Strano problema sulla molla

Messaggioda SalvatCpo » 14/08/2019, 20:33

Ecco il testo originale.


Immagine

Non riesco a capire come sia fatto questo "sistema", non riesco a farmene un'immagine. Il fatto che poi il testo sia in inglese peggiora le cose. Non capisco cosa sia questo "thread", che vuol dire " filo", non capisco come é disposto.

Se non fosse per questo "thread", la forza elastica sarebbe banalmente k*l e le equazioni sarebbero sbagliate, a mio avviso.
SalvatCpo
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 308 di 313
Iscritto il: 30/12/2017, 18:55

Re: Strano problema sulla molla

Messaggioda mgrau » 14/08/2019, 21:48

Sono due masse, attaccate, con in mezzo una molla di lunghezza a riposo $l$, e, compressa a lunghezza zero (le masse sono attaccate). La molla è tenuta compressa dal "thread" (filo), che poi si rompe. La forza elastica è data dalla differenza fra la lunghezza a riposo della molla ($l$) e la lunghezza effettiva ($x_1- x_2$).
mgrau
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4940 di 4970
Iscritto il: 29/11/2016, 12:10
Località: Milano


Torna a Fisica, Fisica Matematica, Fisica applicata, Astronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti