscillare all'infinito secondo te riuscirebbe ad oscillare senza che mai il suo asse venga spostato dall'atmosfera in senso antiorario ?
ben4ssi
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 4 di 4
Iscritto il: 20/05/2019, 14:59


Torna a Fisica, Fisica Matematica, Fisica applicata, Astronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: nico97it e 37 ospiti