Esercizi: Punti materiali, Statica e Dinamica Corpi rigidi

Messaggioda training » 06/09/2019, 10:59

Ciao a tutti!

Questo è uno dei miei primi post. Faccio una presentazione veloce in cui vi illustro la mia situazione, sperando di non annoiarvi!

Sono uno studente di Ingegneria.
Ho incominciato da un mese a studiare Fisica 1, materia che ho trovato molto stimolante.
Non venendo da un liceo, non avevo mai studiato la materia, sono dunque un novizio.
Nonostante ciò, per motivi personali, ho delle ottime basi per quanto riguarda la Matematica, il che è sicuramente di aiuto.
Ho fino ad ora letto e compreso la teoria del programma, che, tranne in qualche passaggio, ho trovato molto interessante e di non-difficile comprensione.

Sto avendo tuttavia qualche difficoltà nella parte "pratica".
In particolare, gli esercizi che bisognerebbe saper svolgere in maniera impeccabile sono quelli riguardo:
$alpha$) Punto Materiale;
$beta$) Statica Corpi Rigidi;
$gamma$) Dinamica Corpi Rigidi.
Stavo cercando di fare una lista dei vari step da seguire (a grandi linee) per risolvere questi esercizi (do per scontate lettura accurata, raccolta dati, ecc.) .



Per Punto Materiale, Statica C.R. e Dinamica C.R., i primi 4 step sarebbero questi:
1)Schematizzazione;
2)Disegno e trascrizione delle forze in gioco;
3)Scomposizione di alcune forze lungo componenti (es. $Mg= Mgcos(varphi) + Mgsin(varphi)$);
4)Mettere in relazione forze tra loro grazie a loro proprietà (es. Forza d'attrito= $mu N$)

Proseguimento per Punto Materiale:
5) A seconda dei dati forniti e delle incognite, risolverò l'esercizio utilizzando Teorema delle Forze Vive oppure Secondo Principio della Dinamica.

Proseguimento per Statica e Dinamica Corpo rigido:
5)A seconda dei dati forniti e delle incognite, risolverò l'esercizio utilizzando Teorema delle Forze Vive e/o Prima e Seconda Cardinale.


Quanto scritto è ultra-semplificativo, prendetela come linea guida redatta da un ignorantone per orientarsi un po' :-D
Domande: ho commesso qualche errore secondo voi? Ho trascurato qualcosa di importante che dovrebbe essere un must per questa linea guida? Aggiungereste qualche step dopo il punto 5) ?

Ogni commento/consiglio/critica è ben accetta!!!
Grazie mille e buona giornata
training
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 4 di 16
Iscritto il: 05/09/2019, 15:46

Re: Esercizi: Punti materiali, Statica e Dinamica Corpi rigidi

Messaggioda Shackle » 06/09/2019, 19:32

training ha scritto: Aggiungereste qualche step dopo il punto 5) ?


Si : fare "pratica" di esercizi , non "teoria" su come gli esercizi vanno affrontati.
No phenomenon is a real phenomenon until it is an observed phenomenon - J.A. Wheeler
L’uomo deve rassegnarsi ai propri limiti cognitivi, ma anche gioirne, perché avrà sempre qualche nuova scoperta davanti a sé - Tullio Regge
Avatar utente
Shackle
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggio: 2400 di 2481
Iscritto il: 06/10/2016, 19:53

Re: Esercizi: Punti materiali, Statica e Dinamica Corpi rigidi

Messaggioda training » 06/09/2019, 21:35

Shackle ha scritto:
training ha scritto: Aggiungereste qualche step dopo il punto 5) ?


Si : fare "pratica" di esercizi , non "teoria" su come gli esercizi vanno affrontati.


grazie Shackle! di sicuro un consiglio valido.
Nei prossimi tre mesi penso che non farò altro, perché, appunto, nulla ti prepara più della pratica.

Ho fatto questa domanda tuttavia perché nei miei primi passi di questo giorni ho provato ad affrontare i primi esercizi (una decina), e mi sono trovato tutte le volte spiazzato dalla strategia risolutiva.
Cercavo per l'appunto un modus operandi solamente per orientarmi.
Scontato dire che non può essere neanche lontanamente sufficiente per essere in grado di risolvere questi esercizi, al massimo necessario per un novizio come me.
training
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 6 di 16
Iscritto il: 05/09/2019, 15:46

Re: Esercizi: Punti materiali, Statica e Dinamica Corpi rigidi

Messaggioda gugo82 » 07/09/2019, 13:47

In generale, fare questi schemini è uno sterile esercizio.

Per risolvere un esercizio bisogna capire la situazione fisica descritta dal testo e cercare di capire dove metter mano avendo a disposizione le idee della teoria.

Che testo usi?
Hai un eserciziario?

