Re: bilancio energetico elettrotecnica

Messaggioda RenzoDF » 16/11/2019, 18:21

:smt023
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
RenzoDF
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 5737 di 5763
Iscritto il: 06/08/2014, 09:08

Re: bilancio energetico elettrotecnica

Messaggioda marco22 » 16/11/2019, 22:39

Però non ho ancora capito come trovarla
La corrente della maglia è -aeCG2 che è già compresa nella formula precedente.
Dato che l’esame è lunedì, potresti dirmi come fare? E se puoi magari mi spieghi perché a volte la devo calcolare e a volte no.
marco22
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 13 di 16
Iscritto il: 20/11/2018, 19:13

Re: bilancio energetico elettrotecnica

Messaggioda RenzoDF » 17/11/2019, 12:31

Scusa ma non capisco quali siano i tuoi dubbi.

Riassumendo: determinati i potenziali $e_k$ (per esempio) con il metodo dei potenziali nodali da te utilizzato, la rete è sostanzialmente risolta, in quanto saranno note le diverse tensioni ai morsetti dei bipoli della rete

$V_{ij}=(e_i-e_j)$

e di conseguenza le correnti nei quattro bipoli resistivi, via legge di Ohm.

Per rispondere alla richiesta del problema sul bilancio energetico, ti serve però anche la corrente erogata dal generatore di tensione e la tensione ai morsetti del generatore di corrente; ques'ultima come hai correttamente indicato è la $V_{CB}=(e_C-e_B)$, ma per la prima, devi per forza usare una KCL (legge di Kirchhoff alle correnti), applicandola indifferentemente a uno dei morsetti del generatore (o al nodo C oppure al nodo D).

Usando quella al nodo C abbiamo che, scegliendo come verso per la corrente $I_V$ quello uscente dal positivo del generatore di tensione,

$(e_C-e_D)G_2-I_V-I_g+(e_C-e_A)G_4=0$

dalla quale, essendo $ e_D=0$,

$I_V=e_CG_2 -I_g+(e_C-e_A)G_4$.

Nota la corrente erogata $I_V$, la potenza erogata dal generatore di tensione sarà

$P_{V_g}=V_g \ I_V$

che potrà essere sommata alla potenza erogata dal generatore di corrente

$P_{I_g}=V_{I_g} \ I_g=(e_C-e_B) \ \I_g$

somma che, confrontata con quella dissipata per effetto Joule nei quattro resistori,

$P_{V_g}+P_{I_g}=P_{R_1}+P_{R_2}+P_{R_3}+P_{R_4}$

dovrà portare ad una identità.

Questo è tutto, ma se hai ulteriori domande, chiedi pure. :wink:
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
RenzoDF
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 5738 di 5763
Iscritto il: 06/08/2014, 09:08

Re: bilancio energetico elettrotecnica

Messaggioda marco22 » 17/11/2019, 12:55

Allora il problema sarà nei calcoli, perché è quello che faccio da ieri senza risultato! Pensavo ci fosse qualcosa di “strano” che non sapevo.
Il fatto è che i calcoli li ho fatti 100 volte, ho provato dia con il metodo dei nodi che con quello delle correnti alle maglie, ma nulla di fatto, le potenze non coincidono.
Ora riprovo un’ultima volta, se va va, altrimenti tanti saluti e se ne riparla domani.
Comunque grazie mille per la pazienza è le spiegazioni, sei stato gentilissimo!
marco22
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 14 di 16
Iscritto il: 20/11/2018, 19:13

Re: bilancio energetico elettrotecnica

Messaggioda RenzoDF » 17/11/2019, 14:15

Se mi fornisci i valori dei due k, i calcoli te li faccio io. :wink:
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
RenzoDF
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 5739 di 5763
Iscritto il: 06/08/2014, 09:08

Re: bilancio energetico elettrotecnica

Messaggioda marco22 » 17/11/2019, 15:27

Entrambi 3ohm
marco22
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 15 di 16
Iscritto il: 20/11/2018, 19:13

Re: bilancio energetico elettrotecnica

Messaggioda RenzoDF » 17/11/2019, 17:00

A me risulta1:

i) per i potenziali dei nodi \(e_A=-12/5 \) e \(e_B=-27/5\)

ii) per la tensione ai morsetti del GIC (con positivo a sinistra), \(V_{I_g}=37/5\) e per la corrente erogata dal GIT \(I_V=-2/15\) e di conseguenza, per le potenze erogate \(P_{I_g}=111/5\) e \(P_{V_g}=-4/15\)

iii) per le potenze nei resistori \(P_1=9, P_2=4/3, P_3=48/25, P_4=242/25\)

e quindi, sia per la potenza erogata complessivamente dai due generatori, sia per quella assorbita dai quattro resistori

$P=329/15 \ \text{W}$.

Dimmi un po' cosa ti torna e cosa no.

Note

  1. Sottintendendo: ampere volt e watt, per far prima.
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
RenzoDF
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 5740 di 5763
Iscritto il: 06/08/2014, 09:08

Re: bilancio energetico elettrotecnica

Messaggioda marco22 » 17/11/2019, 17:31

Sai che ti dico?? Che sono una capra!!!!!
Ho sbagliato per 10 volte, o più il calcolo dei potenziali. Quando scrivevo la matrice dei nodi Ae B per trovare i potenziali, puntualmente nel vettore dei termini noti scrivevo VgG4=2*2 anziché 2/2 :evil:
Da li ovviamente tutto lo scempio a scendere.
Appena ho visto che il tuo eA era diverso dal mio ho capito dov'era l'errore!!!
Me lo dicono sempre tutti i professori, ATTENZIONE MARCO, la cosa più importante è L'ATTENZIONE!
E puntualmente faccio questi errori del piffero!
Grazie ancora!!!!!
Mi sono rovinato una giornata intera per un errore di calcolo banale
marco22
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 16 di 16
Iscritto il: 20/11/2018, 19:13

Re: bilancio energetico elettrotecnica

Messaggioda RenzoDF » 17/11/2019, 18:31

marco22 ha scritto:... Ho sbagliato per 10 volte, o più il calcolo dei potenziali ...

L’avevo pensato anch’io che il tuo errore fosse nel calcolo dei potenziali ma, quando mi hai detto che il problema non ti tornava nemmeno con il metodo delle correnti di maglia, ho scartato quella ipotesi. :D
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
RenzoDF
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 5741 di 5763
Iscritto il: 06/08/2014, 09:08

Precedente

Torna a Ingegneria

Chi c’è in linea

Visitano il forum: RenzoDF e 15 ospiti