Funzionamento Frigorifero

Messaggioda CLaudio Nine » 13/12/2019, 18:36

Ciao a tutti,

Vi scrivo perché non ho ben capito il funzionamento di un frigorifero.
Incollo innanzitutto una spiegazione che ho trovato su internet sul sito "liebherr", dopodichè scriverò i miei dubbi.

"Nei moderni frigoriferi a compressore, il sistema di raffreddamento funziona così:
1.Il compressore comprime un gas refrigerante, che di conseguenza si riscalda.
2.All’interno del condensatore (le serpentine nere sul retro del frigo), questo gas condensa e il calore viene dissipato all’esterno.
3,Ciò che rimane è un liquido ad alta pressione, che viene fatto passare attraverso una valvola di espansione o dei tubi capillari in modo da ridurne la pressione e regolarne l’afflusso nell’evaporatore.
4. All’interno dell’evaporatore, il refrigerante liquido a bassa pressione assorbe calore dall’interno del frigo e si trasforma in un gas a bassa pressione che giunge infine al compressore."

Dubbio del punto 2:
a)Il gas non dovrebbe essere a contatto con la serpentina nella quale passa un liquido, per definizione di condensatore?
b)Nelle serpentine non dovrebbe passare il refrigerante in fase liquida?
c)In che modo il fatto che il gas si trasformi in liquido all'interno della serpentina fa sì che esso dissipi calore all'esterno?

Chiedo scusa per la mia abissale ignoranza in materia.
CLaudio Nine
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 129 di 209
Iscritto il: 27/09/2018, 20:13

Re: Funzionamento Frigorifero

Messaggioda professorkappa » 14/12/2019, 10:17

Il gas dopo la comressione, condensa dentro la serpentina.
Il calore di condensazione viene buttato fuori, nella stanza dove e' alloggiato il frigo. Durante la condensazione, il gas si trasforma in liquido.
La mitologia greca e' sempre stata il mio ginocchio di Achille
professorkappa
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4198 di 4368
Iscritto il: 05/10/2014, 06:41

Re: Funzionamento Frigorifero

Messaggioda CLaudio Nine » 14/12/2019, 13:08

professorkappa ha scritto:Il gas dopo la comressione, condensa dentro la serpentina.
Il calore di condensazione viene buttato fuori, nella stanza dove e' alloggiato il frigo. Durante la condensazione, il gas si trasforma in liquido.


Purtroppo continuo a non capire. Mi dispiace se sono un po' cocciuto.
a) Quindi, ad ogni ciclo, il gas prima di andare nel condensatore viene compresso?
b) Come viene buttato fuori il calore di condensazione?
CLaudio Nine
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 130 di 209
Iscritto il: 27/09/2018, 20:13

Re: Funzionamento Frigorifero

Messaggioda professorkappa » 14/12/2019, 13:28

CLaudio Nine ha scritto:
professorkappa ha scritto:Il gas dopo la comressione, condensa dentro la serpentina.
Il calore di condensazione viene buttato fuori, nella stanza dove e' alloggiato il frigo. Durante la condensazione, il gas si trasforma in liquido.


Purtroppo continuo a non capire. Mi dispiace se sono un po' cocciuto.
a) Quindi, ad ogni ciclo, il gas prima di andare nel condensatore viene compresso?
b) Come viene buttato fuori il calore di condensazione?


a) Si. Comprime, condensa, lamina ed evaporazione
b) Per conduzione naturale dovuta alla differenza di temperatura tra gas e aria nella stanza. Il gas e' contenuto nella serpentina che, se giri il frigo, e' li in bella vista.
La mitologia greca e' sempre stata il mio ginocchio di Achille
professorkappa
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4201 di 4368
Iscritto il: 05/10/2014, 06:41

Re: Funzionamento Frigorifero

Messaggioda CLaudio Nine » 15/12/2019, 16:43

professorkappa ha scritto:
a) Si. Comprime, condensa, lamina ed evaporazione
b) Per conduzione naturale dovuta alla differenza di temperatura tra gas e aria nella stanza. Il gas e' contenuto nella serpentina che, se giri il frigo, e' li in bella vista.


Quindi il gas che scorre nella serpentina ad una temperatura maggiora a quella ambiente, cede calore al condotto nel quale scorre (serpentina) che a sua volta lo cede alla stanza?
CLaudio Nine
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 131 di 209
Iscritto il: 27/09/2018, 20:13

Re: Funzionamento Frigorifero

Messaggioda professorkappa » 16/12/2019, 09:32

Eh. Pare che sia cosi. Ovviamente il materiale della serpentina deve poter condurre iil calore al meglio. Una serpentina di plastica funzionerebbe molto poco
La mitologia greca e' sempre stata il mio ginocchio di Achille
professorkappa
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4208 di 4368
Iscritto il: 05/10/2014, 06:41

Re: Funzionamento Frigorifero

Messaggioda CLaudio Nine » 21/12/2019, 19:01

professorkappa ha scritto:Eh. Pare che sia cosi. Ovviamente il materiale della serpentina deve poter condurre iil calore al meglio. Una serpentina di plastica funzionerebbe molto poco


Ti ringrazio.
Ti dispiacerebbe correggermi se scrivo qualche cavolata nelle seguenti frasi?

Nel frigorifero si riesce a raffreddare un vano grazie ad un fluido che riesce a trasportare il calore dall'interno del vano all'esterno.
In un frigorifero classico ci sono delle tubature dove tale fluido scorre.
Il fluido che scorre incomincia il suo ciclo in questo tubo (evaporatore) nel quale "raccoglie" il calore all'interno del vano.
Un compressore lo comprime, facendo sì che esso passi allo stato di vapore.
Il fluido va poi nel condensatore (serpentina dietro il frigo) dove scarica il calore all'esterno (passa inoltre allo stato di liquido saturo grazie al fatto che cede appunto tale calore).
Dopo che avviene ciò, il tubo lungo il quale il fluido scorre aumenta di diametro. Questo allargamento del tubo fa sì che il fluido si raffreddi (più spazio implica...?).
Il fluido rientra nell'evaporatore ed il ciclo ha di nuovo inizio.
CLaudio Nine
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 137 di 209
Iscritto il: 27/09/2018, 20:13

Re: Funzionamento Frigorifero

Messaggioda CLaudio Nine » 21/12/2019, 19:28

professorkappa ha scritto:Eh. Pare che sia cosi. Ovviamente il materiale della serpentina deve poter condurre iil calore al meglio. Una serpentina di plastica funzionerebbe molto poco


Cosa succede quando, da i parametri che posso regolare, abbasso temperatura del frigorifero?
CLaudio Nine
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 138 di 209
Iscritto il: 27/09/2018, 20:13

Re: Funzionamento Frigorifero

Messaggioda professorkappa » 27/12/2019, 11:27

Non fai altro che agire su un termostato, impostandolo a una temperatura piu bassa.
Il compressore continua a sottrarre calore fino a che la temperatura della cella raggiunge quella impostata del termostato. A quel punto si spegne. Quando la temperatura ritorna a salire, per via del calore che si infiltra dalla stanza (il frigo non e' mai perfettamente isolato, oppure ogni tanto lo devi aprire tu per prendere la roba), il termostato se ne accorge e fa ripartire il compressore
La mitologia greca e' sempre stata il mio ginocchio di Achille
professorkappa
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4233 di 4368
Iscritto il: 05/10/2014, 06:41


Torna a Ingegneria

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Camillo e 26 ospiti