Calcolo punto di pareggio tra acquisto auto benzina Vs diesel

Messaggioda Mario75 » 13/02/2020, 20:28

Avrei bisogno di di calcolare la convenienza di acquisto tra un auto diesel vs auto a benzina.

il diesel costa 20000 euro mentre il benzina 17000 euro, la differenza è 3000 a sfavore del diesel.
Molti calcolano velocemente il punto di pareggio tra le due spese basandosi solo sulla sopradetta differenza che deve essere appunto recuperata tramite le differenza di prezzo al litro dei 2 carburanti...
Secondo me però questo approccio è troppo semplicistico e impreciso...bisognerebbe capire quali sono tutte le spese di gestione delle 2 motorizzazioni, oltre la spesa di acquisto iniziale, e bisognerebbe attualizzare tutte le future uscite di cassa al tempo 0 per poi poter fare, al tempo 0 una valutazione più precisa.
Oltre la spesa iniziale bisognerà quindi considerare i costi relativi ai bolli, alla manutenzione, assicurazione e anche alla svalutazione dei due mezzi nel tempo
Il problema secondo me perlomeno, è che bisogna capire a quale arco temporale fare riferimento, altrimenti non si può attualizzare niente.

Qualcuno ha qualche idea su come procedere? e che tasso di attualizzazione userete per attualizzare i flussi?

Grazie
Mario
Mario75
New Member
New Member
 
Messaggio: 43 di 89
Iscritto il: 13/05/2013, 15:03

Re: Calcolo punto di pareggio tra acquisto auto benzina Vs diesel

Messaggioda Sergio » 13/02/2020, 22:39

Mario75 ha scritto:Avrei bisogno di di calcolare la convenienza di acquisto tra un auto diesel vs auto a benzina.
il diesel costa 20000 euro mentre il benzina 17000 euro, la differenza è 3000 a sfavore del diesel.
Molti calcolano velocemente il punto di pareggio tra le due spese basandosi solo sulla sopradetta differenza che deve essere appunto recuperata tramite le differenza di prezzo al litro dei 2 carburanti...

Non irragionevole, se si sa quanti km saranno percorsi. Ma se si trattasse soprattutto di km urbani si potrebbe considerare anche un'auto ibrida.

Mario75 ha scritto:Secondo me però questo approccio è troppo semplicistico e impreciso...bisognerebbe capire quali sono tutte le spese di gestione delle 2 motorizzazioni, oltre la spesa di acquisto iniziale, e bisognerebbe attualizzare tutte le future uscite di cassa al tempo 0 per poi poter fare, al tempo 0 una valutazione più precisa.
Oltre la spesa iniziale bisognerà quindi considerare i costi relativi ai bolli, alla manutenzione, assicurazione e anche alla svalutazione dei due mezzi nel tempo
Il problema secondo me perlomeno, è che bisogna capire a quale arco temporale fare riferimento, altrimenti non si può attualizzare niente.

Ovvia l'ultima affermazione. Quanto alle altre, non mi pare che ci sia differenza tra benzina e diesel per bolli, manutenzione o assicurazione. Quanto alla svalutazione, i diesel sono sempre più nel mirino e potrebbero essere soggetti a una svalutazione maggiore, che però mi pare un po' difficile stimare.

Mario75 ha scritto:e che tasso di attualizzazione userete per attualizzare i flussi?

Una soluzione "facile" sarebbe usare due tassi "estremi", uno piuttosto basso e l'altro più alto, e vedere se il risultato è sempre lo stesso oppure cambia secondo il tasso.
Se cambiasse, decidere quale sia un tasso "credibile" non è semplice.
Esempio concreto. Anni fa mi trovai a calcolare la convenienza a vendere/tenere alcuni immobili di proprietà di una grande azienda, col supporto di una prestigiosa società di consulenza che aveva tenuto conto di tutto e aveva chiesto i tassi a una società specializzata. Feci un bel lavoro, con tanto di complimenti dal consiglio di amministrazione, ma poi non se ne fece nulla perché... nel frattempo i tassi erano cambiati!
Sì, erano anni di maggiori turbolenze, ma chi ci assicura che avremo ancora tassi ridicoli per anni?
"Se vuoi un anno di prosperità coltiva del riso. Se vuoi dieci anni di prosperità pianta degli alberi. Se vuoi cento anni di prosperità istruisci degli uomini" (proverbio cinese). E invece... viewtopic.php?p=236293#p236293
Avatar utente
Sergio
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 6517 di 6854
Iscritto il: 26/04/2004, 10:56
Località: Roma

Re: Calcolo punto di pareggio tra acquisto auto benzina Vs diesel

Messaggioda Mario75 » 14/02/2020, 14:44

Grazie Sergio
Mario75
New Member
New Member
 
Messaggio: 44 di 89
Iscritto il: 13/05/2013, 15:03


Torna a Matematica per l'Economia e per le Scienze Naturali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite