Serie di Fourier; disuguaglianza di Bessel ed identità di Parseval

Messaggioda astrolabio95 » 23/02/2020, 12:45

Salve a tutti,

Sto cercando di comprendere questo concetto che, purtroppo, non mi è molto chiaro da un punto di vista matematico.

Allora, si vuole verificare che la serie di Fourier approssima bene la funzione $ f(x) $ che supponiamo essere periodica di $2\pi$ nell'intervallo $(-\pi,\pi)$.

Per verificare ciò, si considera l'errore quadratico medio

$||f(x)-S_n(x)||^2 = int_(-\pi)^(\pi) |f(x)-S_n(x)|^2dx $ $ = int_(-\pi)^(\pi) |f(x)|^2dx -\pi[a_0^2/2+sum_(k=1)^(n)(|a_k|^2+|b_k|^2)] (1.1) $

dove $S_n(x)$ è la successione delle somme parziali n-sime.

Allora considerando l'identità di Parseval si ha

$ a_0^2/2+sum_(k=1)^(+oo )(|a_k|^2+|b_k|^2)=1/\piint_(-\pi)^(\pi) |f(x)|^2dx $

e quindi, quando $ n -> +oo $ si ha che

$ a_0^2/2+sum_(k=1)^(n)(|a_k|^2+|b_k|^2) -> 1/\piint_(-\pi)^(\pi) |f(x)|^2dx $

e dunque che $|f(x)-S_n(x)|^2 -> 0 $

Quello che non capisco è l'utilizzo della diseguaglianza di Bessel per dimostrare il senso matematico di (1.1).

Testo nascosto, fai click qui per vederlo
Infatti, su questi appunti c'è scritto che, dall'identità di Parseval, si ha che

$ 1/\piint_(-\pi)^(\pi) |f(x)|^2dx $

è una quantità positiva, dunque il secondo termine della d. di Bessel

$ a_0^2/2+sum_(k=1)^(n)(|a_k|^2+|b_k|^2)<=1/\piint_(-\pi)^(\pi) |f(x)|^2dx $

è positivo.

La $ a_0^2/2+sum_(k=1)^(n)(|a_k|^2+|b_k|^2)$ è una serie di potenze a termini positivi, dunque la sua somma coincide con $1/\piint_(-\pi)^(\pi) |f(x)|^2dx $ (non è dimostrato).

Dunque $ a_0^2/2+sum_(k=1)^(n)(|a_k|^2+|b_k|^2)$ è una quantità positiva, altrimenti la d. di Bessel non avrebbe senso (perchè?) e dunque

$a_0^2/2+sum_(k=1)^(n)(|a_k|^2+|b_k|^2)$

,al secondo membro della (1.1) è una quantità non negativa.


Tutto quanto posto nello spoiler non è dimostrato. Vorrei almeno caprine il "senso" matematico, per evitare di imparare qualcosa a memoria...

Grazie.
astrolabio95
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 145 di 146
Iscritto il: 27/11/2015, 19:39

Re: Serie di Fourier; disuguaglianza di Bessel ed identità di Parseval

Messaggioda dissonance » 24/02/2020, 14:26

Non è una buona spiegazione. Questa è una cosa importante, meglio capirla bene. Consulta un altro libro.

Comunque il punto che il professore vuole segnalare è che, se la successione \(a_n\) è non negativa, allora
\[
\sum_{n=1}^N a_n \le C<\infty \quad \Rightarrow \quad \sum_{n=1}^\infty a_n\ \text{è convergente.}\]
dissonance
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 16143 di 16257
Iscritto il: 24/05/2008, 19:39
Località: Nomade

Re: Serie di Fourier; disuguaglianza di Bessel ed identità di Parseval

Messaggioda astrolabio95 » 24/02/2020, 15:11

dissonance ha scritto:Non è una buona spiegazione. Questa è una cosa importante, meglio capirla bene. Consulta un altro libro.

Comunque il punto che il professore vuole segnalare è che, se la successione \(a_n\) è non negativa, allora
\[
\sum_{n=1}^N a_n \le C<\infty \quad \Rightarrow \quad \sum_{n=1}^\infty a_n\ \text{è convergente.}\]


Ti ringrazio, purtroppo nel libro che ho acquistato "in solitaria" non c'è una spiegazione, o meglio rimanda agli spazi di Hilbert, che nel mio corso non sono stati trattati.
astrolabio95
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 146 di 146
Iscritto il: 27/11/2015, 19:39

Re: Serie di Fourier; disuguaglianza di Bessel ed identità di Parseval

Messaggioda dissonance » 24/02/2020, 16:17

Vabbè, comunque il punto fondamentale è quello del mio post precedente.
dissonance
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 16144 di 16257
Iscritto il: 24/05/2008, 19:39
Località: Nomade


Torna a Analisi superiore

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bremen000 e 0 ospiti