Laurea in Matematica partendo da zero

Messaggioda Mastro85 » 20/01/2020, 17:41

Ciao a tutti,

ho provato a usare la funzione cerca, in quanto sicuro qualche altro "matto" come me che abbia fatto questa domanda ci sarà, ma non ho trovato nulla.

Come da titolo, vorrei ricominciare l'università, matematica, a 34 e a digiuno da 15 ormai.

Ero molto bravo e appassionato, ma vorrei fare le cose fatte bene, ma non riesco ad orientarmi per "la successione" degli argomenti da seguire, visto che non sempre vengono studiati in ordine di libro etc.

Soprattutto come inserire la geometria.
Partendo con il volume 1 di algebra va bene se lo seguo in ordine puramente cronologico o la geometria va inserita in momenti specifici?

Potrei magari affiancare dei libri di testo canonici..insomma, la voglia c'è, vorrei partire con il piede giusto..

Grazie mille in anticipo!
Ultima modifica di gugo82 il 20/01/2020, 21:26, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Modificato il titolo.
Mastro85
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 6
Iscritto il: 20/01/2020, 17:31

Re: FACOLTA' DI MATEMATCA PARTENDO DA ZERO

Messaggioda gugo82 » 20/01/2020, 21:25

Non si capisce cosa vorresti studiare… La Matematica del liceo?
La Matematica dell’università?
Did you exchange
A walk on part in the war
For a lead role in a cage? (Roger Waters)
Avatar utente
gugo82
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 23214 di 23387
Iscritto il: 12/10/2007, 23:58
Località: Napoli

Re: Laurea in Matematica partendo da zero

Messaggioda Giolo1 » 21/01/2020, 12:40

E neanche che geometria , in R^n, pitagorica?
Giolo1
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 1
Iscritto il: 21/01/2020, 12:37

Re: Laurea in Matematica partendo da zero

Messaggioda Mastro85 » 21/01/2020, 13:32

Hai ragione scusa. Vorrei rimettermi in pari con le conoscenze delle superiori per iscrivermi poi a matematica.
Mastro85
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 2 di 6
Iscritto il: 20/01/2020, 17:31

Re: Laurea in Matematica partendo da zero

Messaggioda Sergio » 25/01/2020, 00:30

Mastro85 ha scritto:Come da titolo, vorrei ricominciare l'università, matematica, a 34 e a digiuno da 15 ormai.

Io matto più di te. Mi sono iscritto a un corso di laurea in statistica ed economia all'età di 56 anni, e poi mi sono pure laureato :)

Mastro85 ha scritto:Soprattutto come inserire la geometria.
Partendo con il volume 1 di algebra va bene se lo seguo in ordine puramente cronologico o la geometria va inserita in momenti specifici?

Fai la cosa più normale: comprati uno dei testi fatti proprio per situazioni simili, un testo per i cosiddetti "precorsi". Qui puoi anche trovare video e pdf per i precorsi organizzati dal dipartimento di matematica dell'università di Pisa.
I precorsi contengono la matematica che serve per affrontare bene i corsi universitari, per chi non la conosce o l'ha dimenticata.
C'è anche un po' di geometria, ma non te ne preoccupare più di tanto, almeno non più di altri aspetti come disequazioni o logaritmi, perché all'università si studia in modo molto diverso rispetto alle superiori.
"Se vuoi un anno di prosperità coltiva del riso. Se vuoi dieci anni di prosperità pianta degli alberi. Se vuoi cento anni di prosperità istruisci degli uomini" (proverbio cinese). E invece... viewtopic.php?p=236293#p236293
Avatar utente
Sergio
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 6404 di 6567
Iscritto il: 26/04/2004, 10:56
Località: Roma

Re: Laurea in Matematica partendo da zero

Messaggioda Mastro85 » 25/01/2020, 14:13

Grazie mille Sergio, sei (do del "tu" essendo su un forum) un esempio caspita. Ma eri proprio digiuno di studi immagino. Io noto che ripassando le cose ovviamente affiorano abbastanza velocemente, però mi chiedevo: se come dici guardo i prercorsi, è probabile che per un argomento debba sapere altre regole e applicazioni, quindi tornare indietro.. E mi trovo indeciso sul da farsi ;-) tilt. In effetti pensare di fare matematica delle superiori in un anno non mi sembra impossibile ma ci vorrebbe forse un professore che mi indichi il da farsi mi sa. Comunque complimenti ancora, penso che se mai ci riuscissi in matematica, passerei gli anni a prendere lauree hehe
Mastro85
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 3 di 6
Iscritto il: 20/01/2020, 17:31

Re: Laurea in Matematica partendo da zero

Messaggioda Zero87 » 25/01/2020, 14:16

Io sono convinto di due cose se dovessi tornare a studiare. E aggiungo che se potessi avere per me il tempo che dedico al lavoro (viaggio+lavoro+pausa pranzo là perché lontanuccio) - parto alle 7.15 e torno a casa alle 19 - mi rimetterei a studiare anche domani.
Le due cose di cui sono convinto sono le seguenti:
- avere davvero voglia e sentimento nel riprendere gli studi (avrei entrambe le cose);
- ricominciare dalle basi.
Perché comunque inutile, secondo me, prendere un libro di analisi adesso se poi metà delle cose sembrano arabo e per le altre metà le capisco ma le lacune ormai acquisite me le rendono nozioni "vuote" quando invece non dovrebbe essere così. Questo discorso lo tengo dentro di me e vale per me, ma credo si possa estendere.
La matematica dell'università, infatti, dà le basi per scontate e acquisite: per fare un esempio, troppa gente c'è che non ha fatto il liceo a cui ho dato una mano (più o meno grande) in trigonometria al primo anno di università.
Buon fine settimana! :smt039
#ilfuturononcrolla
Ex studente Unicam :heart:
$- \cdot - \cdot - \cdot - \cdot -$
https://www.lafeltrinelli.it/libri/giov ... 8868923709 :)
Avatar utente
Zero87
Moderatore
Moderatore
 
Messaggio: 5978 di 5996
Iscritto il: 12/01/2008, 23:05
Località: Marche

Re: Laurea in Matematica partendo da zero

Messaggioda Ancona » 29/01/2020, 16:44

Da queste parti non te lo dirà nessuno, ma la matematica del liceo non serve a nulla. O almeno, non serve a studiare Matematica.
Ancona
New Member
New Member
 
Messaggio: 46 di 53
Iscritto il: 18/07/2019, 17:17

Re: Laurea in Matematica partendo da zero

Messaggioda axpgn » 29/01/2020, 17:13

Ma non è vero …
axpgn
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 14855 di 15013
Iscritto il: 20/11/2013, 22:03

Re: Laurea in Matematica partendo da zero

Messaggioda Mastro85 » 29/01/2020, 17:25

Grazie delle risposte, si anche secondo me le basi si devono avere, per quanto riguarda la formazione da liceo scientifico, non capisco come mai sia così sopravvalutata, dato che all'itis informatica, il programma di matematica è nettamente piu' avanzato.
Ad ogni modo Zero87, come ricominceresti per affrontare le basi, tema del mio arrovellamento tra l'altro..

Grazie mille.
Mastro85
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 4 di 6
Iscritto il: 20/01/2020, 17:31

Prossimo

Torna a Orientamento Universitario

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti