Limite goniometrico

Messaggioda gianbofort » 14/11/2019, 13:27

Salve a tutti. Posto un esercizio che sono riuscito a sviluppare solo fino un certo punto e voglio capire se da lí in poi posso solamente applicare de l'Hopital o c'è un qualche altro modo.

$ lim_(x->0) (sin(x^2))^(1/(ln x^2)) $

io sono arrivato fino a ricondurmi a:

$ lim_(x->0) e^((ln(sin(x^2)))/(2 ln x)) $

così da dover calcolare:

$lim_(x -> 0) (ln (sin x^2))/(2 ln x)$
Ultima modifica di gugo82 il 14/11/2019, 18:12, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: Corretti titolo e formule.
gianbofort
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 3 di 3
Iscritto il: 18/09/2019, 15:52

Re: Limite goniometrico

Messaggioda Quinzio » 14/11/2019, 19:08

Si puo' approssimare
$sin x^2 = x^2 + o(x^6)$

Si ha che:

$(log_c a)/(log_c b) = log_b a$.

Quindi

$(ln x^2)/(ln x) = log_x x^2 = k$.

Ripartiamo da qui

$log_x x^2 = k$

e trattiamo ambo i membri come esponenti di $x$:

$x^2 = x^k$,

da cui $k = $ ...
Quinzio
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4369 di 4427
Iscritto il: 24/08/2010, 06:50

Re: Limite goniometrico

Messaggioda pilloeffe » 15/11/2019, 02:06

Ciao gianbofort,
gianbofort ha scritto:voglio capire se da lí in poi posso solamente applicare de l'Hopital o c'è un qualche altro modo.

Beh, la regola del marchese de l'Hôpital ti consente di arrivare molto rapidamente alla soluzione $e $ del limite proposto, quindi se non ci sono particolari impedimenti (tipo per esempio che il docente ti ha proibito di usarla... :wink: ) la consiglierei senz'altro.

@Quinzio: non ho capito, perché usare il cambiamento di base del logaritmo?
Con $sin(x^2) = x^2 + o(x^6) $ e trascurando $o$ si ha:

$\lim_{x \to 0} [sin(x^2)]^(1/(ln(x^2))) = \lim_{x \to 0} e^{(ln[sin(x^2)])/(ln(x^2))} = \lim_{x \to 0} e^{(ln(x^2))/(ln(x^2))} = e^1 = e $
pilloeffe
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 3261 di 3363
Iscritto il: 07/02/2017, 15:45
Località: La Maddalena - Modena

Re: Limite goniometrico

Messaggioda 21zuclo » 17/11/2019, 14:15

Quinzio ha scritto:Si puo' approssimare
$sin x^2 = x^2 + o(x^6)$

Si ha che:

$(log_c a)/(log_c b) = log_b a$.

Quindi

$(ln x^2)/(ln x) = log_x x^2 = k$.

Ripartiamo da qui

$log_x x^2 = k$

e trattiamo ambo i membri come esponenti di $x$:

$x^2 = x^k$,

da cui $k = $ ...


Concordo con l'utente Quinzio..

Ha solo applicato le proprietà dei logaritmi, ottenendo $ \ln_x x^2=k\to x^k=x^2\to k=2 $

quindi tornando all'espressione iniziale
$ exp((\ln(x^2))/(2\ln x))=exp(1/2\cdot 2)= e $
per $ x\to 0 $
"Se la matematica è la regina delle scienze, allora l'algebra è il gioiello della sua corona"
(cit.)

$\sum_1^(+\infty) (1)/(n^2)=\pi^2/6$

$\sum_(n=1)^(+\infty) (1)/((2n+1)^4)=(\pi^4)/(96)$
21zuclo
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1450 di 1450
Iscritto il: 22/01/2012, 13:02

Re: Limite goniometrico

Messaggioda pilloeffe » 17/11/2019, 16:21

Ciao 21zuclo,
21zuclo ha scritto:Concordo con l'utente Quinzio..

Ha solo applicato le proprietà dei logaritmi [...]

Guarda che non ho affermato che Quinzio abbia scritto qualcosa di errato, ma non vedo la ragione di applicare la formula del cambiamento di base dei logaritmi (che comunque è corretta) semplicemente perché se ne può fare tranquillamente a meno, tutto qui... :wink:
pilloeffe
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 3275 di 3363
Iscritto il: 07/02/2017, 15:45
Località: La Maddalena - Modena


Torna a Analisi matematica di base

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 32 ospiti