Se non hai mai svolto esercizi di Fisica, scordati di cominciare con i temi d’esame (ovviamente) e vai su cose più semplici.
Sono sempre stato, e mi ritengo ancora un dilettante. Cioè una persona che si diletta, che cerca sempre di provare piacere e di regalare il piacere agli altri, che scopre ogni volta quello che fa come se fosse la prima volta. (Freak Antoni)
Avatar utente
gugo82
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 22295 di 22609
Iscritto il: 13/10/2007, 00:58
Località: Napoli

Re: Esercizi: Punti materiali, Statica e Dinamica Corpi rigidi

Messaggioda training » 16/09/2019, 14:50

gugo82 ha scritto:
Che testo usi?
Hai un eserciziario?

Se non hai mai svolto esercizi di Fisica, scordati di cominciare con i temi d’esame (ovviamente) e vai su cose più semplici.


Ciao gugo!
Come testo sto usando "Principi di Fisica" di Serway.
Come eserciziario sto utilizzando "Fisica Generale- Problemi di meccanica e termodinamica" di Longhi Nisoli.
L'eserciziario è molto valido, spiega tutto benissimo.
L'unico problema è che la maggior parte delle volte che mi trovo ad affrontare un esercizio non so come risolverlo oppure sbaglio (quasi sempre).
Ovviamente via via che sbaglio e vedo le risoluzioni corrette imparo qualcosa, però il mio essere quasi sempre incapace di fronte a questi esercizi mi demotiva un po' :roll:
training
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 7 di 16
Iscritto il: 05/09/2019, 15:46

Re: Esercizi: Punti materiali, Statica e Dinamica Corpi rigidi

Messaggioda MrEngineer » 16/09/2019, 18:26

training ha scritto:...però il mio essere quasi sempre incapace di fronte a questi esercizi mi demotiva un po' :roll:


Ci siamo passati tutti, è normale.. dopo aver studiato la teoria ti senti in grado di affrontare qualsiasi problema ma è ovvio che poi, essendo ogni problema diverso per natura, ti trovi spiazzato dal fatto che sai cosa applicare, ma non sai come applicarlo. Io non ho utilizzato il Serway, ho utilizzato il Mazzoldi-Nigro sia per la I che per la II (attualmente in uso) e ti posso dire che, nel caso della I, avendo fatto quasi tutti gli esercizi che c'erano su quel libro di testo, sono arrivato abbastanza preparato all'esame. Il Mazzoldi è ricco di esercizi di ogni tipo, dai più difficili a quelli meno difficili (generalmente quelli iniziali di ogni capitolo). Se hai la possibilità, prova a guardare anche quel libro di testo!
"And Now His Watch Is Ended."
MrEngineer
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 373 di 398
Iscritto il: 16/02/2017, 18:24

Re: Esercizi: Punti materiali, Statica e Dinamica Corpi rigidi

Messaggioda training » 16/09/2019, 19:23

MrEngineer ha scritto:Ci siamo passati tutti, è normale.. dopo aver studiato la teoria ti senti in grado di affrontare qualsiasi problema ma è ovvio che poi, essendo ogni problema diverso per natura, ti trovi spiazzato dal fatto che sai cosa applicare, ma non sai come applicarlo. Io non ho utilizzato il Serway, ho utilizzato il Mazzoldi-Nigro sia per la I che per la II (attualmente in uso) e ti posso dire che, nel caso della I, avendo fatto quasi tutti gli esercizi che c'erano su quel libro di testo, sono arrivato abbastanza preparato all'esame. Il Mazzoldi è ricco di esercizi di ogni tipo, dai più difficili a quelli meno difficili (generalmente quelli iniziali di ogni capitolo). Se hai la possibilità, prova a guardare anche quel libro di testo!


Grazie mille MrEngineer!!!
training
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 8 di 16
Iscritto il: 05/09/2019, 15:46

Re: Esercizi: Punti materiali, Statica e Dinamica Corpi rigidi

Messaggioda MrEngineer » 17/09/2019, 09:42

Un altro eserciziario che ti posso consigliare è il "Fornasini - Dalba: Esercizi di fisica: meccanica e termodinamica" della Springer. L'ho usato soprattutto per termodinamica e ti posso dire che non è malaccio. Non dovrebbe costare troppo sui siti delle varie librerie online. Il materiale non manca di certo, e di approfondimenti online se ne trovano un sacco. L'importante è fare tante ricerche e non abbattersi. Piano piano comincerai a capire ciò che i problemi ti chiedono e come risolverli! Ci vuole solo tanta pazienza ma ti assicuro che appena riuscirai a padroneggiare tutti i vari argomenti ti sentirai un altro :lol:
"And Now His Watch Is Ended."
MrEngineer
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 377 di 398
Iscritto il: 16/02/2017, 18:24

Re: Esercizi: Punti materiali, Statica e Dinamica Corpi rigidi

Messaggioda training » 18/09/2019, 11:52

MrEngineer ha scritto:Ci vuole solo tanta pazienza ma ti assicuro che appena riuscirai a padroneggiare tutti i vari argomenti ti sentirai un altro :lol:


Darò sicuramente un occhio al libro! Grazie ancora delle info e dell'incoraggiamento!! Ce la metterò tutta
training
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 9 di 16
Iscritto il: 05/09/2019, 15:46


Torna a Fisica, Fisica Matematica, Fisica applicata, Astronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 43 ospiti