Equazione differenziale del secondo ordine

Messaggioda Caronte » 14/02/2020, 19:59

Salve a tutti! Chiedo gentilmente aiuto alla community per il seguente problema:
un sistema meccanico assimilabile ad un sistema massa-molla-smorzatore è dapprima rappresentabile tramite la seguente equazione differenziale:

$m\ddot(z)+\beta\dot(z)+kz=m\ddot(y)$

la cui risposta in frequenza è il classico diagramma di Bode di un sistema lineare del secondo ordine, poi, introducendo un ulteriore smorzatore, ottengo la seguente equazione:

$m\ddot(z)+(\beta_1+\beta_2)\dot(z)+kz=m\ddot(y)+\beta_2dot(y)$

la cui risposta in frequenza è quella riportata in figura. Qualcuno saprebbe darmi qualche delucidazione sulle caratteristiche del secondo sistema? Mentre nel primo caso si può dire che si tratta di un sistema lineare del secondo ordine cosa si può dire sul secondo sistema?

Immagine
Stay hungry, stay foolish.

- S.J.
Avatar utente
Caronte
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 275 di 286
Iscritto il: 18/07/2016, 09:18

Re: Equazione differenziale del secondo ordine

Messaggioda dissonance » 17/02/2020, 01:14

Anche il secondo è un sistema lineare del secondo ordine, se è per questo. Non penso sia la risposta che ti aspettavi
dissonance
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 16101 di 16378
Iscritto il: 24/05/2008, 19:39
Località: Nomade


Torna a Analisi superiore

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bremen000 e 4 ospiti